Come preparare le polpettine di quinoa e sesamo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siamo alla ricerca di un secondo vegano sfizioso le polpettine di quinoa e sesamo sono il piatto perfetto per noi. Facili e veloci da preparare, possiamo anche mangiarle il giorno dopo perché sono buonissime anche riscaldate. Inoltre la quinoa è priva di glutine, quindi le polpettine sono perfette anche per i celiaci.
La quinoa è un perfetto sostituto degli alimenti di origine animale. Infatti contiene molte più proteine di miglio, grano e riso. Ha tutti gli aminoacidi essenziali ed è una fonte di vitamina B12. Inoltre ha pochi grassi e in prevalenza insaturi. Quindi le polpettine di quinoa e sesamo sono un secondo perfetto che non ha nulla da invidiare ad un piatto di carne. E anzi, nutrizionalmente è persino più sano!
Vediamo come preparare circa 20/25 polpettine, perfette per 4 persone.

27

Occorrente

  • quinoa 150 gr
  • patate 2 medie
  • olio di semi di sesamo (o olio extra vergine d'oliva)
  • pane integrale grattugiato
  • semi di sesamo
  • semi di cumino
  • curcuma
  • prezzemolo
  • curry
  • sale e pepe
37

Per prima cosa prepariamo le patate. Cerchiamo sempre di scegliere patate che non presentino macchie sulla buccia. Non devono essere molli o raggrinzite. E soprattutto non devono avere mai dei germogli. Lessiamo le patate e poi peliamole. È sempre meglio lessare le patate con la buccia perché mantengono meglio le sostanze nutritive. Dopo averle sbucciate passiamole nello schiacciapatate e lasciamole raffreddare. Sciacquiamo con estrema cura i grani di quinoa e mettiamoli a bollire in acqua leggermente salata. A differenza della pasta non occorre molta acqua. Per 150 gr di quinoa bastano circa 300 ml d'acqua. Scoliamo la quinoa e aspettiamo che si raffreddi.

47

Andiamo ora a preparare la base per le nostre polpettine. Uniamo le patate alla quinoa. Aggiungiamo un po' d'olio in modo che il composto sia morbido ma non troppo liquido. Aggiungiamo sale, pepe e curry per insaporire. Aggiungiamo anche i semi di sesamo e di cumino. Possiamo anche aggiungere altre spezie, come per esempio aglio, origano, prezzemolo e timo, a seconda del nostro gusto. Amalgamiamo tutti gli ingredienti in modo energico con un mestolo di legno. Se il composto dovesse essere troppo liquido aggiungiamo un po' di pane grattugiato. Prendiamo piccole porzioni di impasto e facciamo tante palline, delle dimensioni che preferiamo. Per questo lavoro è meglio avere le mani umide, così l'impasto delle polpettine non si attacca alle mani.

Continua la lettura
57

È arrivato il momento di cuocere le nostre polpettine di quinoa e sesamo. Possiamo friggerle, cuocerle in padella o in forno. Per friggerle riempiamo una padella con abbondante olio di semi. Immergiamo le polpettine solo quando l'olio sarà ben caldo. Per renderle più gustose possiamo impanarle. Per cuocerle in padella, invece, mettiamo un po' d'olio sul fondo e versiamo poi le polpettine. Lasciamole cuocere per qualche minuto finché non diventeranno dorate. Possiamo anche fare un soffritto con la cipolla o con i porri. Infine, per farle al forno, portiamo la temperatura a 200 gradi e lasciamole cuocere per circa 20 minuti. Ecco pronte le nostre polpettine di quinoa e sesamo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere le polpettine più morbide si può aggiungere all'impasto del tofu
  • Per rendere le polpettine più saporite si può aggiungere all'impasto la polpa di verdure come melanzane, zucchine, spinaci, etc.
  • Per la ricetta vegana basta sostituire il pane grattuggiato con l'analogo prodotto per celiaci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le polpettine di quinoa

Le polpettine, un classico della cucina italiana! Tanti sono gli ingredienti per realizzarli: dal tritato di manzo alle melanzane, dalle polpette di sarde a quelle di pesce spada. Ma avete mai pensato alla quinoa! Pare che sia un ottimo ingrediente....
Antipasti

Come preparare le polpettine di ricotta alle verdure

Un'alimentazione basata sulle verdure è sana e consigliabile per il consumo quotidiano. Spesso però con le verdure risulta complicato preparare delle pietanze gradite a tutti. Specialmente i bambini sono un po' restii ad approcciarsi a questo tipo di...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di quinoa al tonno

La quinoa è una pianta erbacea i cui chicchi assomigliano ad un cereale. Spesso vengono scambiati, ad un primo sguardo, con i semi di sesamo, rispetto ai quali sono piuttosto differenti. Si può utilizzare per preparare alimenti sani e leggeri, sfruttando...
Antipasti

Come preparare i burger di fagioli neri e quinoa

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un...
Antipasti

Come preparare le barrette di sesamo

Le barrette di sesamo sono una pietanza golosa, ma al tempo stesso leggera. Da gustare dopo l'attività fisica, o sgranocchiare a merenda, sono decisamente ipocaloriche. Dal profumo dolce ed invitante, puoi acquistare queste deliziose tentazioni in tutti...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni di tonno e quinoa

I pomodori ripieni di tonno e quinoa è una ricetta fresca, un antipasto preferito nelle stagioni primaverili ed estive; ma ovviamente può essere realizzata in qualsiasi periodo dell'anno.Esso è inoltre un piatto leggero, adatto quindi anche a chi sta...
Antipasti

Come preparare i gamberi in pastella al sesamo

I gamberi per le loro caratteristiche nutritive e gustative sono molto spesso alla base di svariate preparazioni culinarie. In particolare i gamberi in pastella al sesamo, ideali da essere inseriti in un buffet e da servire come finger food in una cena...
Antipasti

Come preparare l'insalata di quinoa alle verdure

Mangiare in maniera sana ed anche gustosa talvolta può sembrare un qualcosa di impossibile: riuscire ad alimentarsi correttamente o seguendo un certo regime alimentare, mantenendo l'appetito ed il gusto, è possibile? La risposta è assolutamente sì:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.