Come preparare le verdure glassate

Tramite: O2O 16/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come preparare le verdure glassate

Le verdure glassate sono un ottimo antipasto da servire freddo o tiepido assieme a qualche fettina di pane tostato strofinato con uno spicchio d?aglio, possono anche essere servite come contorno di un saporito arrosto di carne. Per preparare questo piatto non occorre molta dimestichezza con i fornelli basta soltanto un pochino di buona volontà. Se non sapete come preparare questo buon piatto, seguite attentamente la spiegazione di questa guida.

27

Occorrente

  • Una zucchina
  • 4 carote novelle
  • Un cucchiaio raso di zucchero semolato
  • 30 g di burro
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • sale
  • pepe
37

Il lavaggio

Lavate le verdure in maniera molto accurata, poi appoggiatele su di un piano di lavoro; con un coltello preferibilmente a lama liscia, incominciate a tagliare le zucchine; a bastoncini non troppo sottili e tutti delle stesse dimensioni, per avere una cottura uniforme. Pelate le carote con il dorso di un coltello o con l?apposito attrezzo, e tagliatele in senso longitudinale in almeno quattro parti. Le carote più adatte per questo tipo di preparazione sono quelle novelle, che hanno un gusto dolce ben marcato e sono delle giuste dimensioni. Se invece siete fuori dalla stagionalità di questo prodotto, optate per le normali carote con l?accortezza di tagliarle a bastoncini più sottili. Separate i rametti del mezzo cavolfiore ed eliminate i gambi mettendoli da parte per altre preparazioni come le zuppe o gli stufati.

47

La cottura

In una padella antiaderente abbastanza capiente, mettete del burro ridotto a fiocchetti e fateli sciogliere a fiamma molto dolce. Appena si saranno liquefatti, versateci dentro tutte le verdure che avete appena preparato e, con un cucchiaio di legno, mescolate con delicatezza. Coprite con un coperchio e lasciate rosolare il tutto per cinque minuti. Trascorso questo tempo, aggiungete il cucchiaio di zucchero semolato e, appena inizierà a sciogliersi acquistando un bel colore brunito, versate nella padella i due cucchiai di aceto e lasciate sfumare alzando però la fiamma. Coprite con il coperchio e cuocete la vostra preparazione per un quarto d'ora.

Continua la lettura
57

La preparazione

Mescolate con attenzione per non spappolare le verdure e fate che la glassatura copra tutti gli ortaggi. A questo punto non vi resta che versare le verdure glassate in un vassoio o in un piatto da portata e farle assaggiare ai vostri commensali. Potete servirle ben calde oppure tiepide, ma ricordatevi che sono ottime anche fredde e il loro gusto appagherà i palati più raffinati. Potete preparare le verdure glassate con tutte le verdure stagionali. Cucinare le verdure in questo modo, è un ottimo sistema per farle amare dai bambini, che spesso non gradiscono gli ortaggi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non muovete le verdure con il cucchiaio durante la cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le verdure saltate alla thailandese

Le verdure alla Thailandese sono un'ottima variante alla solita insalata come accompagnamento a piatti di carne. L'abbinamento classico proposto nel paese di origine di questa pietanza è chiaramente il riso thai. Ciò non toglie che possiate abbinarlo...
Antipasti

Come preparare le cipolle di Tropea farcite alle verdure

Le cipolle sono un ortaggio che si presta a innumerevoli ricette. In particolare oggi vedremo una ricetta che fa uso delle cipolle di Tropea. Le cipolle di Tropea sono una qualità di cipolla un po' più dolciastra, dal colore rossiccio. In questa ricetta...
Antipasti

Come preparare il millefoglie di carasau alle verdure croccanti

Chi non conosce il pane carasau? Si tratta di una specialità sarda rinomata in tutta Italia e oltremare e molto versatile. Il pane carasau si può utilizzare in vari modi ed è un ottimo accompagnamento per antipasti, secondi piatti, merende, spuntini...
Antipasti

Come preparare i cornetti di sfoglia alle verdure

Solitamente i cornetti vengono mangiati per colazione come stuzzichino dolce da accompagnare ad un buon te caldo, ad un cappuccino o ad una gustosa tazza di latte. In realtà non tutti sanno che è possibile realizzare anche in casa propria, dei cornetti...
Antipasti

Come preparare le piadine con dadolata di verdure

La piadina la possiamo definire, ricordando Giovanni Pascoli, come "il pane, anzi il cibo nazionale dei Romagnoli"; ad oggi, con il Regolamento 1174 del 24 ottobre 2014, la piadina (o piada) romagnola è stata registrata come Indicazione geografica protetta...
Antipasti

Sformatino di ricotta e verdure

Quando si vuole realizzare un piatto unico, originale e pieno di gusto meglio optare per uno sformatino farcito con ingredienti vari che, uniti tra loro sappiano dare un sapore delicato ma deciso. Quello proposto in questa guida prevede un ripieno di...
Antipasti

Ricetta: antipasto di verdure in agrodolce

Con l'arrivo dell'estate la natura ci offre i suoi frutti più belli. Disporre di un pezzetto di terra su cui seminare e sperimentare, oltre che a gratificarci, costituirà un gesto di evasione dalla prigionia del quotidiano. Un piccolo orto sicuramente...
Antipasti

Ricetta: raclette con verdure

Se decidiamo di preparare qualcosa di veloce e gustoso per i nostri ospiti, possiamo realizzare le raclette con le verdure; infatti, il piatto viene elaborato con il gustoso formaggio svizzero che ne porta il nome. In riferimento a ciò, vediamo nei passi...