Come preparare le scaloppine alla pizzaiola

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

A molti piace mangiare e fantasticare con la cucina e spesso ci si diverte a creare dei piatti particolari. In realtà, molto spesso, le cose più buone sono anche le più semplici. Questo è particolarmente vero nel caso delle scaloppine alla pizzaiola. Si tratta di un secondo piatto davvero sfizioso, che può essere preparato utilizzando sia fettine di pollo che di vitello. La realizzazione di questo piatto non è per nulla complicata e sono necessari pochi e semplici ingredienti che, tuttavia, combinati nella maniera giusta danno vita a un piatto davvero speciale. Vediamo quindi come preparare delle squisite scaloppine alla pizzaiola.

28

Occorrente

  • origano,olio, sale, pan grattato, petti di pollo o di tacchino, passato di pomodoro, sale, aglio, farina, provola q.b.
38

Preparare l'occorrente per la panatura

La prima cosa da fare per realizzare delle scaloppine alla pizzaiola è preparare l'occorrente per realizzare la panatura delle fettine di carne. Prendere un uovo, due uova se si vuole abbondare, romperlo, metterlo in un'insalatiera o in un piatto fondo e sbatterlo con una frusta o una forchetta. Nel frattempo, prendere due vassoi o due piatti piani e versare in uno abbondante farina, in modo da ricoprire completamente il fondo, e nell'altro abbondante pangrattato.

48

Panare la carne e preparare il sughetto al pomodoro

Dopo aver preparato il necessario per la panatura, prendere una bella pentola antiaderente e mettere al suo interno uno spicchio d'aglio e un po' d'olio exravergine di oliva, tanto quanto basta per ricoprire il fondo della pentola. Mettere la pentola sul fuoco e lasciare rosolare lo spicchio d'aglio. Quando l'aglio sarà dorato, aggiungere la passata di pomodoro e, a fuoco basso, portare a bollere. Nel frattempo, prendere il petto di pollo, immergerlo nell'uovo e in seguito passarlo nel vassoio con la farina. Una volta infarinato bene, proseguire la panatura passando la carne nel vassoio del pan grattato.

Continua la lettura
58

Cucinare e servire le scaloppine

Quando la salsa di pomodoro avrà cominciato a bollire, prendere i petti di pollo panati e immergerli nella passata di pomodoro. Far cuocere e aggiungere un cucchiaio di origano e un pizzico di sale. A questo punto bisogna attendere che la carne sia pronta e che il sugo si restringa. Quando il tutto sarà ben cotto, aggiungere sopra le scaloppine delle fettine di provola o di un altro formaggio filante a piacere. Coprire il tutto con un coperchio e lasciare ancora sul fuoco 5 minuti, il tempo necessario per fa sciogliere il formaggio. Quindi spegnere il fuoco e servire le scaloppine alla pizzaiola nei piatti.

68

Un modo alternativo per preparare le scaloppine alla pizzaiola

In alternativa si possono preparare le scaloppine alla pizzaiola nel seguente modo. Per prima cosa si deve preparare il sugo: in una padella mettere l'olio, mezzo dado, la cipolla tagliata a rondelle e il prezzemolo. Far soffriggere il tutto e aggiungere il sugo. Lasciare insaporire per 10 minuti circa, quindi spegnere il fuoco. Nel frattempo prendere la carne, lavarla e lasciarla asciugare in uno scolapasta. Prendere la farina e metterla in un piatto. Battere la carne con il batticarne e infarinarla. In una padella a parte far sciogliere una noce di burro, aggiungere la carne e lasciarla rosolare. Sfumare il tutto con del vino bianco e lasciar cuocere per 10 minuti massimo. Spegnere il fuoco quando la carne risulta essere rosolata da entrambi i lati. Una volta pronte, prendere le scaloppine e metterle nel sugo precedentemente preparato. Lasciare insaporire e aggiustare di sale. Lasciar cuocere per altri 10 minuti. Spegnere il gas e lasciare riposare per 15 minuti prima di servire. Le scaloppine alla pizzaiola sono un piatto semplice e possono essere accompagnate con dell'insalata verde o mista.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile sostituire le fettine di pollo con quelle di tacchino.
  • E' possibile alleggerire la panatura evitando di passare la carne nel pangrattato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare le scaloppine di soia con cipolle

Per una cena estiva all'aperto da trascorrere in buona compagnia, perché non lasciarci ispirare dal mondo vegetariano? Anche se la scelta di eliminare dalla propria dieta gli alimenti di origine animale può apparire una decisione drastica, in realtà...
Carne

Ricetta: scaloppine ai funghi

Le scaloppine sono un modo semplice e gustoso per cucinare la carne. Si può usare carne di maiale o di vitello, ma ricordate che è importante dosarla in modo equilibrato nella dieta. Unendo i funghi alla carne, risulterà una ricetta equilibrata che...
Carne

Scaloppine al rhum con pinoli

La carne è un un alimento abbastanza facile da cucinare e abbastanza semplice da modificare per creare una ricetta davvero incredibili. Per creare dei secondi piatti a base di carne, potete utilizzare della carne bianca o carne rossa da guarnire con...
Carne

Come fare le scaloppine al limone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter fare le famose scaloppine al limone, in modo tale da poterle servire a tavola e gustarle con i nostri ospiti, i quali gradiranno veramente tanto questo semplice...
Carne

Come preparare le scaloppine alla romana

Le scaloppine alla romana (o saltimbocca) possono essere il perfetto secondo piatto, da accompagnare con un contorno a scelta, per un ottimo pranzo in compagnia. Le scaloppine alla romana, infatti, possono essere preparate facilmente ed in tempi ridotti,...
Carne

Come preparare le scaloppine al vin santo con funghi e tartufo

Tipico secondo piatto a base di carne di origine lombarda, le scaloppine sono molto amate e gettonate in tutte le regioni italiane. Nell'arte culinaria, questa pietanza viene preparata con delle fettine di vitello infarinate e fatte friggere nel olio...
Carne

Come preparare le scaloppine alla senape

Con un buon contorno fresco, un piatto di scaloppine è davvero l'ideale per concludere il pasto, lasciando spazio a frutta e dolce. Una ricetta sfiziosa per le scaloppine, da preparare semplicemente per assecondare i gusti della famiglia, può essere...
Carne

Scaloppine prosciutto cotto e provola

Quello che vi propongo oggi è un secondo piatto tipico della cucina italiana, saporito e gustoso. Molto semplice e veloce da realizzare, sto parlando delle scaloppine prosciutto cotto e provola. Possiamo rispettare la ricetta della tradizione utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.