Come preparare le tagliatelle con nasello e vongole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Quando arriva il periodo estivo l'ideale è preparare un buon piatto di pesce, qualcosa di nuovo e fresco ideale da presentare anche ai propri commensali. Nella guida vedremo come accostare il nasello e le vongole insieme ad un piatto di pasta fresca come le tagliatelle. Quindi vediamo di seguito come preparare questo piatto.

29

Occorrente

  • 300 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 300 gr di vongole
  • 150 gr di nasello
  • Prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 litro di passata di pomodoro
  • Sale grosso
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
39

Pulire le vongole

Come prima cosa pulire accuratamente le vongole mettendole in un recipiente pieno d'acqua ed usando del sale grosso per sgrassare la superficie. Quindi lasciarle spurgare per almeno un'ora per facilitare successivamente il lavoro. Intanto verrà mandato della sabbia, se abbondante, cambiare l'acqua e ripetere l'operazione.

49

Preparare la pasta all'uovo

In attesa che le vongole spurgano accuratamente si può procedere a preparare la pasta all'uovo. Quindi su una spianatoia disporre la farina a fontana ed inserire le uova: aggiungere un po di sale ed iniziare a sbattere le uova, quindi man mano unire la farina ed impastare ripetutamente sino a quando l'impasto non sarà assorbito completamente. Bisogna ottenere un impasto liscio ed omogeneo e se dovesse risultare un po colloso, aggiungere qualche goccia d'acqua a temperatura ambiente. Continuare quindi ad impastare, formare una palla e metterla da parte lasciandola riposare per mezz'ora coperta da un canovaccio.

Continua la lettura
59

Preparare il sugo

Pronte le vongole si può procedere a preparare il sugo, quindi pulire accuratamente il nasello, passandolo anche sotto l'acqua e tagliarlo a tocchetti. In una padella mettere a riscaldare un po di olio, aggiungere uno spicchio di aglio e mettere il nasello. Levare l'aglio ed aggiungere la passata di pomodoro insieme ad una spolverata di prezzemolo. Insaporire con un pizzico di sale, pepe nero e mescolare ripetutamente. In un'altra padella mettere a cuocere le vongole in modo tale che si aprano. Una volta aperte aggiungerle al sugo e lasciare insaporire, conservando un po di acqua di cottura delle vongole. Mescolare e lasciare cuocere per circa quindici minuti, quindi spegnere e procedere alla preparazione della pasta.

69

Stirare la pasta

A questo punto si può stirare la pasta quindi prendere parti dell'impasto, stenderla con l'apposita macchina e poi passarla nella ruota delle tagliatelle. Man mano disporle su una spianatoia con della farina per evitare che si attacchino, quindi procedere fino a quando non si ultima tutto l'impasto.

79

Preparare la pasta

Quindi preparare la pasta dentro un tegame dai bordi alti, quindi giunto il punto di ebollizione, salare ed aggiungere le tagliatelle, facendole cuocere per quasi tutta la cottura al dente. Un minuto prima scolarle e disporle all'interno della padella, accendere il fuoco e mescolare ripetutamente: per amalgamare aggiungere un po di acqua di cottura delle vongole. A questo punto le tagliatelle sono pronte per essere servite, magari con una spolverata di prezzemolo fresco e lasciando qualche guscio di vongola come decorazione.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile utilizzare una passata di pomodoro fresca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i maccheroni al ragù di nasello

Il nasello o merluzzo è uno dei pesci più ricercati al mondo, perché da esso, i pescatori lo sanno bene, non si butta via mai niente. Dalla coda e dalla testa si ricavano le famose farine di pesce, dal fegato, l'olio di fegato di merluzzo, ricco di...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con vongole e asparagi

In questa guida voglio offrirvi una ricetta gustosa che potrete usare quando avrete ospiti a cena e vorrete fare un figurone. È un piatto che di solito piace a tutti perché unisce ingredienti freschi e sani al profumo del mare. Quindi, seguitemi! Vediamo...
Primi Piatti

5 modi per preparare la pasta con le vongole

La pasta con le vongole è davvero uno dei piatti più amati della cucina italiana ed internazionale. Con un po' di merito e sano nazionalismo, si può affermare che nessuno come in Italia fa degli spaghetti con le vongole più buoni. Anche se non siete...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con vongole veraci e gamberi

Il primo piatto che andremo a presentare è uno dei classici della nostra gastronomia. Si tratta della pasta con vongole veraci e gamberi. Facilmente ed in poco tempo potremo portare in tavola un primo piatto ricco di sapore di mare. L'ottimizzazione...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con pomodoro e vongole

Se avete ospiti a cena e volete preparare un primo piatto particolarmente appetitoso, questo risotto con pomodoro e vongole fa proprio al caso vostro. Si tratta di una specialità gustosa che solitamente piace sia agli adulti che ai bambini. Acquistate...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alle vongole con pistacchio e limone

Gli spaghetti con le vongole sono un vero e proprio must have per i pranzi estivi! Una ricetta gustosa e ricca di profumo, capace di conquistare il palato con la sua semplicità. Per aggiungere un tocco di sapore extra alla nostra classica preparazione,...
Primi Piatti

Come preparare la fregula con zuccchine, vongole e capesante

La fregula è un piatto tipico sardo che assomiglia per composizione al cous cous ma ha una grana decisamente più grande. Può essere servita in tavola in tanti modi diversi come per esempio assieme alle zucchine, alle vongole e alle capesante Leggendo...
Primi Piatti

Come preparare i taglionini alla carbonara con vongole e zucchine

La cucina italiana è caratterizzata dalla presenza di moltissime pietanze tutte differenti fra loro e con un sapore unico. È proprio per questo motivo che la nostra cucina è una delle migliori al mondo. Se ci piace cucinare, potremo provare anche a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.