Come preparare le tortillas con spinaci e guacamole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amate i sapori messicani e volete preparare una versione differente delle solite tortillas, provate a farcirle con una golosa crema a base di spinaci e guacamole. Il risultato potrebbe sorprendere anche voi. Sono ottime da gustare sia fredde che calde e devono essere gustate assieme a una birra bionda ben refrigerata. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti nelle quantità indicate e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo la guida a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare delle gustose tortillas con spinaci e guacamole da presentare durante un'improvvisata cena in stile tex mex.

25

Occorrente

  • 4 tortillas
  • 200 g di spinaci
  • 100 g di parmigiano stagionato
  • 2 avocado
  • un cucchiaio di senape
  • 200 g di pomodorini piccoli
  • due cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • un cucchiaio di zucchero
  • un lime
  • sale
  • pepe
  • chili
35

Per prima cosa prendete il parmigiano e grattugiatelo finemente. Per ottenere un migliore risultato finale, scegliete un parmigiano di ottima qualità molto stagionato.
Tagliate a metà gli avocado che avete a disposizione e poi eliminate il nocciolo. Togliete la buccia o, se preferite, ricavate la polpa ben matura adoperando un cucchiaio. Raccogliete quanto ottenuto in una terrina e schiacciate la polpa accuratamente con una forchetta. Aggiungete immediatamente il succo del lime per evitare di ottenere un guacamole ossidato caratterizzato da un sapore ottimo ma da una brutta colorazione marrone. Salate e pepate secondo i vostri gusti e insaporite con la senape. Mescolate bene e lasciate riposare la salsa.

45

Intanto lavate bene i pomodorini e poi asciugateli sommariamente con un panno di cotone ben pulito. Tagliateli a metà e salateli, dopodiché trasferiteli in uno scolapasta e attendente qualche minuto fino a quando avranno perso un po' di acqua di vegetazione.
Versate un cucchiaio d'olio in una padella capiente e fatelo riscaldare bene. Unite i pomodorini e lasciateli appassire per tre o quattro minuti. Trascorso il tempo indicato spegnete la fiamma e condite con un'abbondante macinata di pepe nero.

Continua la lettura
55

Lavate gli spinaci e ancora grondanti d'acqua metteteli in una pentola. Cuoceteli per qualche minuto a fiamma moderata poi scolateli. Prima di strizzarli bene attendete che si intiepidiscano per evitare di scottarvi le dita. Sistemate le tortillas sopra una teglia e riscaldatele rapidamente in forno già caldo a 180°C per circa tre o quattro minuti. Toglietele poi dal forno e copritele una a una con uno strato non troppo sottile di guacamole. Cospargete poi con abbondante parmigiano grattugiato. Create uno strato di spinaci e uno successivo di pomodorini. Arrotolate le tortillas su se stesse e portatele immediatamente in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare i cannoli con spinaci e asiago

Noi italiani siamo conosciuti in tutto il mondo per la nostra cucina e per la nostra buona forchetta. Proprio per questo ho deciso di proporvi una guida su una delle tante ricette tipicamente italiane: cannoli con spinaci e asiago. Questi si possono servire...
Antipasti

Come fare il guacamole

La cucina italiana è senza dubbio una tra le più ricercate e apprezzate nel panorama culinario mondiale, ma nonostante ciò, in Italia la cucina messicana si fa sempre più strada. In Messico la tradizione culinaria comprende moltissime salse, dal piccante...
Antipasti

Come preparare la pasta sfoglia con spinaci e uova

Preparare la pasta sfoglia potrebbe sembrare, a prima vista, una vera e propria impresa e lo è davvero se non si conosce il metodo giusto. In questa guida sarà illustrato un modo semplice ma eccellente per fare la pasta sfoglia e farcirla con spinaci...
Antipasti

Come preparare la zuppa di spinaci con uova di sogliola

In questa guida vedremo come preparare un piatto davvero particolare: la zuppa di spinaci con uova di sogliola. Si tratta di un primo piatto molto originale che non si trova spesso sulle nostre tavole ma che fa davvero bene. Gli spinaci infatti sono delle...
Antipasti

Come preparare i pancake di spinaci al parmigiano

I pancake di spinaci sono un goloso antipasto molto semplice da preparare. Possono essere serviti in tavola anche all’ora dell’aperitivo o per un brunch informale organizzato in famiglia. Per ottenere un buon risultato finale è indispensabile scegliere...
Antipasti

Come preparare il rotolo di patate con farcia agli spinaci

Se volete preparare uno sfizioso antipasto da servire in qualche occasione speciale, ecco a voi i rotolo di patate con farcia agli spinaci. Si tratta di un piatto assai semplice che non richiede particolari abilità nella sua preparazione. Solitamente...
Antipasti

Come preparare la torta rustica con porri e spinaci

La torta rustica con porri e spinaci è un goloso antipasto da servire in tavola tiepido. Può essere conservato in frigorifero anche per tre giorni e gustato freddo assieme a verdure di stagione grigliate se si desidera trasformarlo in un secondo piatto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.