Come preparare le polpette di trote

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le polpette di trote
16

Introduzione

In questa guida vi spiegherò brevemente come preparare le polpette di trote. Probabilmente ne avrete sentito parlare davvero pochissimo, ma non temete. Si tratta di una ricetta innocua, ma particolarmente deliziosa ed invitante. Al solo pensarci viene già l'acquolina in bocca. Immaginate le classiche polpette fritte o al sugo di carne di cavallo o di vitello tritata. Bene, adesso sostituite la carne con una grande e squisita trota appena pescata. Provate ad assaporare nella vostra mente queste polpette di trote. Immaginate la consistenza, morbida fino a sciogliersi in bocca. Inoltre, si tratta di una ricetta ottima per una cena leggera e sostanziosa. Quindi se non vedete l'ora di preparare le polpette di trote ad amici e parenti, ecco come fare.

26

Occorrente

  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 2 uova
  • 1 grande trota salmonata
36

Preparate le patate

Preparate innanzitutto una casseruola piuttosto grande in cui collocherete l'acqua di cottura. Ora preparate le patate, pelate e affettate, una cipolla rossa e la costa del sedano. Quindi aggiungete una foglia di alloro e aggiungetela all'acqua. Ora fate bollire l'acqua con tutti gli ingredienti all'interno. Quindi salate e continuate a cuocere. Il tutto per una decina di minuti, fino a che le patate diventeranno più morbide. Adesso sgocciolate le patate con un mestolo con buchi e portatele nello schiacciapatate. Questo mantenendole sempre calde. Portate ora la fiamma a un livello basso e mettete i filetti della trota in ebollizione. Quindi effettuate una cottura di qualche minuto.

46

Tritate la trota

Togliete ora i due terzi del verde della cipolla, la guaina, e tutte le radichette. Quindi sminuzzate sottilmente, abbinando la cipolla alle foglie del prezzemolo. Queste però andranno prima lavate. Ora è il momento di sminuzzare i filetti di trota salmonata. Successivamente toccherà anche alla trota affumicata. Collocate il purè, la cipolla, e gli impasti di pesce in una casseruola. Collocate ora: noce moscata grattugiata, pepe, sale e le uova per omogeneizzare tutto l'impasto. Così facendo ottenete una buona amalgama di consistenza compatta. È il momento di preparare le nostre polpette delle dimensioni poco più grandi di una noce. Quindi schiacciate l'impasto dopo aver inumidito bene le mani. Girate un po' di volte l'impasto nella farina e scrollate la farina in eccesso dopo.

Continua la lettura
56

Friggete le polpette

Preparate adesso una padella anti-aderente con bordo alto con all'interno abbondante olio da cottura. Effettuate la friggitura delle polpette di trota, un pugnetto alla volta. Il tutto mantenendo la fiamma modesta per un paio di minuti per ciascun lato. Ora è il momento della sgocciolatura su carta assorbente e della salatura finale. Le polpette andranno servite calde, con un mix di insalata a piacimento come guarnizione. Ed ecco quindi spiegato come preparare le polpette di trota.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuocete la trota a fuoco lento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare le trote alla trentina

Volete cucinare delle trote preparandole in un modo tutto nuovo? In questo articolo vi illustro una ricetta tipica della regione del Trentino. Stiamo parlando delle trote alla trentina, un piatto veramente saporito, con una lunga serie di gusti ed aromi....
Pesce

Come cucinare le trote al burro

Le trote al burro sono un secondo piatto estremamente gradevole e raffinato; la carne delle trote, delicata e gustosa, si sposa garbatamente con l’intingolo al burro mentre il tocco del vino bianco e l’aroma della salvia impartiscono alle trote un...
Pesce

Ricetta: Trote al vino rosso

Organizzare un pranzo o una cena con i nostri amici e parenti non è mai una impresa semplice perché cerchiamo sempre di accontentare i gusti di tutti quanti e allo stesso tempo preparare qualcosa di diverso dal solito. Grazie ad internet potremo facilmente...
Pesce

Come preparare le Polpette di Gamberetti

Se pensavate che le polpette si potessero preparare soltanto con la carne o con le verdure, è invece importante sapere che anche il pesce ed in particolare i gamberetti, si prestano per questa elaborazione. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida...
Pesce

Come cucinare le trote

Uno dei pesci d'acqua dolce più conosciuti è senza dubbio la trota: si tratta di un pesce che possiede tantissime proprietà nutritive, in quanto è ricco di acido folico (ottimo per le donne che aspettano un bambino), vitamine e sali minerali. Inoltre,...
Pesce

Come preparare le polpette di pesce

Hai dei bimbi che non vogliono mangiare il pesce? Finalmente, grazie a questa guida, riuscirai nel tuo intento! Grazie alle polpette di pesce, il sapore di quest’ultimo verrà camuffato e reso più saporito; ed i tuoi bambini neppure se ne accorgeranno...
Pesce

Come preparare le polpette di aragosta

All'interno di questa guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, andremo ad occuparci di polpette di aragosta. Cercheremo di rispondere a questa domanda: come si devono preparare le polpette di aragosta? Vedremo la procedura ed anche alcuni...
Pesce

Come preparare le polpette di sogliola

Tutte le mamma sanno quanto sia difficile convincere i propri figlia a mangiare sani alimenti quali per esempio il pesce. Esso, infatti contiene proteine, omega3 ed anche sali minerali che sono fondamentali per la crescita, per questo motivo è un alimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.