Come preparare riso in salsa di castagne con piselli e pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Arriva settembre, l'autunno si avvicina ed iniziano a vedersi le prime castagne sugli alberi. Di certo sono molto buone da mangiare calde e ben arrostite ma basta lavorare un po' con la fantasia per proporre un piatto sfizioso, delicato e dal gusto corposo. Si possono preparare ottime salse con cui condire sia dei primi piatti che dei secondi oppure usare le castagne come base per degli antipasti o dolci. Per un pranzo elegante ecco come preparare un primo piatto a base di riso in salsa di castagne con piselli e pinoli, ricetta per 4 persone, dai pochi ingredienti ma alla quale gli amici non potranno rinunciare.

26

Occorrente

  • 1 porro
  • 150 g di piselli
  • 250 g di riso
  • 30 g di pinoli
  • utensili da cucina
  • vino rosso q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • burro q.b.
36

Come primo passo bisogna preparare i piselli che andranno, poi, mantecati con il riso. Su un tagliere pulite e affettate a rondelle un porro, badate bene a prendere solo le parti più tenere. Versate il porro nella pentola insieme ad un filo di olio e lasciate "imbiondire" per bene. Non appena il porro avrà cambiato colore e si sarà ammorbidito versate nella pentola i piselli, aggiungete sale e pepe nero q. B. E mescolate. Chiudete la pentola e lasciate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, girate ogni tanto il composto finché i piselli non saranno cotti. Assaggiate alla fine per aggiustare i sapori, dovrà essere morbido e saporito.

46

Il secondo passo è quello che renderà il vostro piatto sfizioso e raffinato. Preparate, adesso, la salsa di castagne. Iniziate lessando le castagne in acqua salata aromatizzata con una fogliolina di alloro. Una volta morbide scolatele e sbucciatele a nudo, poi, setacciatene una parte. In una casseruola fondete una noce di burro e fate tostare i pinoli, noterete in cottura un aroma tostata, sarà quello il momento di aggiungere la purea di castagne, poi sfumate con del vino rosso. Dopo qualche minuto spegnete il fuoco e lasciate riposare la salsa, poi assaggiate, il gusto sarà corposo ma raffinato. Le castagne intere aggiungetele ai piselli già cotti e mescolate.

Continua la lettura
56

L'ultimo passo consiste nel cuocere il riso e assemblare il piatto. In una pentola fate bollire dell'acqua salata, poi, versate il riso e lasciatelo cuocere per una ventina di minuti. A cottura ultimata scolatelo e versatelo all'interno della pentola contenente i piselli col porro. Amalgamate il tutto, assaggiate e aggiustate di sapore. Adesso scegliete il piatto che più vi aggrada, meglio se largo e piano, stendete un mestolo di salsa di castagne sulla base e create un cerchio. Adagiate al centro della salsa una porzione di riso e piselli e decorate il piatto con una sferzata di pinoli tostati e un filo di olio evo. Ecco pronto un piatto semplice che farà invidia anche ai migliori chef.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sostituendo il burro con dell'olio evo la ricetta è adatta anche alla cucina vegetariana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Gnocchi di castagne con salsa di noci

Le castagne sono un alimento abbastanza versatile in cucina e, oltretutto, non contengono il glutine: proprio per tale ragione, possono essere consumate anche da coloro che sono affetti da celiachia. Nei passi a seguire, vi spiegherò come preparare degli...
Primi Piatti

Ricetta: riso con piselli

Il riso con piselli è una ricetta davvero semplice da preparare. Si tratta di un piatto leggero che possiamo portare anche in ufficio o consumare per un pranzo al sacco. Il riso con piselli infatti è buono anche da consumare freddo. In questa guida...
Primi Piatti

Come preparare il riso integrale alla salsa di finocchietto

Il riso integrale alla salsa di finocchietto è un goloso primo piatto particolarmente aromatico. È molto semplice da preparare e anche chi ha meno dimestichezza con pentole e padelle otterrà comunque un perfetto risultato finale. Il riso integrale...
Primi Piatti

Sartù di riso ripieno di ragù e piselli

Si tratta di una ricetta molto interessante, buona ed appetitosa. Il sartù di riso è un'eccellenza della tradizione culinaria napoletana. Esistono diverse varianti della ricetta tradizionale. Questa guida contiene la ricetta del sartù di riso ripieno...
Primi Piatti

Ricetta: timballetti di riso con piselli, prosciutto e mozzarella

I timballetti di riso farciti rappresentano un piatto della tradizione culinaria italiana tra i più semplici e caratteristici. Preparati in più varianti diverse, possono essere ottimi sia come primo piatto che come sfizioso antipasto. In questa guida,...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso con pancetta e piselli

L'obiettivo in cucina è sempre lo stesso: far provare un gusto speciale ai vostri commensali. Questo è un obiettivo molto difficile e che vi procura preoccupazioni e angosce poiché ci tenete a far felici le persone a voi care. Per questo motivo, veniamo...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso in bianco con piselli

Avete mai provato il timballo di riso? Questa preparazione risulta molto semplice ed anche economica. La ricetta può aiutarvi nello svuota frigo del mese. Ecco la ricetta del timballo di riso in bianco con i piselli. Una ricetta semplice e veloce che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.