Come preparare le polpette di salmone e patate al curry

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare le polpette di salmone e patate al curry, un piatto alternativo per gustare i piaceri del pesce accostato ai carboidrati del tubero più gustoso della cucina italiana ed insaporiti con una spezia molto gustosa. Un piatto, quindi, molto completo, ottimo l'accostamento con insalate e mangiato sorseggiando del vino bianco con qualche bolliccina.

27

Occorrente

  • 400 gr di filetti di salmone
  • 200 gr di patate
  • 20 gr di curry
  • 100 gr di pangrattato
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
37

Innanzitutto prepariamo le patate, peliamole, laviamole e tagliamole a dadini. Poniamole in una pentola con dell'acqua, aggiungiamo un po' di sala da cucina e lasciamo cuocerle del tutto. Dovranno essere perfettamente lessate, all'incirca una ventina di minuti basteranno. Ottime per la preparazione del nostro piatto quelle a pasta gialla, veloci nella cottura e molto dolci.

47

Nel frattempo procediamo col preparare il pesce. In una padella antiaderente aggiungiamo due cucchiai di olio extravergine d'oliva, a fuoco basso lasciamo scottare delicatamente ambo i lati del salmone. Aggiustiamoli di sale e pepe ed insaporiamoli, altresì, con un pizzico di prezzemolo precedentemente lavato e tritato finemente. Basterà farli cuocere per 2 o 3 minuti non di più.

Continua la lettura
57

Mentre il salmone intiepidisce, scoliamo le patate già lessate e con uno schiacciapatate riduciamole in polpa riponendole in una ciotola abbastanza capiente. Quando il pesce sarà freddo con l'aiuto di un mixer trituriamolo fino ad ottenere una poltiglia della consistenza omogenea ed aggiungiamola alle patate. Con un cucchiaio di legno mescoliamo per bene il tutto.

67

Adesso accendiamo il forno ed impostiamolo a 180°C così sarà già pronto per la cottura. Aggiungiamo all'impasto due uova, il curry ed il prezzemolo tritato avanzato. Amalgamiamo per bene il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza morbido. Nel caso in cui risulti troppo duro aggiungiamo un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, invece, nel caso contrario per renderlo più compatto basterà aggiungere un po' di pangrattato nell'impasto stesso.

77

Infine, non ci resterà che modellare un po' di impasto con le mani creando delle polpette, dovremo passare ognuna di esse nel pangrattato e poggiarle su di un vassoio precedentemente imburrato o coperto con della carta da forno. Le dimensioni saranno a vostra discrezione, l'importante è che siano il più possibile della stessa grandezza così da avere una cottura uniforme. Riponiamo le polpette in forno, abbassiamo la temperatura a 160°C e lasciamo cuocere per almeno 15 - 20 minuti circa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpette di orzo e sedano al curry

Se sei alla ricerca di un piatto vegetariano da proporre ai tuoi commensali prosegui con la lettura in quanto questa guida fa proprio al caso. Le polpette di orzo e sedano al curry sono ottime come antipasto in versione mini oppure come secondo piatto....
Pesce

Ricetta: polpette di salmone, patate e mozzarella

Molto spesso ci capita di organizzare un pranzo per i nostri amici o familiari, ma non abbiamo idee sul menù da servire loro. Questo perché magari abbiamo poco tempo per preparare tutto e vorremmo comunque stupire tutti con i nostri manicaretti. Ebbene,...
Pesce

Ricetta: polpette di salmone e ricotta

Le polpette di salmone e ricotta sono una ricetta relativamente semplice da preparare, macché comunque richiedono molto tempo e soprattutto molta pazienza e dedizione. Sono una ricetta che si presta perfettamente ad essere servita sia calda che fredda...
Consigli di Cucina

Come utilizzare le foglie di curry in cucina

Vi piace il curry? Lo avete mai assaggiato o vi ha mai incuriosito? È una spezia che sta prendendo sempre più piede nella nostra cucina italiana. La conosciamo tutti come un mix di spezie originarie dell'India e di color giallo senape. E come tutte...
Cucina Etnica

Come cucinare le polpette di ceci al curry

Spesso ci si trova nella situazione di avere a casa amici per cena e non avere ancora idea di cosa poter preparare. Si vorrà fare ovviamente una bella figura e contemporaneamente riuscire a servire in tavola qualcosa che possa essere gradita a tutti...
Cucina Etnica

Ricetta: polpette di quinoa e verdure

Ecco qui pronta una nuova ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto, pratico e del tutto veloce, poter imparare come realizzare una nuova ricetta, con l'aiuto del nostro senso di creatività e voglia di fare. Cercheremo di realizzare...
Antipasti

Come fare le polpette di zucchine e quinoa

Le polpette di zucchine e quinoa rappresentano un piatto semplice da preparare e ideale se a tavola abbiamo la compagnia di persone vegane oppure vegetariane. Non tutti sanno dell'esistenza della quinoa che è una pianta che appartiene alla stessa famiglia...
Antipasti

Ricetta: polpette di cous cous

Molto spesso per riuscire ad assaggiare una pietanza tipica di un altro paese ci rechiamo in appositi ristoranti specializzati nella preparazione di quel tipo di alimenti, ma molto spesso il costo non riusciamo a trovare esattamente il piatto che desideravamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.