Come preparare le zeppole al cacao

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le zeppole di San Giuseppe, si sa, sono uno dei dolci tipici della Festa del Papà. Sono dolci tradizionali, tra i più apprezzati e amati, la cui ricetta è diffusa in tutta Italia da tempi antichi. Vi siete mai chiesti se esistono delle varianti a questo irresistibile dolce? Non parliamo di varianti nella cottura (la classica cottura al forno per sostituire la frittura), ma vere e proprie novità nella ricetta.
Non ve ne vengono in mente? Noi ve ne suggeriamo una: le zeppole con impasto al cacao. In questa ricetta, in particolare, accostiamo anche una crema al cocco, che si sposa bene con il cacao.
Se abbiamo stuzzicato la vostra curiosità, continuate pure a leggere e scoprite come preparare queste zeppole al cacao!

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 60 ml di latte, 40 g di burro, 60 g di farina 00, 3 uova, vanillina, 2 cucchiai di cacao amaro
  • Per la crema: 400 ml di latte di cocco, 50 g di zucchero, 1 cucchiaio di farina di riso
  • Sac'a poche
35

Crema al cocco

La crema al cocco è un'alternativa originale e deliziosa alla classica crema pasticcera. Oltre ad accompagnare bene il cacao, dona anche un tocco di delicatezza al nostro dolce. Ecco a voi come prepararla.
Introducete la farina di riso, lo zucchero e il latte di cocco in una pentola, su fiamma bassa. Mescolate con l'aiuto di una frusta, senza fermarvi, finché il composto non sarà divenuto più denso. Spegnete la fiamma e continuate a mescolare ancora per un po', quindi versate la crema in un contenitore, copritela con della pellicola trasparente e mettetela in frigo finché non dovrete utilizzarla.

45

Impasto al cacao

Passiamo ora all'impasto. Per prepararlo, iniziate facendo sciogliere, in un pentolino, il burro nel latte. Spegnete la fiamma e aggiungete la farina, lo zucchero, la vanillina e, ovviamente, il cacao, quindi amalgamate per bene il tutto. Riaccendete la fiamma e continuate a mescolare, finché il composto non diventerà più compatto e si staccherà dalle pareti della pentola. Mettete, ora, il composto così ottenuto in una terrina e lasciatelo raffreddare, quindi aggiungete un uovo per volta, amalgamate il composto così ottenuto e introducelo in un sac'a poche.
Prendete una teglia, stendetevi della carta da forno e realizzate le zeppole formando una spirale, partendo dall'interno e andando verso l'esterno. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 20-25 minuti.

Continua la lettura
55

Guarnizione

Una volta che le zeppole saranno cotte, non vi resta che tagliarle in due longitudinalmente e guarnirle con la crema al cocco, sia al centro sia in cima. Se lo gradite, potete spolverare con del cacao oppure con dei pezzetti di cioccolato o, ancora, con uno smarties al centro.
Dopo tanto impegno, è giunto finalmente il momento di gustarvi queste meravigliose zeppole: buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le zeppole di riso

Le zeppole fatte con il riso come si sa sono tipiche della cucina siciliana; la ricetta si tramanda di generazione in generazione. Queste zeppole si preparano il 19 marzo, cioè per la Festa del Papà. Esse vanno mangiate dopo il pasto; vengono fritte,...
Dolci

Zeppole di carnevale con crema chantilly

Le zeppole sono dolci tradizionali di Carnevale. Come la maggior parte delle preparazioni tipiche di questo periodo, si tratta di paste fritte in abbondante olio di semi. Le zeppole di Carnevale con crema chantilly sono una versione ancora più golosa...
Dolci

Come fare le zeppole con le patate

Chi non conosce le zeppole, il tradizionale dolce preparato in onore di san Giuseppe, il giorno della festa del papà? Come avviene per ogni ricetta famosa, però, anche delle zeppole esistono numerose varianti. Una delle più utilizzate prevede che l'impasto...
Dolci

Come fare le zeppole all'acqua

Le zeppole all'acqua sono una variante più leggera, ma sempre saporita, delle classiche zeppole che si preparano per il carnevale. Sono perfette da portare in tavola come fine cena. Sono ottime per una colazione od una merenda sostanziosa accompagnate...
Dolci

Ricetta: zeppole con cocco e gocce di cioccolato

Alcune delle migliori tradizioni italiane riguardano la cucina. Ogni giorno è quello giusto per festeggiare e per ogni festa esiste un piatto tipico da associare. La festa del papà è un giorno importante per ogni famiglia, si festeggia San Giuseppe...
Dolci

Come preparare il Pan di Spagna al cacao

Questa delizia culinaria venne inventata da un pasticcere italiano, Giovanni Battista Cabona, nella seconda metà del millesettecento. Il Pan di Spagna al cacao è una delle tantissime varianti del tradizionale Pan di Spagna, ideale per preparare torte...
Dolci

Come preparare un crumble al cacao

Il crumble è un dessert estremamente particolare, ancora poco conosciuto dalla maggior parte delle persone. Si tratta di una ricetta senz'altro molto gustosa ed invitante ma soprattutto molto semplice da realizzare. La variante più conosciuta del crumble...
Dolci

Come preparare una torta mascarpone e cacao

Tutti adorano le torte al cacao. Grandi e piccini amano il sapore del cacao e preparare una torta che sia gradita a tutti sarà fonte di soddisfazione. La seguente ricetta è semplice e rapida da preparare. Come base c'è il mascarpone, ingrediente necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.