Come preparare le verdure glassate

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le verdure glassate
17

Introduzione

Le verdure glassate sono un ottimo antipasto da servire freddo o tiepido assieme a qualche fettina di pane tostato strofinato con uno spicchio d’aglio, possono anche essere servite come contorno di un saporito arrosto di carne. Per preparare questo piatto non occorre molta dimestichezza con i fornelli basta soltanto un pochino di buona volontà. Se non sapete come preparare questo buon piatto, seguite attentamente la spiegazione di questa guida.

27

Occorrente

  • Una zucchina
  • 4 carote novelle
  • Un cucchiaio raso di zucchero semolato
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • sale
  • pepe
37

Il lavaggio

Lavate le verdure in maniera molto accurata, poi appoggiatele su di un piano di lavoro; con un coltello preferibilmente a lama liscia, incominciate a tagliare le zucchine; a bastoncini non troppo sottili e tutti delle stesse dimensioni, per avere una cottura uniforme. Pelate le carote con il dorso di un coltello o con l’apposito attrezzo, e tagliatele in senso longitudinale in almeno quattro parti. Le carote più adatte per questo tipo di preparazione sono quelle novelle, che hanno un gusto dolce ben marcato e sono delle giuste dimensioni. Se invece siete fuori dalla stagionalità di questo prodotto, optate per le normali carote con l’accortezza di tagliarle a bastoncini più sottili. Separate i rametti del mezzo cavolfiore ed eliminate i gambi mettendoli da parte per altre preparazioni come le zuppe o gli stufati.

47

La cottura

In una padella antiaderente abbastanza capiente, mettete del burro ridotto a fiocchetti e fateli sciogliere a fiamma molto dolce. Appena si saranno liquefatti, versateci dentro tutte le verdure che avete appena preparato e, con un cucchiaio di legno, mescolate con delicatezza. Coprite con un coperchio e lasciate rosolare il tutto per cinque minuti. Trascorso questo tempo, aggiungete il cucchiaio di zucchero semolato e, appena inizierà a sciogliersi acquistando un bel colore brunito, versate nella padella i due cucchiai di aceto e lasciate sfumare alzando però la fiamma. Coprite con il coperchio e cuocete la vostra preparazione per un quarto d'ora.

Continua la lettura
57

La preparazione

Mescolate con attenzione per non spappolare le verdure e fate che la glassatura copra tutti gli ortaggi. A questo punto non vi resta che versare le verdure glassate in un vassoio o in un piatto da portata e farle assaggiare ai vostri commensali. Potete servirle ben calde oppure tiepide, ma ricordatevi che sono ottime anche fredde e il loro gusto appagherà i palati più raffinati. Potete preparare le verdure glassate con tutte le verdure stagionali. Cucinare le verdure in questo modo, è un ottimo sistema per farle amare dai bambini, che spesso non gradiscono gli ortaggi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non muovete le verdure con il cucchiaio durante la cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le verdure saltate alla thailandese

Le verdure alla Thailandese sono un'ottima variante alla solita insalata come accompagnamento a piatti di carne. L'abbinamento classico proposto nel paese di origine di questa pietanza è chiaramente il riso thai. Ciò non toglie che possiate abbinarlo...
Antipasti

Come preparare delle crocchette di verdure

Le crocchette di verdure sono una pietanza gustosa e prelibata e vengono generalmente servite come secondo piatto in quanto è particolarmente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta di un ripieno croccante e ricco di sapore contenente...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Come preparare il tortino di verdure con mozzarella

Il tortino di verdure con mozzarella è un ottimo antipasto da servire tiepido, assieme a un vino rosso a temperatura ambiente. È piuttosto semplice da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi stellati per ottenere un ottimo risultato finale....
Antipasti

Come preparare la sfogliata alle tre verdure

Se desiderate preparare un antipasto bello da vedere e ottimo da gustare, ecco a voi la ricetta per preparare una gustosa sfogliata alle tre verdure. Si tratta di un piatto semplice ma di grande effetto che solitamente riscuote sempre l’approvazione...
Antipasti

Come preparare la charlotte di verdure e gamberi

La charlotte di verdure ai gamberi è un piatto elaborato che però sortisce sempre un effetto finale sorprendete, capace di stupire piacevolmente anche gli ospiti più sofisticati. In pratica è una torta salata a strati, ricca di verdure e insaporita...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di pane, verdure e pecorino

Se volete preparare un goloso antipasto da servire in tavola freddo, ecco a voi gli spiedini di pane con pecorino e verdure. Si tratta di una specialità golosa che piace sempre a tutti. Il sapore deciso del pecorino ben si abbina a quello più aromatico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.