Come preparare le tagliatelle al prezzemolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le tagliatelle al prezzemolo
17

Introduzione

Le tagliatelle, chiamate anche fettuccine, sono una tipologia di pasta all'uovo davvero amata ed utilizzata in cucina, in particolare al centro e al nord Italia. Il nome di questa pasta deriva dal fatto che l'impasto viene steso in una sfoglia piuttosto sottile, arrotolato e, appunto, "tagliato", in modo da formare le tanto amate fettuccine. Potete condire le tagliatelle in tanti modi diversi, col ragù (il più diffuso, col pesto, con panna e funghi, eccetera. Nei passi seguenti, invece, imparerete come preparare le tagliatelle al prezzemolo, un piatto davvero semplice ma incredibilmente gustoso, che conquisterà tutti.

27

Occorrente

  • aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 4 uova
  • 400 grammi di farina
  • parmigiano o pecorino grattugiato al momento
  • prezzemolo fresco
37

La prima cosa da fare è, naturalmente, preparare le tagliatelle. Questa ricetta si può riprodurre anche con delle tagliatelle preconfezionate, ma nulla è paragonabile al sapore delle tagliatelle fatte in casa. Per iniziare disponete la farina a fontanella e inserite le uova all'interno. Impastate manualmente fino a prendere tutta la farina, con forza e vigore. Create un panetto di pasta all'uovo e lasciatelo riposare per circa due ore. Cospargete la vostra spianatoia di farina e stendete la pasta con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 0,5 millimetri. Arrotolate la pasta su se stessa e tagliate i rotoli in tante piccole rondelle di circa mezzo centimetro. Mettete da parte le vostre tagliatelle su un piano con un po' di farina.

47

Una volta fatte le tagliatelle, dovete provvedere al condimento, quindi lavate bene e tagliate finemente il prezzemolo. Allo stesso modo, tritate l'aglio molto finemente. Se non amate i piccoli pezzetti di aglio sotto ai denti, potete anche utilizzare il mixer o il tritatutto. Inserite in una ciotola il trito di aglio e unite quello di prezzemolo. Irrorate il tutto con dell'abbondante olio di oliva. Lasciatelo all'interno della ciotola poiché l'olio dovrà prendere il sapore del prezzemolo e dell'aglio. Potete anche aggiungere un po' di pepe nero a piacimento.

Continua la lettura
57

Il condimento è pronto, quindi non vi resta che lessare in acqua salata le tagliatelle. Essendo una pasta all'uovo, basteranno circa quattro minuti. Scolate la pasta e conditela con il composto di aglio, olio e prezzemolo. Impiattate a dovere e cospargete di parmigiano o pecorino grattugiato al momento. Le tagliatelle al prezzemolo sono un primo piatto sano e nutriente. Vista la sapidità del condimento delle tagliatelle al prezzemolo, è preferibile non utilizzare il sale nell'impasto della pasta, o comunque utilizzare una piccolissima quantità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • utilizzate solo uova bio o meglio ancora di un contadino di vostra conoscenza: le tagliatelle avranno tutto un altro sapore!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al tofu piccante

Se siete alla ricerca di un piatto goloso e insolito, ecco a voi le tagliatelle al tofu piccante. Si tratta di un primo piatto molto semplice da preparare e, anche chi non è abituato ad avere molto a che fare con i fornelli, riuscirà ad ottenere un...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle ai funghi con germogli

Quando sopraggiunge la domenica, si pensa sempre a cosa preparare per pranzo. Soprattutto con i primi piatti c'è l'imbarazzo della scelta, perché si possono realizzare ricette con diversi tipi di pasta e numerosi condimenti. La pasta all'uovo, ad esempio,...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle alle mele con salmone afffumicato

Se volete preparare qualcosa di delizioso che possa piacere proprio a tutti per la prossima cena in famiglia, ecco a voi la ricetta per realizzare delle gustose tagliatelle alle mele con salmone affumicato. È un primo piatto che contiene pochi ingredienti...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle prosciutto e funghi

Le tagliatelle prosciutto e funghi sono un delizioso modo di riutilizzare il prosciutto avanzato. Se non avete prosciutto a disposizione, è possibile sostituirlo con avanzi di pollo, salmone o del tonno in scatola. Le dosi indicate qui di seguito vi...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con nasello e vongole

Quando arriva il periodo estivo l'ideale è preparare un buon piatto di pesce, qualcosa di nuovo e fresco ideale da presentare anche ai propri commensali. Nella guida vedremo come accostare il nasello e le vongole insieme ad un piatto di pasta fresca...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle all'arancia

Le tagliatelle all'arancia rappresentano una ricetta facile e gustosa in cui il sapore dolce dell'arancia si unisce perfettamente a quello della panna e del pepe, creando un piatto gradevole e leggero per tutta la famiglia. Questo tipo di condimento può...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle di castagne al sugo di noci

Le tagliatelle di castagne al sugo di noci sono un primo piatto tipicamente autunnale da presentare in tavola durante il pranzo della domenica o in occasioni speciali. Per prepararle è necessario avere almeno un paio d'ore libere a disposizione, compreso...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al prezzemolo

Spesso capita di aver invitato amici e parenti per un pranzo o una cena e di non sapere cosa preparare. Su internet sono presenti moltissime ricette ma se avete intenzione di preparare qualcosa di veramente delicato, allora questa è la guida che fa al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.