Come preparare le uova di Pasqua ripiene

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'uovo di cioccolata è un must della tradizione culinaria mondiale che abbonda sulle tavole durante il periodo pasquale. Questa ghiottoneria, però, può essere rivisitata in modi differenti, al fine di ottenere prodotti di pasticceria che coniugano efficacemente la passione per i dolci e quella per le creazioni artistiche. In questa guida vedremo come preparare le uova di pasqua ripiene e, nel nostro caso, le farciremo con mousse all'arancia e vaniglia, caramello e pan di spagna al cacao.

26

Occorrente

  • Per la mousse: 150 grammi di panna liquida con il 35% minimo di grasso, 7 grammi di gelatina, 2 tuorli, 50 grammi di zucchero, 300 ml di spremuta d'arancia, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Per il pan di spagna: 50 grammi di farina, 60 grammi di zucchero, 2 tuorli, 4 albumi, 1 grammo di cacao in polvere, scorza d'arancia
  • Per il caramello: 30 grammi di zucchero, 100 ml di panna, 15 grammi di burro
  • Un uovo di cioccolata da 15 cm circa di altezza e frutta candita per decorazioni finali
36

Apertura dell'uovo di cioccolato e preparazione della mousse

La prima cosa da fare è aprire a metà l'uovo. Per farlo, con una mano tenetelo dalla sua base e con l'altra scaldate un coltello dotato di punta e infilzatelo lungo il perimetro. Fate scorrere la lama con lentezza, scaldandola più e più volte su una fiamma bassa, poi adagiate le due metà dell'uovo sul tavolino. Passate alla preparazione della mousse: all'interno di un pentolino versate i 300 ml di succo d'arancia. Scaldate a fuoco lento e, parallelamente, preparate due ciotole: in una fate ammorbidire la gelatina, nell'altra sbattete i tuorli con lo zucchero. Versate quindi i tuorli zuccherati all'interno del pentolino con il succo d'arancia ed amalgamate. Addizionate in seguito anche l'estratto di vaniglia e la gelatina, date una rapida mescolata e spegnete il fuoco. Prendete la panna e montatela con una frusta elettrica. Quando il contenuto del pentolino si sarà raffreddato, incorporatela con movimenti continui dal basso verso l'alto. Riponete il tutto in frigo per almeno 30 minuti.

46

Creazione del pan di spagna al cacao

Aiutandovi con una frusta elettrica, montate a neve gli albumi ed aggiungete poco per volta lo zucchero. Incorporate i tuorli, il cacao amaro in polvere, la farina e della scorza d'arancia. Date una rapida mescolata con un cucchiaio in legno o una spatola e fate seguire una lavorazione all'interno di una planetaria (va bene comunque anche un comune sbattitore settato a media velocità). Versate il composto ottenuto all'interno di una teglia in silicone e posizionatela in forno a 180 gradi per 15 minuti circa. A cottura ultimata, tirate fuori il pan di spagna e lasciatelo raffreddare. Posizionate su quest'ultimo le uova e tracciatene il perimetro in modo da ottenere due forme ovali di pan di spagna, della medesima grandezza del vostro uovo. Ritagliatele e mettetele da parte per la fase finale di assemblaggio.

Continua la lettura
56

Produzione del caramello, assemblaggio delle componenti e decorazione

Preparatevi a produrre il caramello: all'interno di una pentola larga e bassa versate lo zucchero e lasciate che questo fonda senza toccarlo, nè con cucchiai in metallo nè con quelli in legno. Quando lo zucchero sarà divenuto liquido e di un color nocciola trasparente, aggiungete lentamente la panna ed iniziate ad amalgamare con un cucchiaio. Questa operazione richiederà qualche minuto ed è necessario che tutto lo zucchero formi un composto omogeneo con la panna. Quando ciò sarà avvenuto, aggiungete il burro e continuate a miscelare le componenti. Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare. Prendete adesso la mousse e l'uovo di cioccolata e disponeteli sul tavolo. Fate colare la mousse all'interno delle due metà dell'uovo, lasciando almeno 1/3 di spazio libero. Aggiungete cucchiaiate di caramello e completate poggiando la sagoma ovale in pan di spagna al loro interno. Lasciate riposare in frigo le due metà farcite per almeno 3 ore, dopo questo lasso di tempo, tiratele fuori e, tramite pennello in silicone, unitele tra loro versando del cioccolato fuso sui bordi. Ponete l'uovo così assemblato su un piano d'appoggio e contornate con frutta candita.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al posto della gelatina, potete usare il glucomannano in polvere. Usatelo soprattutto nel caso in cui, una volta prodotta la mousse e tenuta in frigo il giusto tempo, questa vi sembrasse troppo liquida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

10 idee per decorare le uova di Pasqua

Oltre ad essere una festa religiosa la Pasqua, un po' come in Natale, è un'occasione per riunirsi in famiglia, divertirsi e farsi regali. Anche a Pasqua quindi possiamo abbellire la casa con alberi pasquali, colombe, pulcini, galline e uova. In questa...
Dolci

3 dolci con le uova di Pasqua avanzate

Passata la Pasqua, soprattutto se si hanno dei bambini in casa, ci si trova spesso a dover gestire quantità ingenti di cioccolato rimasto dalle tante uova di Pasqua ricevute. Le uova di Pasqua sono deliziose ed amatissime ma dopo un po' stuccano il nostro...
Dolci

5 ricette con le uova di Pasqua

La Pasqua è appena trascorsa, e come ogni anno, ci ritroviamo a fare i conti con gli avanzi. Avere un frigorifero straripante, e mangiare per giorni le stesse pietanze, non è l'ideale, e spesso si cede alla tentazione di gettare via tutto. Tuttavia...
Dolci

Come fare cioccolatini con le uova di Pasqua

Non di rado, in periodo di Pasqua si accumula un grande quantitativo di cioccolata come residuo delle uova Pasquali. Per usufruire di questo preziosissimo dolce, possiamo sfruttare la nostra fantasia per realizzare dei sfiziosissimi dolcetti fatti in...
Dolci

Come riciclare le uova di Pasqua: con i brownies

L'">Uovo di Pasqua rappresenta il regalo maggiormente gradito non soltanto dai bambini, ma anche dagli adulti, in corrispondenza dell'omonima festività pasquale: il problema si verifica quando se ne ricevono troppe e non si sa cosa farsene. Tuttavia,...
Dolci

Come decorare le uova di Pasqua con la pasta di zucchero

Siamo alle porte della Santa Pasqua e, in tutte le pasticcerie e nei vari supermercati appaiono, in tutta la loro bellezza, le uova di cioccolato. Questo dolce tanto amato da grandi e da piccini, è un simbolo diffusissimo di questa festa: semplice o...
Dolci

10 modi per riciclare le uova di cioccolato di Pasqua

Ogni anno, appena concluse le festività pasquali, molti di noi si ritrovano a dover decidere come riutilizzare tutte le uova di cioccolato che i nostri bambini hanno ricevuto. Dopo averle avidamente scartate per cercare la sorpresa, infatti, quasi tutti...
Dolci

Come preparare le zucchine ripiene alla mozzarella

Le zucchine ripiene alla mozzarella sono un piatto leggero e goloso, tipico della stagione estiva. Dal sapore delicato, vengono apprezzate dagli adulti come dai bambini, solitamente restii alle verdure. È una pietanza molto economica e sbrigativa. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.