Come preparare le tagliatelle alla salsa di acciughe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella vita di un adulto capita spesso di avere poco tempo a disposizione. Tra studio, lavoro e vari impegni quotidiani potremmo lasciare in sospeso più di un compito. A volte a rimetterci è la nostra spesa. Il frigo rimane tristemente vuoto, tenendo al fresco solo pochi ingrendienti. Vale lo stesso per la dispensa. Chissà quanti di noi la apriranno trovando solo qualche sott'olio e il minimo essenziale. Ma anche in questi casi, talvolta, è possibile trovare quanto basta per un pranzetto niente male. Se abbiamo pochi minuti per preparare un pasto, questa ricetta fa al caso nostro. Scopriremo come preparare delle tagliatelle alla salsa d'acciughe. Chi ama il gusto intenso e deciso di questi pesci troverà una soluzione quotidiana di facile preparazione.

26

Occorrente

  • 200 gr di tagliatelle
  • 150 gr di acciughe
  • 1 cipolla bianca
  • Olio extravergine di oliva q.b.
36

Scegliere la pasta

La pasta con la salsa d'acciughe è un classico, in particolare al nord d'Italia. Le acciughe sono elemento fondamentale di tante ricette. In Veneto, in particolare, si utilizzano le acciughe per alcuni piatti tipici, come i bigoli in salsa. Tale ricetta è semplice ma deliziosa, soprattutto se si preparano dei bigoli artigianali. La nostra ricetta non si discosta tanto da quella dei bigoli in salsa. Noi però utilizzeremo delle squisite tagliatelle. Anche in questo caso possiamo dilettarci con una preparazione artigianale della pasta. Ma se è il tempo che manca possiamo tranquillamente utilizzare delle tagliatelle pronte.

46

Preparare il condimento

Iniziamo a preparare il piatto sbucciando e pulendo la cipolla. Rimuoviamo lo strato più superficiale e duro, poi affettiamola sottilmente. Versiamo il trito di cipolla in un'ampia padella e aggiungiamo un filo di olio. Accendiamo il gas e soffriggiamo la cipolla a fuoco dolce. Stufiamo la cipolla finché non diventerà leggermente trasparente. Nel frattempo poniamo sul fuoco una pentola d'acqua e portiamola a bollore. Aggiungiamo una modesta presa di sale e versiamo le tagliatelle. Uniamo le acciughe sott'olio alla cipolla, in padella, e aggiungiamo anche un piccolo mestolo di acqua di cottura.

Continua la lettura
56

Completare il piatto e servire

Misceliamo le acciughe con un mestolo di legno. I piccoli filetti tenderanno a sciogliersi molto velocemente, creando una cremosa salsa. Lasciamola rapprendere per qualche minuto se desideriamo una salsa più densa. Controlliamo le tagliatelle e manteniamole al dente, dunque scoliamole. Trasferiamo le tagliatelle in un ampio contenitore, quindi condiamole con la salsa di acciughe. Mescoliamo per bene, in modo che la salsa avvolga del tutto la pasta. Serviamo le tagliatelle ben calde.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accertiamoci di utilizzare dei veri filetti d'acciuga. Evitiamo la pasta d'acciughe, che renderebbe la salsa meno gustosa e troppo fluida.
  • Non aggiungiamo sale alla salsa, poiché le acciughe sono già piuttosto salate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con salsa fredda ai pomodori

Le tagliatelle con salsa fredda di pomodori son un piatto semplice ma gustoso che è possibile preparare in meno di trenta minuti. Solitamente queste tagliatelle piacciono sia agli adulti che ai bambini e sono perfette da servire durante un pranzo domenicale...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle all'arancia

Le tagliatelle all'arancia rappresentano una ricetta facile e gustosa in cui il sapore dolce dell'arancia si unisce perfettamente a quello della panna e del pepe, creando un piatto gradevole e leggero per tutta la famiglia. Questo tipo di condimento può...
Primi Piatti

Come preparare gli agnolotti ai funghi con burro all'acciughe

In questa guida vi insegnerò in 3 semplici passi a preparare una ricetta deliziosa. Ecco, infatti, come preparare gli agnolotti ai funghi con burro all'acciughe. È una ricetta molto particolare, infatti, non è adatta a tutti i palati, in particolare...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al sugo di erbe

Avete mai assaggiato delle golose tagliatelle al sugo di erbe, aromatizzate alla cipolla? Ecco a voi la ricetta che vi spiga come preparare questo primo piatto semplice e gustoso. Le tagliatelle al sugo di erbe hanno un piacevole aroma di cipolla che...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia

Oggi vi spiegherò in tre semplici passi come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia. Questo è un piatto tipico italiano, pertanto diffidate dalle imitazioni. Seguite passo dopo passo la ricetta e preparerete un pranzo coi fiocchi....
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con crema di fave e scampi

Tantissime persone ormai hanno l'abitudine di comprare le tagliatelle al supermercato, ma fortunatamente altri preferiscono restare fedeli alla tradizione e prepararle in casa. Una volta acquisite le competenze, l'operazione richiede meno tempo rispetto...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle porcini e zafferano

Se amate i sapori della cucina italiana, provate a preparare queste deliziose tagliatelle con porcini e zafferano. Anche i meno abili con i fornelli, riusciranno ad ottenere un eccellente risultato finale. I funghi porcini si trovano soprattutto nei sotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.