Come preparare le sarde sott'olio

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se hai intenzione di deliziare il palato dei tuoi commensali con una prelibatezza realizzata con le tue mani prosegui la lettura in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un piatto dal sapore di mare che farà la gioia degli amanti del pesce che avranno il privilegio di poterlo gustare. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come preparare le sarde sott'olio, una specialità da preparare in anticipo ma che potrai gustare in qualsiasi momento dell'anno. Questa preparazione non è molto laboriosa e per tale motivo può essere realizzata anche da coloro che non hanno dimestichezza con i fornelli. La riuscita finale della ricetta è caratterizzata dalla freschezza o meno delle sarde, vere protagoniste di questo piatto gustoso e nutriente.

28

Occorrente

  • Ingredienti: 1 Kg di sarde fresche, 1 lt di aceto, 500 ml di vino bianco, 300 g di sale grosso, prezzemolo, olio extravergine d'oliva q.b.
  • Utensili: barattoli di vetro, cucchiaio,
38

Acquisto delle sarde

Recati nella tua pescheria di fiducia ed acquista le sarde. Se non hai voglia di eviscerarle chiedi al tuo pescivendolo fidato se te le può preparare pulite. Fai attenzione che siano freschissime al momento dell'acquisto poiché, in caso contrario, potrebbero compromettere l'esito finale della tua ricetta. La carne soda e gli occhi sporgenti sono sinonimi di freschezza e qualità.

48

Preparazione delle sarde

Per prima cosa prepara dinnanzi a te sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta onde evitare inutili perdite di tempo per andare a prenderli mano a mano che ti servono. Pulisci le sarde tagliando loro la testa ed eliminando le interiora. Non togliere la lisca poiché questo passaggio dovrai eseguirlo trascorso il periodo di riposo. Dopo averle pulite lavale sotto il getto dell'acqua corrente e mettile ad asciugare su della carta assorbente. Il passaggio inerente la pulitura delle sarde puoi ometterlo, qualora esso sia già stato eseguito dal tuo pescivendolo di fiducia.

Continua la lettura
58

Preparazione dei vasetti

Prendi i vasetti in vetro sterilizzati e, all'interno di ognuno di essi, disponi strati di sarde alternandole con sale grosso sino a che non hai terminato gli ingredienti. A riempimento effettuato chiudi perfettamente i barattoli di vetro dopodiché lasciali qualche mese in un luogo riparato da fonti di luce al fine di permettere agli ingredienti di insaporirsi tra di loro.

68

Sciacquatura delle sarde

Al termine del periodo di riposo sopra indicato sciacqua le sarde con una soluzione formata da vino bianco ed aceto dopodiché elimina loro le lische. Disponile nuovamente nei vasetti di vetro facendo attenzione a riempirli perfettamente con l'olio extravergine d'oliva. Calca leggermente con un cucchiaio le sarde verso il basso in modo tale da evitare la presenza di bolle d'aria. In alternativa utilizza gli appositi strumenti necessari a comprimere il contenuto del contenitore. Chiudi ermeticamente i contenitori che dovrai conservare in un luogo fresco e lontano da fonti di calore.

78

Possibili alternative

Se è di tuo gradimento puoi inserire, tra uno strato e l'altro di sarde, del prezzemolo finemente tritato al fine di esaltarne il gusto. Se vuoi ottenere un sapore più particolare e delicato utilizza, al posto dell'olio extravergine di oliva, dell'olio aromatizzato al limone.
Se invece vuoi assaporare un gusto un po' piccante opta per l'olio aromatizzato al peperoncino ed il risultato finale sarà garantito.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquista sarde freschissime

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare lo sgombro sott'olio

Lo sgombro sott'olio è una vera e propria prelibatezza, perfetta da gustare come antipasto sfizioso o per insaporire una ricca insalata. La preparazione di questa "conserva" marinara è davvero molto semplice e alla portata di tutte! Una ricetta davvero...
Pesce

Come preparare le sarde lardellate

Se amate il profumo del pesce fresco e desiderate presentare in tavola qualcosa di inusuale e gustoso, ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare le sarde lardellate. Sono un piatto sostanzioso che si prepara in meno di mezzora. Basta avere a...
Pesce

Come si prepara il tonno sott'olio

Quando ancora i frigoriferi non erano tanto diffusi, l'unico modo di evitare che gli alimenti andassero a male era ricorrere a particolari tecniche di conservazione, che venivano sapientemente trasmesse di padre in figlio o, ad essere più precisi, di...
Pesce

Come preparare le sarde alla beccafico

Le sarde alla beccafico sono un tipico piatto siciliano che è conosciuto in tutta l'Italia. Questa ricetta è una vera prelibatezza è generalmente viene consumata nelle serate estive con un buon vino bianco. Questo piatto si può servire come antipasto...
Pesce

Come preparare le sarde con le patate

Se avete intenzione di rinnovare la lista dei piatti che usualmente preparate, e cercate una ricetta per preparare un secondo a base di pesce, che sia di rapida preparazione ed allo stesso tempo gustoso e soddisfacente. Allora potrete affidarvi con successo...
Pesce

Come preparare le sarde in crosta di patate

Le sarde in crosta di patate son un goloso secondo piatto da servire in tavola ben caldo. Potete accompagnarle con una fresca insalata di stagione condita solamente con poco sale, aceto di mele e limone. Le sarde in crosta di patate sono ottime anche...
Pesce

Come fare le sarde ripiene e fritte

Le sarde sono pesci pelagici che tuttavia si possono pescare anche vicino alle coste. La facilità e l'abbondanza della loro pesca ha reso le sarde un tipo di pesce economico, contrariamente ad altri prodotti del mare. Nutrienti e saporite, si prestano...
Pesce

Ricetta: sarde in saor

Le sarde in saor sono una ricetta tipica del nostro paese, in particolar modo della Regione del Veneto. Si tratta di un piatto abbastanza semplice e veloce da preparare, anche perché ingredienti che compongono la ricetta sono semplici e facilmente reperibili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.