Come preparare le tagliatelle con mazzancolle e asparagi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le tagliatelle con mazzancolle e asparagi costituiscono il primo piatto ideale da servire durante le cene estive organizzate all’aperto. Chi ha un po’ più di tempo a disposizione può realizzare in casa le tagliatelle altrimenti è opportuno ricorrere a quelle già pronte, facilmente reperibili sui banchi della grande distribuzione. Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti e poi mettetevi al lavoro per preparare questo gustoso piatto dai sapori delicati. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare queste tagliatelle con asparagi e mazzancolle.

27

Occorrente

  • 500 g di tagliatelle
  • 18 mazzancolle
  • Un mazzo di asparagi
  • 120 g di spinacini
  • Uno scalogno
  • ½ peperoncino
  • Un mazzetto di erba cipollina
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
37

Come preparare le mazzancolle

Per prima cosa prendete le mazzancolle, eliminate la testa e il carapace. Aiutandovi con un coltellino, estraete il filetto nero che hanno sul dorso e poi lavatele bene sotto il getto della fontana. Mettetele in un tegame assieme a un filo d’olio extravergine d’oliva e poi mettete il tutto sul fuoco. Rosolate le mazzancolle per un paio di minuti e poi mettetele da parte.
Lavate i gusci e le teste prima di metterli in un tegame di medie dimensioni. Aggiungete un filo d’olio e mettete i tutto sul fuoco. Sfumate con un vino bianco di ottima qualità e poi, con il mestolo di legno, schiacciate bene le teste per far fuoriuscire i succhi contenuti. Dopo cinque o semi minuti spegnete il fuoco e filtrate il fondo ottenuto.

47

Come preparare il condimento per le tagliatelle

Prendete gli asparagi e togliete la parte più dura e fibrosa. Scottateli in acqua salata bollente per sei o sette minuti poi scolateli e lasciateli raffreddare bene. Sbucciate lo scalogno e sminuzzatelo finemente a coltello. Mettete il trito nello stesso tegame che avete adoperato per le teste e i gusci delle mazzancolle e fatelo appassire a fiamma vivace assieme a poco olio extravergine d’oliva. Aggiungete gli spinaci ben puliti e lavati e fateli rosolare. Dopo un paio di minuti unite anche il brodetto di pesce preparato con gli scarti delle mazzancolle. Proseguite la cottura fino a quando gli spinaci non saranno diventati teneri. A quel punto unite gli asparagi precedentemente tagliati a pezzetti e le mazzancolle. Lasciate insaporire per un minuto poi spegnete la fiamma.

Continua la lettura
57

Come cuocere e servire le tagliatelle

Versate abbondante acqua in una pentola capiente e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per lessare le tagliatelle. Scolatele ancora al dente e trasferitele immediatamente nella padella assieme al sugo. Aggiungete le mazzancolle e mantecate a fuoco spento. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiustate di sale e insaporite con l’erba cipollina tagliuzzata con le forbici prima di portare in tavola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle all'arancia

Le tagliatelle all'arancia rappresentano una ricetta facile e gustosa in cui il sapore dolce dell'arancia si unisce perfettamente a quello della panna e del pepe, creando un piatto gradevole e leggero per tutta la famiglia. Questo tipo di condimento può...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con vongole e asparagi

In questa guida voglio offrirvi una ricetta gustosa che potrete usare quando avrete ospiti a cena e vorrete fare un figurone. È un piatto che di solito piace a tutti perché unisce ingredienti freschi e sani al profumo del mare. Quindi, seguitemi! Vediamo...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle rosse al gorgonzola

Volete proporre in tavola un piatto insolito? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare le tagliatelle rosse al gorgonzola. La pasta fatta in casa colorata è sempre la scelta giusta da fare quando si vuole stupire parenti e amici. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle prosciutto e funghi

Le tagliatelle prosciutto e funghi sono un delizioso modo di riutilizzare il prosciutto avanzato. Se non avete prosciutto a disposizione, è possibile sostituirlo con avanzi di pollo, salmone o del tonno in scatola. Le dosi indicate qui di seguito vi...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle verdi al sedano con ragù di carne

Le tagliatelle verdi al sedano con ragù di carne sono una vera e propria leccornia. Hanno un aspetto irresistibile e piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare ma è necessario avere un po’ di tempo da dedicare ai fornelli. La preparazione...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle carciofi e speck

Ecco una valida ed anche unica alternativa, mediante la quale poter essere in grado di capire ed anche memorizzare come preparare le tagliatelle ai carciofi ed allo speck, in modo tale dal poterle portare in tavola ed offrirle ai nostri ospiti, che gradiranno...
Primi Piatti

Come preparare le rose di tagliatelle agli spinaci

Sono numerose oggi le ricette da poter preparare con la pasta. Una delle paste più utilizzate sono sicuramente le tagliatelle. C'è la possibilità di fare molti miscugli con questo tipo di pasta. Inoltre è una delle più amate dagli italiani infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.