Come preparare panzerotti al forno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I panzerotti rappresentano sicuramente un piatto molto gustoso che piace a tantissime persone. Si tratta di una ricetta piuttosto facile e veloce da realizzare. I panzerotti possono essere preparati sia al forno che in padella, a seconda delle proprie preferenze. Nella seguente guida, pertanto, vi sarà spiegato in pochi e semplici passaggi come fare per preparare correttamente i panzerotti al forno.

26

Occorrente

  • Prosciutto cotto 100 g
  • Mozzarella 50 g
  • Uova 1
  • Olio extravergine 1 cucchiaio
  • Farina 150 g.
  • Margarina 30 g.
  • Sale q.b.
  • Pennello da cucina
  • Setaccio per farina
36

Tagliate il prosciutto cotto a strisce sottili

La prima cosa da fare consiste nel disporre la farina a fontana sul tavolo da cucina. Successivamente è necessario ammorbidire alcuni pezzi di margarina a temperatura ambiente per poi disporli nella parte centrale della farina insieme ad un pizzico di sale. Cercate di amalgamare gli ingredienti in maniera omogenea. Quando avrete ottenuto un impasto compatto avvolgetelo all'interno di una pellicola trasparente e mettete tutto in frigorifero per almeno mezzora. Mentre il composto è a riposo, comincia a preparare l'occorrente per il ripieno. Tagliate adesso il prosciutto cotto a strisce sottili, dividete la mozzarella in pezzetti non troppo piccoli e sbattete l'uovo in una ciotola con l'aiuto di una forchetta oppure di una frusta.

46

Farcite il centro di ogni disco con le strisce di prosciutto

Prendi a questo punto la pasta fatta riposare, stendetela in sfoglia con l'aiuto di un mattarello e ritagliatela in cerchi di otto o dieci centimetri di diametro circa. Farcite dunque il centro di ogni disco con le strisce di prosciutto e qualche cubetto di mozzarella. Richiudeteli a metà dando loro una forma a mezzaluna, premendo e rigirando per bene verso l'interno i bordi, aiutandovi con la punta delle dita bagnate. Una volta rinchiusi, i panzerotti vanno leggermente spennellati con l'uovo sbattuto e adagiati in una teglia da forno, unta con dell'olio (oppure ricoperta con carta da forno). Lasciate cuocere in forno preriscaldato a 190° per quindici minuti circa. Sfornateli quando saranno leggermente dorati e serviteli immediatamente e ben caldi.

Continua la lettura
56

Servite i panzerotti

I panzerotti possono essere farciti in diversi modi, oltre a quello qui presentato: le varianti più frequenti prevedono l'utilizzo di mozzarella e pomodoro oppure ad esempio melanzane e mozzarella, zucchine e salmone affumicato, ricotta e spinaci, funghi e provola. È inoltre importante aggiungere che volendo i panzerotti si possono cuocere anche nel forno a microonde e senza l'aggiunta di olio. Cuocendoli in questo modo i panzerotti saranno senza dubbio più dietetici e salutari ma manterranno comunque un sapore unico e delizioso. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta rinchiusi, i panzerotti vanno leggermente spennellati con l'uovo sbattuto e adagiati in una teglia da forno, unta con dell'olio (oppure ricoperta con carta da forno).
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come fare i panzerotti ripieni agli spinaci

I panzerotti, conosciuti anche come "calzoni", sono una specialità culinaria tutta italiana, più precisamente originaria delle regioni meridionali. Per prepararli, viene utilizzata la pasta per la pizza ma, a differenza di quest'ultima, i panzerotti...
Antipasti

Panzerotti con ricotta e cime di rapa

I panzerotti fritti sono un'antica ricetta appartenente alla tradizione barese, che si tramanda di generazione in generazione. Chi vive in Puglia o è stato anche per poco in vacanza sa bene che il vero panzerotto risiede in questa regione e nel resto...
Pizze e Focacce

Ricetta: panzerotti ricotta e mortadella

I panzerotti sono un finger food semplice e gustoso, perfetti anche come aperitivo e come antipasto. Data la loro ricchezza di gusto e la corposità degli ingredienti che li compongono, i panzerotti sono sempre da considerarsi come piatto unico o, al...
Pizze e Focacce

Come fare i panzerotti fritti

I panzerotti rappresentano un tipo di pasta lievitata, farcita e fritta chiudendo su su stessa la pasta lievitata. Questo tipo di preparazione risulta essere piuttosto semplice da realizzare, proprio per questo potrete provare voi stessi ad eseguirla....
Pizze e Focacce

La vera ricetta dei panzerotti pugliesi

Di antica tradizione popolare, i panzerotti pugliesi, e più precisamente baresi, sono il tipico esempio di come tutto ciò che avanza a tavola possa essere rielaborato per un altro pasto. Infatti i nonni pugliesi possono testimoniare che la vera ed originaria...
Antipasti

Come fare i panzerotti ripieni ai gamberi

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo per la sua bontà, e qualunque cittadino di un altra nazione che si trova a visitare le bellezze che ci sono in Italia, si ferma sicuramente a degustare i tipici piatti di questa terra rimanendone estasiato...
Pizze e Focacce

Come non far bucare i panzerotti

Ogni regione d'Italia ha un piatto o un prodotto tipico che si tramanda da generazioni. Tra le ricette e i prodotti più consumati di sempre possiamo trovare i panzarotti, un alimento molto apprezzato da tutti noi, ma anche dagli stranieri che vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.