Come preparare polpettine di pollo speziate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le polpettine sono un piatto tradizionale che può essere proposto in tante varianti: polpettine con carne tritata di vitello, di maiale, di pollo, oppure polpettine frutte, arrostite, cotte in salsa, e molto altro ancora. Nell'articolo seguente sono dati dei consigli molto utili su come preparare delle polpettine di pollo speziate. Vedremo tutto l'occorrente necessario, la preparazione, la cottura e anche qualche curiosità molto interessante sulle spezie che adoperiamo per dare un gusto particolare alle polpettine.

25

Occorrente

  • 500 grammi di petto di pollo tritato,
  • 130 grammi di formaggio grattugiato a scelta,
  • 1 peperoncino tritato e senza semi o mezzo cucchiaio di curry,
  • 2 uova piccole,
  • sale e pepe q.b,
  • prezzemolo tritato,
  • 3 cucchiai di pan grattato.
35

Preparazione

In un recipiente rompiamo le uova e aggiungiamo un pizzico di sale. Lavoriamo il composto con la forchetta. Intanto scaldiamo il forno. Nel contenitore inseriamo la carne, il prezzemolo e il peperoncino tritato. È possibile l'utilizzo del mixer se il pollo è intero. Versiamo il formaggio e insaporiamo. Se lo lavoriamo in questa maniera, aggiungiamo del pangrattato se è troppo molle. Bagniamoci in modo leggero le mani con dell'olio e creiamo, delle pallottole più piccole di una noce.

45

Cottura

Ora si va' avanti in due modi diversi. Chi non ama la frittura o ha problemi allo stomaco, consigliamo di scegliere il forno. Prepariamo in una teglia la carta e dopo aver lavorato con le mani ogni singola porzione, sistemiamo il tutto nel tegame. Lasciamo andare per circa 30 minuti a 150° c. Molto dipende dal tipo di forno. L'alternativa sarebbe quella di friggere le polpettine. Basta solo passare la carne nell'albume e nel pan grattato. Friggiamo le polpettine in abbondante olio caldo. È preferibile usare un olio di semi di arachidi.

Continua la lettura
55

Informazioni sulle spezie usate

Il curry originario dell'India è ricco di proprietà curative. È utile approfondire la sua conoscenza per realizzare i piatti che preferiamo anche per questo motivo. Il curry, infatti, aiuta a proteggere il fegato dalle tossine. Regola bene la circolazione sanguigna e soprattutto negli anziani, aiuta a prevenire l'arteriosclerosi. Negli ultimi tempi i ricercatori hanno scoperto che una dieta bilanciata con il curry, aiuta a prevenire anche i tumori. Soprattutto quello alla prostata che colpisce gli uomini ad una certa età. È il curcuma che dà questi benefici. Oltre a questo elemento contiene tra le altre sostanze anche: il pepe nero, la cannella e il cardamomo. È ricco di vitamine del gruppo B, A, D ed E. Anche i celiaci possono mangiare pietanze contenenti questo elemento. Tuttavia è bene saper leggere l'etichette quando acquistiamo nei negozi il curry. Infatti spesso è arricchito di amido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Cucina greca: 5 ricette tipiche da fare a casa

Il mondo della cucina e delle ricette ad essa annesse, come ben sapete, è caratterizzata da molteplici piatti. Essi possono essere ovviamente sia di natura italiana che di natura internazionale, ma naturalmente i palati delle persone è ognuno diverso...
Antipasti

Come fare le polpettine ai carciofi

Le polpettine ai carciofi sono un piatto abbastanza versatile poiché possono essere preparate in vari modi. In questa guida, infatti, saranno illustrati diversi metodi per preparare le polpettine ai carciofi, che sono molto ricchi di proteine e sostanze...
Antipasti

Come preparare le polpettine di ricotta alle verdure

Un'alimentazione basata sulle verdure è sana e consigliabile per il consumo quotidiano. Spesso però con le verdure risulta complicato preparare delle pietanze gradite a tutti. Specialmente i bambini sono un po' restii ad approcciarsi a questo tipo di...
Pesce

Ricetta: polpettine di merluzzo

Una ricetta alternativa al classico merluzzo in padella o arrosto è quella delle polpettine. Facili e veloci da preparare, si possono servire sia come antipasto che secondo piatto. Sono saporite, digeribili e non presentano l'inconveniente delle spine....
Carne

Ricetta: polpettine di pollo alla paprica dolce e origano

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come realizzare una ricetta alquanto particolare. Sto parlando delle polpettine di pollo alla paprica dolce e origano. Una ricetta quindi a base di proteine e spezie che vi delizierà. Preparate questa...
Antipasti

Polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan

Se avete a cena degli amici vegani, provate a fare delle polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan. Questa è una ricetta che potete utilizzare come secondo o piatto unico. È facile da fare e la preparazione risulta velocissima. Basta che vi...
Cucina Etnica

Ricetta: falafel di fave

Non sapete cosa cucinare e avete voglia di qualcosa di molto gustoso e semplice da preparare?... Non c'è problema! I Falafel fanno a caso vostro! Sono delle polpette speziate e fritte, che nonostante abbiano delle origini mediorientali, sono arrivate...
Antipasti

Come fare polpettine di zucca filanti

Il mese di Novembre porta sulle nostre tavole tanti cambiamenti alimentari per l'arrivo di prodotti che sono unici. Tra questi la fa da padrone la Zucca.Appartenente della famiglia delle cucurbitacee ha la caratteristica di essere d'impiego versatile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.