Come preparare rustici in poco tempo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I rustici sono fondamentali per ogni aperitivo o antipasto che si rispetti! Essi sono facili e veloci da preparare e sono perfetti per essere serviti ad una cena tra amici o a feste con buffet. Esistono tantissime varianti per la farcitura. Dal classico ripieno di wurstel per passare alle pizzette e ai mini tortini. Per realizzare questi bocconcini sfiziosi, serviranno davvero pochissimo tempo e semplici ingredienti. Vediamo quindi insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Una confezione di wurstel
  • Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • zucchine
  • panna
  • prosciutto cotto
  • pomodoro
  • mozzarella
  • sale, olio,origano
37

Le pizzette

Passate ad una prima preparazione: le pizzette rustiche. Prendete il rotolo di pasta sfoglia e con un bicchiere ricavate dei dischetti. Nel frattempo preparate un condimento fatto con pomodoro, olio sale e origano. Bucherellate i dischetti di pasta sfoglia e nel mezzo adagiate il condimento. Potete completare con un cubetto di mozzarella.

47

I mini tortini

Terminata anche la preparazione delle pizzette, occupatevi della realizzazione dei mini tortini. Prendete la pasta sfoglia e ricavate dei dischi di circa 10 cm di diametro, e foderate gli stampi. Continuate preparando il ripieno. Prendete una ciotola e unite la panna da cucina con uova e parmigiano. Aggiungete il prosciutto cotto a pezzetti e le zucchine grattugiate. Una volta preparato il composto riprendete i dischi di sfoglia metteteli negli stampini dei muffin e versate dentro il ripieno.

Continua la lettura
57

I rustici

Stendete il vostro rotolo di pasta sfoglia. Con un coltello ritagliate dei rettangoli di pasta sfoglia, prendete la metà di un wurstel e mettetela ad una delle estremità dei rettangoli tagliati. Volendo è possibile farcire aggiungendo del formaggio cremoso a fette o delle sottilette, che andranno avvolte attorno al wurstel. A questo punto arrotolate la pasta avvolgendola intorno al vostro ripieno, fino a fargli fare circa un giro e mezzo. Successivamente prendete il tuorlo di un uovo e dopo averlo sbattuto, aiutandovi con un pennello da cucina, stendetene uno strato sui vostri rustici soffermandovi soprattutto nei punti dove la pasta è sovrapposta. Questo passaggio vi aiuterà a non fare aprire i rustici e a donargli una doratura davvero invitante!

67

La cottura

Lasciate riscaldare il forno a 180° - 200° per circa 10-15 minuti; quando sarà ben caldo potete inserire piano la placca con i vostri rustici. Lasciate cuocere circa 20 minuti finché il vostro rustico non vi sembrerà pronto e dorato al punto giusto. A fine cottura lasciateli riposare e serviteli tiepidi o freddi. Il vostro aperitivo è pronto per essere gustato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli ingredienti devono essere tutti freddi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: i rustici

I rustici rappresentano una ricetta facile ed estremamente veloce da realizzare. Sono sufficienti pochissimi ingredienti per ottenere un risultato più che soddisfacente. Potete gustarli durante l'aperitivo, sorseggiando una bevanda a scelta, oppure...
Antipasti

Come preparare i rustici agli asparagi

I rustici sono dei "bocconcini" che vengono realizzati utilizzando la pasta sfoglia e che, in seguito, vengono farciti con vari ingredienti come, ad esempio, i wurstel, i pomodori, le olive verdi o nere oppure come nel seguente caso, gli asparagi. Sono...
Antipasti

3 antipasti con i wurstel

I würstel sono salsicce preparate con un impasto omogeneo di carne magra e grasso (di origine suina e/o bovina e/o di carne di pollo) e con l’aggiunta di acqua, sale, zuccheri e spezie. Sono di qualità tanto più elevata: quanto più pregiato è il...
Antipasti

Rustici fai da te

Ogni volta che dobbiamo organizzare un antipasto sfizioso per un'occasione importante non facciamo mai mancare i rustici fai da te perché sono economici e sfiziosi. Possiamo prepararli in anticipo o trovarli facilmente presso la nostra rosticceria di...
Antipasti

Rustici provola e speck

Il Rustico appartiene alla tradizione gastronomica detta "da passeggio" della zona del Salento. Diffusissimo su tutto il territorio, lo potete trovare in ogni bar, panetteria o rosticceria. Ma soprattutto potete godere della sua fragranza in ogni fiera...
Antipasti

Ricetta: rustici uova e spinaci

I rustici potrebbero costituire una valida alternativa ai normali stuzzichini che generalmente serviamo per l'aperitivo. È possibile realizzarli in poco tempo e, ci permettono di fare una bella figura specie se abbiamo degli ospiti a cena, in quanto...
Pesce

Come preparare dei rustici al salmone

Stai preparando una cena a base di pesce e vorresti presentare degli sfiziosi antipasti a tema? I rustici al salmone potrebbero fare al caso tuo! Facili da preparare e molto gustosi, ideali da servire a tavola o al buffet! Una scelta fantasiosa da vedere...
Antipasti

Ricetta: paninetti di wurstel

Avete voglia di qualcosa di appetitoso ed allo stesso tempo semplice, economico e rapido da cucinare? Detto fatto: assecondate i vostri desideri in pochi minuti con dei gustosissimi paninetti con wurstel!Ricco, delicato ed allo stesso tempo intenso, il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.