Come preparare le polpette di merluzzo alla menta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le polpette di merluzzo alla menta sono ottime da gustare calde sia come sostanzioso antipasto che come secondo piatto da abbinare a un contorno di verdure di stagione crude o lessate. Sono facili da preparare e anche chi è alle prime armi otterrà un ottimo risultato finale. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire non vi risulterà difficile capire come preparare queste polpette di merluzzo alla menta in soli trenta minuti. Scegliete ingredienti freschi di ottima qualità per realizzare un gustoso piatto per tutta la famiglia.

25

Occorrente

  • 400 g di merluzzo fresco
  • 6 foglie di menta
  • 20 g di mollica di pane
  • 2 uova
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un limone
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe
  • 30 g di granella di mandorle
  • olio extravergine d'oliva
35

Prendete i filetti di merluzzo e sistemateli nel cestello della vaporiera. Cuoceteli al vapore per cinque o sei minuti dopodiché sminuzzateli adoperando una forchetta. Prestate particolare attenzione durante questo passaggio e controllate che non ci siano lische nella polpa.
Versate la granella di mandorle in una padella piccola e tostatela a fiamma vivace fino a quando il suo profumo non inizierà a divenire più intenso. Versate quanto ottenuto in una terrina, aggiungete la mollica del pane sbriciolata con le dita e mescolate bene.

45

Lavate le foglie di menta sotto il getto della fontana e, dopo averle tamponate con un po' di carta assorbente per alimenti, sminuzzatela finemente a coltello. Sbucciate l'aglio e trituratelo bene prima di aggiungerlo al contenuto della terrina. Unite anche la menta e amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
A questo punto insaporite con un cucchiaio di succo di limone, la polpa del merluzzo, sale e una generosa macinata di pepe.
Dopo aver mescolato bene, prelevate un po' di impasto con un cucchiaio e passatelo fra le mani leggermente inumidite. Formate così le vostre polpette dandogli un aspetto a sfera oppure a bastoncino o a disco a seconda delle vostre personali preferenze.

Continua la lettura
55

Disponete le polpette sopra una placca da forno antiaderente e spennellatele rapidamente con poco olio extravergine d'oliva. Preriscaldate il forno a 180°C e, appena sarà ben caldo, infornate la teglia e lasciate cuocere le polpette per circa trenta minuti. A metà cottura giratele sotto sopra in modo tale da ottenere una cottura perfetta da entrambe le parti.
Servite le vostre polpette di merluzzo alla menta con una fresca insalata di stagione oppure con verdure cotte al vapore, lessate o pure stufate. Solitamente queste polpette piacciono molto anche ai bambini. Se volete arricchirle, aggiungete all'impasto principale una manciata di piselli lessati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare l'insalata di conchiglie, menta e rughetta

L’insalata di pasta fredda è un piatto ideale in ogni stagione dell’anno. Pratica e fresca in estate, può divenire un perfetto pranzo da asporto da gustare in ufficio da soli o assieme ai colleghi. Questa insalata di conchiglie con menta e rughetta...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con piselli, menta e pancetta

State pensando di preparare un gustoso risotto? Volete unire semplicità e gusto in una sola ricetta semplice e saporita? In questa semplicissima guida, vi delizieremo descrivendovi passo per passo come preparare un fantastico risotto con piselli, menta...
Primi Piatti

Come preparare polpette di quinoa con verdure

C'è poco da fare in cucina ci si può davvero sbizzarrire con le infinite ricette che si possono trovare. Inoltre da un bel po' di anni ci sono anche i programmi di cucina che danno un grosso aiuto alle tante persone che vogliono cimentarsi ai fornelli...
Primi Piatti

Come preparare gli shirataki allo spada con menta

Volete proporre in tavola un piatto insolito di origine orientale? Ecco a voi i deliziosi shirataki allo spada con menta. E’ un primo piatto molto leggero ma appetitoso che solitamente piace a tutti. La croccantezza delle mandorle tostate ben si abbina...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta

La ricetta che andremo a presentare è davvero adeguata e pertinente alla stagione estiva, ormai prossima; si tratta della vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta. Vi proponiamo dunque in chiave alternativa la vellutata così come la conosciamo...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli di melanzane e menta

Se amate mettere alla prova le vostri doti da chef, questa ricetta fa proprio al caso vostro. I ravioli di melanzane e menta sono una specialità da grand gourmet da servire in tavola assieme a un ottimo spumante brut ben refrigerato. Il sapore della...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con piselli e formaggio alla menta

La tradizione culinaria italiana è costituita da una grande varietà di pietanze prelibate e ricche al contempo di gusto, ideali per qualunque esigenza nutrizionale: dalla classica polpetta alla più iconica pasta. Proprio per quanto riguarda quest'ultima,...
Primi Piatti

Ricetta: penne con cernia e merluzzo

Se avete ospiti a cena ed avete voglia di preparare qualcosa di unico o, semplicemente, siete stanchi del solito ragù, la ricetta che stiamo per proporvi potrebbe fare proprio al caso vostro. Si tratta di un primo piatto molto gustoso che racchiude in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.