Come preparare le tagliatelle verdi al sedano con ragù di carne

Tramite: O2O 10/03/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le tagliatelle verdi al sedano con ragù di carne sono una vera e propria leccornia. Hanno un aspetto irresistibile e piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare ma è necessario avere un po? di tempo da dedicare ai fornelli. La preparazione della pasta fatta in casa e la cottura del ragù di carne richiedono almeno un'ora ciascuna.
Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e mettetevi subito al lavoro. Leggendo la guida a seguire capirete come preparare delle gustose tagliatelle verdi al sedano con ragù di carne.

28

Occorrente

  • 250 g di semola di grano duro
  • 30 g di foglie di sedano
  • olio extravergine d'oliva
  • 2 uova
  • sale
  • 400 g di carne macinata di manzo
  • 200 g di salsiccia
  • una cipolla
  • una costa di sedano
  • 50 ml di vino rosso
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 200 ml di brodo di pollo
  • pepe
38

Preparazione dell’impasto base

Lavate accuratamente le foglie di sedano e poi sbollentatele in acqua salata per almeno cinque o sei minuti. Scolatele e tuffatele immediatamente in una terrina piena di acqua e ghiaccio. In questo modo le foglie di sedano manterranno il loro colore verde brillante. Scolatele e poi disponetele sopra un panno di cotone per eliminare tutta l?acqua in eccesso.
Trasferite le foglie in un mixer e frullatele assieme alle uova. Diluite con un cucchiaino di olio extravergine d?oliva e pepate leggermente.
Sopra una spianatoia versate la farina di grano duro. Versate al centro il preparato a base di uova e foglie di sedano, poi impastate gli ingredienti con le mani. Proseguite ad amalgamare per almeno una ventina di minuti. Alla fine otterrete un impasto elastico, omogeneo e privo di imperfezioni. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per venti minuti a temperatura ambiente. Se volete ottenere delle tagliatelle verdi al sedano al ragù di carne ancora più gustose, aggiungete all'impasto un pizzico di curcuma.

48

Preparazione delle tagliatelle verdi

Riprendete l?impasto e appoggiatelo sopra una spianatoia leggermente infarinata. Se avete una buona abilità con il mattarello, stendete la pasta fino a ottenere una sfoglia abbastanza sottile. Arrotolatela su se stessa e poi tagliatela a striscioline. Se però avete qualche difficoltà a tirare la pasta con il mattarello, adoperate l?apposita macchinetta a manovella. Otterrete comunqe delle deliziose tagliatelle verdi al sedano. Stendetele sopra una tovaglia di cotone pulita e lasciatele asciugare per una trentina di minuti.

Continua la lettura
58

Preparazione del ragù di carne

Intanto cominciate a preparare il ragù di carne. Togliete la pelle alla salsiccia e mettetela in una terrina. Unite il macinato di manzo e mescolate con un cucchiaio di legno. Sbucciate la cipolla e sminuzzatela finemente a coltello. Triturate la costa di sedano e la carota poi mettete tutti gli ortaggi in un tegame con il fondo spesso. Unite un cucchiaio di olio extravergine e fate soffriggere il tutto a fiamma vivace per qualche minuto. Unite le carni e amalgamate accuratamente. Dopo sei minuti sfumate la preparazione con il vino rosso.
Unite la passata di pomodoro e attendete che il ragù raggiunga il punto di ebollizione. A quel punto salate e pepate. Coprite il tegame con un coperchio di adeguate dimensioni e proseguite la cottura del ragù di carne a fiamma molto lenta. Dopo circa dieci minuti controllate il ragù e unite un po? di brodo di pollo caldo. Aggiungetelo tutto solo se la passata di pomodoro è particolarmente densa. Per ottenere un ottimo ragù di carne per condire le tagliatelle verdi al sedano, cuocetelo per un?ora.

68

Cottura e presentazione

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Quando bollirà salatela e poi versateci dentro le tagliatelle verdi al sedano. Dopo sei o sette minuti la pasta sarà cotta. Scolatele e versatele in una ciotola. Aggiungete il ragù di carne ben caldo e servite subito in tavola. Abbinate alle tagliatelle verdi al sedano al ragù di carne un gustoso vino Montepulciano d?Abruzzo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete poco tempo a disposizione, preparate il ragù uno o due giorni prima e conservatelo in frigorifero fino al momento dell'uso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle al ragù bianco di cinta senese

La grande varietà del patrimonio gastronomico italiano rende la nostra cucina tra le migliori al mondo. Siamo capaci di realizzare piatti per tutti i gusti, dalle ricette più semplici alle portate più elaborate. Molta di questa esperienza arriva dalle...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle verdi alle noci

Siete stanchi dei soliti piatti, soprattutto in estate? Forse è il momento di imparare qualche ricetta diversa, soprattutto per quanto riguarda la pasta, un piatto che non manca mai alla tavola degli italiani. In questa guida voglio proporvi una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: ragù di carne al microonde

Il ragù di carne è un classico della cucina italiana. Accompagnato alla pasta all'uovo o alla semplice pasta di grano duro fa subito festa. Per prepararlo in maniera tradizionale occorrono più di tre ore, ma in questa guida scoprirete i segreti per...
Primi Piatti

Come preparare il ragù bianco

Tutti conoscono il ragù di carne, ma esiste anche una versione più leggera: il ragù bianco. Leggendo questo tutorial si hanno dei consigli su come preparare la ricetta del ragù bianco; esso è più light, ma altrettanto gustoso. Si può utilizzare...
Primi Piatti

Come preparare il ragù di cavallo

La tradizione della cucina mediterranea, con le proprie sfumature che caratterizzano le diverse regioni italiane vuole che, un pranzo domenicale che si rispetti, abbia come prima portata il ragù. Tuttavia, nelle Puglie il ragù viene spesso abbinato...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle paglia e fieno

Le tagliatelle paglia e fieno sono un piatto tipico della cucina dell'Emilia Romagna e devono il loro caratteristico colore alla presenza degli spinaci nella ricetta. Esse si realizzano abbinando la classica pasta all'uovo, cioè quella gialla, a quella...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle al vino rosso

In questa guida vi insegneremo a preparare un primo piatto semplice e gustoso ed a dispetto del titolo, non molto calorico; ideale quindi, per ogni periodo dell'anno. Ecco a voi: le tagliatelle al vino rosso! Un tipo di pasta facile da preparare e che...
Primi Piatti

Come preparare un buon ragù

Esistono moltissimi sughi che possono essere preparati per condire in maniera gustosa la propria pasta. Ma nulla batte la bontà e il gusto che un buon ragù apportano al nostro piatto preferito. Ma non tutti sanno cucinare a dovere questo sugo di carne...