Come preparare lo strudel di peperoni e zucchine

Tramite: O2O 04/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo strudel, tipico piatto della cucina tedesca, è entrato nelle abitudini culinarie italiane già da molto tempo, per merito del suo sapore semplice ma al contempo sfizioso, capace di richiedere poco impegno ma offrendovi la possibilità di sperimentare come più vi piace. Altra nota positiva dello strudel è quella di essere un piatto particolarmente piacevole da gustare nelle stagioni estive, in quanto si tratta di una pietanza particolarmente leggera da gustare anche fredda. Se ami il sapore dello strudel e hai voglia di provare una ricetta e sapori nuovi, vogliamo spiegarvi in questa guida come preparare lo strudel di peperoni e zucchine.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Pangrattato
  • Cubetti di formaggio
  • tuorlo di 1 uovo
  • 250 gr di peperoni
  • 250 gr di zucchine
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
36

Preparazione degli ingredienti

Il primo passo di cui occuparsi per un'ottima realizzazione dello strudel di peperoni e zucchine, sarà quello di occuparvi per prima cosa dei peperoni. Per rimuovere adeguatamente la buccia, sarà necessario abbrustolirli, in padella o al forno, finché non avranno assunto una colorazione scura su tutti i lati. A questo punto, nel frattempo che i peperoni si abbrustoliranno, potrete occuparvi delle zucchine. Lavatele e tagliatele in piccoli pezzettini. Mettete una padella sul fuoco assieme ad una cipolla tritata e aggiungete due cucchiai di olio extravergine di oliva, e quando sarà abbastanza caldo aggiungete le zucchine e lasciatele cuocere finché non saranno diventate tenere. Assicuratevi di scolare o far evaporare tutta l'acqua contenuta all'interno delle zucchine, per evitare che vada a bagnare troppo la pasta sfoglia. A questo punto i peperoni avranno raggiunto la cottura e si saranno raffreddati. Prendeteli e spellateli accuratamente, privateli della polpa e di tutti i semi contenuti all'interno e poi tagliateli a dadini della stessa dimensione delle zucchine. Prendete una ciotola e disponete al suo interno tutti gli ingredienti precedentemente tagliati, aggiungendo anche del formaggio a dadini e del pangrattato.

46

Procedimento

Una volta che tutti gli ingredienti per il vostro strudel di peperoni e zucchine saranno pronti, srotolate il rotolo di pasta sfoglia su una teglia coperta con carta da forno o imburrata. Spolverate la base della pasta sfoglia con del pangrattato, poi adagiate con delicatezza tutti gli ingredienti nella ciotola, assicurandovi di distribuirli in modo omogeneo, livellandoli con l'aiuto di un cucchiaio.

Continua la lettura
56

Cottura

A questo punto non dovrete fare altro che piegare e chiudere la pasta sfoglia dando la classica forma dello strudel, poi praticate con il coltello tre tagli alla stessa distanza uno dall'altro. Se volete ottenere un risultato più sofisticato, spennellate la superficie con il tuorlo d'uovo. Finalmente il vostro strudel di peperoni e zucchine è pronto per essere infornato a duecento gradi fino alla completa doratura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il timballo di mozzarella con peperoni e melanzane

Il timballo di mozzarella con peperoni e melanzane è un piatto sostanzioso, adatto per i pranzi domenicali in famiglia. È semplice da realizzare ma bisogna avere un po’ di tempo a disposizione. Spesso si serve in tavola come piatto unico, abbinando...
Antipasti

Come preparare la torta di patate e peperoni

La torta di patate e peperoni è un piatto un po’ laborioso ma squisito. Deve essere servito freddo ed è ottimo da gustare come ricco antipasto ma può essere presentato in tavola anche durante un brunch domenicale. Piace sempre a tutti e i bambini...
Antipasti

Come preparare i peperoni gialli alla mollica

I peperoni gialli sono un'ottima alternativa per preparare dei secondi speciali. Tante sono le ricette che si prestano e risultano sempre stuzzicanti e leggere. Inoltre, in qualsiasi modo si preparano si possono gustare sia caldi che freddi. Per quanto...
Antipasti

Ricetta: strudel di carciofi e funghi

Lo strudel è una pietanza ottima per ogni occasione. Si può preparare con della semplice sfoglia, ma la ricetta originale richiede una pasta specifica. Ovviamente, l'impegno e maggiore e i tempi sono più lunghi. Mentre per la farcitura si possono adoperare...
Antipasti

Come preparare i peperoni ripieni

I peperoni ripieni sono una pietanza perfetta per chi ha poco tempo per stare in cucina, infatti essi possono essere preparati in anticipo e serviti anche freddi (c'è chi li preferisce). I peperoni ripieni sono un must have della cucina italiana, un...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al caciocavallo

Il caciocavallo è un gustosissimo formaggio che si produce tipicamente in Sicilia. Si può presentare in due varianti: fresco o stagionato. Quest'ultimo si può anche grattugiare per condire diverse pietanze. Le due varietà di caciocavallo siciliano...
Antipasti

Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti con feta e bacon

Se volete preparare un piatto gustoso, semplice e che possa piacere a tutti, i peperoni farciti con feta e bacon fanno al caso vostro. Scegliendo peperoni rossi ben maturi otterrete un piatto con un gusto delicato ma se preferite un spore un po' più...