Come preparare le tagliatelle al radicchio e fonduta di Montasio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per stupire i vostri ospiti non occorre servire ricette complicate e che richiedono una lunga esperienza tra i fornelli, ma basta portare in tavola ingredienti genuini e sfiziosi, magari insoliti ma gustosissimi, che richiameranno l'attenzione dei vostri ospiti e vi garantiranno la nomea di ottimi cuochi. Una ricetta originale e saporita, grazie ai suoi ingredienti prelibati, sono le tagliatelle al radicchio e fonduta di Montasio, di facile e veloce preparazione. Ecco come preparare le tagliatelle al radicchio e fonduta di Montasio.

27

Occorrente

  • 400 gr di Tagliatelle fresche
  • 150 gr di Pancetta
  • 150 gr di radicchio rosso
  • Sale e pepe q.b.
  • Noce moscata (facoltativa)
  • 30 gr di Burro
  • 200 gr di Montasio Fresco
  • 200 gr di Panna fresca liquida
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
37

Iniziate facendo soffriggere la cipolla finemente tritata, per poi lavare accuratamente e tagliare alla julienne, ovvero in listarelle fini, il radicchio rosso, preferibilmente proveniente da coltura biologica. Procuratevi anche della pancetta, possibilmente affumicata, e mettetela a rosolare nel soffritto per pochi minuti, stando attenti a non bruciare la cipolla. Quando la pancetta sarà ben rosolata, ma non bruciata, aggiungete del burro e, una volta completamente sciolto, mettete in padella anche il radicchio, lasciandolo appassire a fuoco vivace per qualche minuto.

47

Nel frattempo preparate, a parte, la fonduta di Montasio. In una padella antiaderente portate ad ebollizione la panna, aggiungendo sale e pepe a sufficienza, ma senza esagerare. Ricordate di cuocere il tutto a fuoco bassissimo, altrimenti rischierete di bruciare la vostra fonduta. Grattugiate del Montasio fresco e, una volta raggiunto il bollore, aggiungete il Montasio grattugiato, mescolando fino al completo scioglimento, quando si formerà una gustosa cremina.

Continua la lettura
57

Potete acquistare le tagliatelle direttamente al supermercato, ma vi consiglio di prepararle in casa, perché sono più buone, tanto che soddisfano anche i palati più esigenti, ma anche velocissime da preparare. Occorre solo impastare per bene farina, uova e sale, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, per poi farlo riposare per un'ora in un luogo fresco e asciutto. Dovete, ora, stendere la vostra pasta fresca con un mattarello infarinato, fino a formare una sfoglia di circa 0,5 mm, che andrete ad arrotolare e tagliare in fettine da circa 6 mm.

67

Unite ora la pasta alla pentola con il radicchio e lasciate mantecare a fuoco vivace il composto con un poco di acqua della pasta. Quando si sarà fatta una cremina, ottenuta dall'unione del burro con l'acqua, abbassate il fuoco e unite la fonduta di Montasio ancora calda, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Continuate la cottura a fuoco lento finché non avrete ottenuto una crema densa, che avvolgerà le vostre tagliatelle, in modo da renderle davvero uniche.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuocete sempre la fonduta a fuoco bassissimo, perché il formaggio ci mette un attimo a bruciare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne con fonduta e radicchio

Le lasagne con fonduta e radicchio sono un primo piatto sostanzioso e gustoso da servire durante il periodo invernale. Queste lasagne solitamente piacciono sia agli adulti che ai bambini e sono molto semplici da preparare. Basta procurarsi tutti gli ingredienti...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle integrali con scarola e fonduta di taleggio

La pasta fresca fatta in casa permette di portare in tavola primi gustosi, all'insegna della buona cucina e della tradizione. Nella ricetta che segue troverete un'interessante variante del classico impasto, che vi consentirà di preparare delle tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle di farro al radicchio

Abbiamo una cena un po' particolare e vogliamo stupire i nostri ospiti con dei sapori inediti. Però ci piace anche rimanere legati alle nostre tradizioni culinarie. In questo caso le tagliatelle di farro fanno proprio al caso nostro, perché uniscono...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e noci

Le tagliatelle con radicchio e noci rappresentano una ricetta facile da preparare e da servire in ogni occasione. Ricco di sali minerali e vitamine, il radicchio, ingrediente principale, si sposa benissimo con le noci quindi vale davvero la pena provare...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle agli asparagi, radicchio e funghi

La pasta è tipicamente italiana e si può preparare in molte ricette diverse. All'uovo o agli spinaci, al classico tricolore le tagliatelle si condiscono con ragù e sughi prelibati e di ogni tipo. Prenderemo in considerazione ora un primo piatto variopinto,...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli con nocciole tostate e montasio

I fusilli con nocciole tostate e Montasio rappresentano un piatto molto aromatico, in cui il profumo intenso delle nocciole si unisce ad un delizioso formaggio a pasta semidura tipico del Friuli e del Veneto. Si tratta di una ricetta originale ed assolutamente...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e zafferano

La pasta fresca da grandi soddisfazioni. Tra i formati di pasta preferiti dagli italiani troviamo sicuramente le tagliatelle. Buone sia in brodo che asciutte, le tagliatelle, sono un'ottimo formato di pasta per svariate ricette. Scoprite quindi in questa...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e gorgonzola

Le tagliatelle, dette anche fettuccine, sono un genere di pasta all'uovo tipico della tradizione culinaria della nostra bella penisola, tradizionalmente condite con il ragù, magari anche di maiale, che riesce ad insaporire molto bene questo tipo di pasta,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.