Come preparare le sfogliatine di pere sciroppate e marzapane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Si avvicina il periodo delle feste che porta con sé luci, colori, canzoni natalizie, regali e... Tanti dolci! Che natale sarebbe senza dei dolcetti fatti in casa ad accompagnare i pranzi e le cene in famiglia? Cioccolatini, biscotti e torte fanno parte della tradizione natalizia, con il loro profumo riescono infatti ad addolcire anche l'atmosfera della casa. Dei dolci perfetti da preparare per la cena di Natale o il cenone della Vigilia ma ottimi per qualsiasi tipo di occasione, sono sicuramente le sfogliatine di pere sciroppate e marzapane! Si tratta di un dolce semplice e allo stesso tempo gustoso. Vediamo allora insieme come preparare le sfogliatine di pere sciroppate e marzapane!

26

Occorrente

  • 2 pere
  • 1 rotolo di pasta sfoglia fresca
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 bicchiere di acqua
  • 3 cucchiai di miele
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 400 gr di zucchero
  • zucchero di canna q.b.
  • 200 gr di burro
  • 1 cucchiaino di aroma ai fiori d'arancio
  • 200 gr di farina di mandorle
  • 60 gr di fecola
  • sbattitore
  • 2 uova
36

La base di questo dolce sono sicuramente le pere che dovremo sciroppare. Innanzitutto lavate le pere e sbucciatele, togliete la buccia e il torsolo, tagliatele a pezzettini non troppo piccoli e poi mettetele in una pentola capiente insieme a latte e zucchero e cuocete a fuoco basso. Quando il latte sarà consumato, spegnete il fuoco e aggiungete un cucchiaio di miele. A questo punto lasciate raffreddare. Non appena le pere saranno pronte, possiamo cominciare a tagliarle per farcire le sfogliatine.

46

Tagliate quindi le vostre pere a ventaglio in fettine non eccessivamente sottili (delle dimensioni di più o meno 4 mm). Prendete a questo punto la vostra pasta sfoglia e stendetela (dovrà essere spessa circa 1/2 cm). Praticate poi dei piccolissimi fori utilizzando una forchetta. Ritagliate a questo punto dei cerchi abbastanza grandi di pasta sfoglia (per farlo potete usare delle apposite formine, degli stampi, aiutandovi con un coltello o semplicemente di un bicchiere o una tazza). Ponete al centro di ogni cerchio di pasta sfoglia 1/2 pera.

Continua la lettura
56

Mescolate un tuorlo d'uovo ad un cucchiaino di acqua e con questo composto spennellate il bordo delle vostre sfogliatine. A questo punto ricoprite tutto con zucchero di canna e infornate per circa 5 minuti a 200°C. Passati i 5 minuti, abbassate la temperatura a 140°C e aspettate 15 minuti. Prepariamo quindi la crema di marzapane! Montate il burro con lo zucchero e aggiungete le uova sbattute e l'aroma ai fiori d'arancio. Mescolate adesso farina di mandorle e fecola utilizzando uno sbattitore. Potete adesso versare la crema sulle vostre sfogliatine alle pere caramellate e servirle! Potete accompagnare questi dolci con un caffè dopo cena oppure con un thé caldo per merenda o colazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • potete spolverare un po' di zucchero a velo sopra le vostre sfogliatine prima di servirle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le pere sciroppate

Sciroppare la frutta è uno dei sistema di conservazione più diffuso, che in passato veniva messo in pratica dalle nonne e che con l'industrializzazione dei prodotti alimentari ha conosciuto nuova rilevanza. Questo tipo di trattamento permette di gustare...
Dolci

Come preparare le sfogliate bicolore al marzapane

Il marzapane è una preparazione dolciaria tipica della Sicilia. La sua fama si deve alle suore del convento di S. Maria dell'Ammiraglio, fondato nel 1194 dalla nobildonna Eloisa Martorana. Il monastero e la precedente chiesa attigua da allora presero...
Dolci

Come preparare le sfogliatine alle mele caramellate con panna

Le sfogliatine di mele caramellate sono dei dolcetti sfiziosi da fare in diverse occasioni. Per esempio, terminano egregiamente un pasto importante oppure sono perfette come merenda, ma anche per la colazione rappresentano una leggera alternativa. Queste...
Dolci

Come preparare la torta con le ciliegie sciroppate

Una delle torte più buone è quella con le ciliege sciroppate. Questo dolce, oltre a risultare squisito ha un bel aspetto scenografico. Infatti, grazie al colore rosso delle ciliegie la torta risulterà coloratissima. Le ciliegie vanno cotte in uno sciroppo...
Dolci

Come preparare delle sfogliatine all'ananas

Per tutti quanti i golosi dei dolci che sono sempre alla ricerca di nuove ricette e varianti, in questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come preparare delle sfogliatine all'ananas. Le sfogliatine rappresentano un dolce molto diffuso al giorno...
Dolci

Come preparare la bavarese alle pere

La bavarese è un dolce francese al cucchiaio che si caratterizza, oltre che per il suo gusto, per l'aspetto elegante. A conferire alla bavarese il suo sapore unico è la crema inglese presente al suo interno, che viene addensata grazie all'impiego di...
Dolci

Come preparare le pesche sciroppate al forno

Un dessert dall'irresistibile bontà e dal gusto avvolgente, da concedersi durante la stagione estiva per concludere con dolcezza un pasto leggero consumato all'aperto, vede come indiscusse protagoniste succose e profumate pesche. Si tratta delle prelibate...
Dolci

Come preparare le sfogliatine di ricotta

La ricotta è un morbido sottoprodotto caseario fresco e cremoso, relativamente povero di grassi e sale. Si ottiene dalla fermentazione del siero a temperatura ambiente. Poi viene cotta ad una temperatura vicina all'ebollizione. Le proteine si solidificano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.