Come preparare le tagliatelle in crosta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare le tagliatelle in crosta in maniera semplice ed efficace. Una ricetta davvero gustosa e deliziosa, che ci permetterà di sorprendere i nostri commensali.
Disponiamo la farina a fontana e al centro mettiamo quattro uova. Cominciamo a lavorare il composto con le mani ottenendo un impasto omogeneo. Continuiamo a lavorare l'impasto per circa un quarto d'ora fin quando l'impasto diverrà liscio ed elastico.

29

Formiamo una palla d'impasto

Formiamo una palla e avvolgiamola in una pellicola trasparente per alimenti. Lasciamo riposare l'impasto in un luogo a temperatura ambiente per circa mezzora. Infariniamo il piano di lavoro e stendiamo la pasta con il mattarello accuratamente fino ad ottenere una sfoglia sottile. Cospargiamo la superficie di farina e dopo averla fatta riposare per qualche minuto, arrotoliamola su se stessa e tagliamola in tante fettine. Ora disponiamole su una gratella, cosparse di farina per farle asciugare qualche ora prima di cuocerle.

39

Mantechiamo il tutto

Nel frattempo prendiamo una padella e versiamo due cucchiai di olio extravergine d'oliva e facciamo rosolare una fetta di prosciutto crudo che andremo a tagliare a listarelle; dopo un paio di minuti aggiungiamo gli spinaci che abbiamo già provveduto a lessare, salati e strizzati. Mantechiamo di tanto in tanto per una decina di minuti.

Continua la lettura
49

Facciamo rosolare i funghi

In un'altra padella facciamo rosolare per cinque minuti i funghi champignon, andando in seguito ad aggiungere del vino bianco per dare più sapore.
Lasciamo evaporare per altri cinque minuti a fuoco vivo e successivamente li versiamo nel composto di spinaci.

59

Rovesciamo la besciamella e il parmigiano

In un secondo momento mettiamo sul fuoco una casseruola con abbondante acqua, e ad inizio bollitura buttiamo le tagliatelle; una volta pronte le andremo ad amalgamare nel composto di spinaci, prosciutto, funghi e continuiamo a mantecare. Quindi rovesciamo gradualmente sia la besciamella che il parmigiano.

69

Cuciniamo il tutto

Come ultimo passaggio, prendiamo due rotoli di pasta sfoglia e ricavandone due cerchi: uno più grande, e l'altro più piccolo che lo andremo ad adagiare sulla superficie delle tagliatelle per dare la forma di un coperchio. Infariniamo uno stampo circolare con cerniera e adagiamo la pasta sfoglia con il cerchio più grande nella base. L' altro cerchio più piccolo, invece, lo sistemiamo su una teglia foderata con carta forno. Cuciniamo il tutto per un quarto d'ora a duecento gradi.

79

Accostiamo la superficie delle tagliatelle

Trascorso questo lasso di tempo, prendiamo la pasta sfoglia che abbiamo adagiato nello stampo e versiamo le tagliatelle. Infine prendiamo l'altro cerchio più piccolo e lo accostiamo sopra la superficie delle tagliatelle, per dare appunto la forma di un coperchio.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia

Oggi vi spiegherò in tre semplici passi come preparare le tagliatelle al ragù di pescatrice e cernia. Questo è un piatto tipico italiano, pertanto diffidate dalle imitazioni. Seguite passo dopo passo la ricetta e preparerete un pranzo coi fiocchi....
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle all'arancia

Le tagliatelle all'arancia rappresentano una ricetta facile e gustosa in cui il sapore dolce dell'arancia si unisce perfettamente a quello della panna e del pepe, creando un piatto gradevole e leggero per tutta la famiglia. Questo tipo di condimento può...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al tofu piccante

Se siete alla ricerca di un piatto goloso e insolito, ecco a voi le tagliatelle al tofu piccante. Si tratta di un primo piatto molto semplice da preparare e, anche chi non è abituato ad avere molto a che fare con i fornelli, riuscirà ad ottenere un...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al prezzemolo

Le tagliatelle, chiamate anche fettuccine, sono una tipologia di pasta all'uovo davvero amata ed utilizzata in cucina, in particolare al centro e al nord Italia. Il nome di questa pasta deriva dal fatto che l'impasto viene steso in una sfoglia piuttosto...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle rosse al gorgonzola

Volete proporre in tavola un piatto insolito? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare le tagliatelle rosse al gorgonzola. La pasta fatta in casa colorata è sempre la scelta giusta da fare quando si vuole stupire parenti e amici. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe

Le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe sono un delizioso primo piatto, ottimo per presentare in tavola in qualsiasi occasione. Sono molto semplici da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un risultato...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle di farro al radicchio

Abbiamo una cena un po' particolare e vogliamo stupire i nostri ospiti con dei sapori inediti. Però ci piace anche rimanere legati alle nostre tradizioni culinarie. In questo caso le tagliatelle di farro fanno proprio al caso nostro, perché uniscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.