Come preparare le tagliatelle con salsa fredda ai pomodori

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le tagliatelle con salsa fredda di pomodori son un piatto semplice ma gustoso che è possibile preparare in meno di trenta minuti. Solitamente queste tagliatelle piacciono sia agli adulti che ai bambini e sono perfette da servire durante un pranzo domenicale autunnale. Anche chi non è abituato a destreggiarsi quotidianamente tra i fornelli potrà ottenere un risultato finale eccellente, al di sopra delle proprie aspettative. Se avete tutti gli ingredienti a casa, non vi resta altro che iniziare a preparare questa fresca specialità. Leggendo le indicazioni riportate a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare delle deliziose tagliatelle con salsa fredda di pomodori.

25

Occorrente

  • un mazzetto di basilico fresco
  • 3 spicchi d'aglio
  • 400 g di pomodori ciliegina
  • 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • un pizzico di zucchero
  • sale
  • pepe
  • paprika in polvere
  • 400 g di pasta fresca in sfoglia
  • 200 g di parmigiano
35

Lavate accuratamente le foglie del basilico e, dopo averlo tamponato con un panno di cotone, trituratelo finemente a coltello. Lavate i pomodori ciliegina e po tagliateli in quattro parti. Versate in una terrina i pomodori così preparati, aggiungete il trito di basilico e gli spicchi d'aglio con tutta la buccia schiacciati con il palmo della mano. Condite con l'olio extravergine d'oliva e insaporite con poca paprika, una macinata di pepe nero e un pizzico di zucchero semolato.
Mescolate bene tutti gli ingredienti e poi salate secondo i vostri gusti.
Ricoprite la terrina con la pellicola trasparente e riponetela nel piano più alto del frigorifero. Lasciate riposare la vostra salsa fredda al pomodoro per almeno trenta minuti prima di adoperarla.

45

Stendete la pasta fresca sopra un tagliere e tagliatela in striscioline che abbiano uno spessore di almeno 5 millimetri. Se avete un po' di tempo a disposizione potete preparare con le vostre mani le tagliatelle impastando a lungo farina di grano duro e uova. Il risultato finale sarà decisamente più appetitoso. Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi usatela per lessare la pasta. Dopo circa tre minuti i cottura le tagliatelle saranno pronte. Scolatele e lasciatele intiepidire mantenendole nello scolapasta.

Continua la lettura
55

Versate la pasta in una ciotola, aggiungete la salsa di pomodori freschi e mescolate bene. Tagliate il parmigiano reggiano a scaglie con una mandolina o, se preferite, con il classico pelapatate. Distribuitele sulla superficie della pasta e servite in tavola il vostro goloso primo piatto. Accompagnate questa specialità con un vino rosso poco corposo o, se preferite con un vino bianco frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Tagliatelle con spada affumicato, zucchine e pomodori

Fra le pietanze più appaganti e ricorrenti della bella stagione ritroviamo i piatti a base di pesce e verdure, nutrienti e ricchi di sapore. Se siete alla ricerca di una ricetta semplice e d'effetto, che soddisfi la vostra voglia di mare e di estate,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle asparagi e pomodori secchi

Se decidiamo di fare una cena con degli amici nel periodo estivo, sicuramente le tagliatelle agli asparagi e pomodori secchi sono un primo facile da preparare e soprattutto gustoso. L'elaborazione è molto semplice, ci vogliano infatti, pochi ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa fredda di melone con pomodori verdi

Con la frutta è possibile preparare davvero svariate pietanze di ogni genere, che possono comporre un intero piatto o accompagnarlo grazie al sapore dolce e unico di ogni frutto. Tra le varie ricette, è possibile creare una squisita e succulenta zuppa...
Primi Piatti

Pasta fredda con melanzane e pomodori secchi

L'estate, si sa, con le temperature altissime che si porta dietro, invoglia a mangiare cibi che siano freschi e profumati, adatti al clima in cui si vive. Solitamente, il gran caldo fa diminuire l'appetito e molto spesso mangiare diventa uno sforzo, tuttavia...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette ai pomodori disidratati

Cosa c'è di meglio di un buon primo piatto per avviare un pranzo in famiglia o tra amici? Questa pietanza ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia, perché si presta a qualunque tipo di ricetta. L'ingrediente base, naturalmente, è la pasta....
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia

Oggi vi spiegherò in tre semplici passi come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia. Questo è un piatto tipico italiano, pertanto diffidate dalle imitazioni. Seguite passo dopo passo la ricetta e preparerete un pranzo coi fiocchi....
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al tofu piccante

Se siete alla ricerca di un piatto goloso e insolito, ecco a voi le tagliatelle al tofu piccante. Si tratta di un primo piatto molto semplice da preparare e, anche chi non è abituato ad avere molto a che fare con i fornelli, riuscirà ad ottenere un...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe

Le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe sono un delizioso primo piatto, ottimo per presentare in tavola in qualsiasi occasione. Sono molto semplici da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.