Come preparare rustici in poco tempo

Tramite: O2O 02/09/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I rustici sono fondamentali per ogni aperitivo o antipasto che si rispetti! Essi sono facili e veloci da preparare e sono perfetti per essere serviti ad una cena tra amici o a feste con buffet. Esistono tantissime varianti per la farcitura. Dal classico ripieno di wurstel per passare alle pizzette e ai mini tortini. Per realizzare questi bocconcini sfiziosi, serviranno davvero pochissimo tempo e semplici ingredienti. Vediamo quindi insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Una confezione di wurstel
  • Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • zucchine
  • panna
  • prosciutto cotto
  • pomodoro
  • mozzarella
  • sale, olio,origano
37

Le pizzette

Passate ad una prima preparazione: le pizzette rustiche. Prendete il rotolo di pasta sfoglia e con un bicchiere ricavate dei dischetti. Nel frattempo preparate un condimento fatto con pomodoro, olio sale e origano. Bucherellate i dischetti di pasta sfoglia e nel mezzo adagiate il condimento. Potete completare con un cubetto di mozzarella.

47

I mini tortini

Terminata anche la preparazione delle pizzette, occupatevi della realizzazione dei mini tortini. Prendete la pasta sfoglia e ricavate dei dischi di circa 10 cm di diametro, e foderate gli stampi. Continuate preparando il ripieno. Prendete una ciotola e unite la panna da cucina con uova e parmigiano. Aggiungete il prosciutto cotto a pezzetti e le zucchine grattugiate. Una volta preparato il composto riprendete i dischi di sfoglia metteteli negli stampini dei muffin e versate dentro il ripieno.

Continua la lettura
57

I rustici

Stendete il vostro rotolo di pasta sfoglia. Con un coltello ritagliate dei rettangoli di pasta sfoglia, prendete la metà di un wurstel e mettetela ad una delle estremità dei rettangoli tagliati. Volendo è possibile farcire aggiungendo del formaggio cremoso a fette o delle sottilette, che andranno avvolte attorno al wurstel. A questo punto arrotolate la pasta avvolgendola intorno al vostro ripieno, fino a fargli fare circa un giro e mezzo. Successivamente prendete il tuorlo di un uovo e dopo averlo sbattuto, aiutandovi con un pennello da cucina, stendetene uno strato sui vostri rustici soffermandovi soprattutto nei punti dove la pasta è sovrapposta. Questo passaggio vi aiuterà a non fare aprire i rustici e a donargli una doratura davvero invitante!

67

La cottura

Lasciate riscaldare il forno a 180° - 200° per circa 10-15 minuti; quando sarà ben caldo potete inserire piano la placca con i vostri rustici. Lasciate cuocere circa 20 minuti finché il vostro rustico non vi sembrerà pronto e dorato al punto giusto. A fine cottura lasciateli riposare e serviteli tiepidi o freddi. Il vostro aperitivo è pronto per essere gustato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: arancini gamberetti e zucchine

Un piatto davvero molto buono, di origine siciliana, è sicuramente quello a base di arancini. Gli arancini hanno diverse tradizioni in Sicilia, da quella messinese a quella palermitana, ma la ricetta classica conosciuta in tutto il mondo è sicuramente...
Antipasti

Come preparare i tacos

I tacos rappresentano una ricetta di origine messicana ed essenzialmente consistono in una sorta di piadine chiamate tortillas, fatte con la farina di mais e farcite con delle spezie e con la carne macinata, l'insalata ed i pomodori. In pratica, la differenza...
Antipasti

Come preparare le verze affogate

Ecco un'interessante guida, tramite il cui aiuto poter imparare come preparare nella propria cucina ed anche con le proprie mani, le famose verze affogate, un tipo di piatto a base di questa verdura, che fa bene alla nostra salute e che apporta tante...
Antipasti

Come preparare gli gnocchi zafferano e limone

Se amate cucinare e vi piace sperimentare sempre nuovi piatti dovete assolutamente provare la ricetta degli gnocchi allo zafferano e limone: una ricetta che vi stupirà e vi farà fare un figurone con gli ospiti. Servono davvero pochissimi ingredienti...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come preparare la frittata al brié

Se volete portare in tavola qualcosa di diverso, provate a preparare la frittata al brié. Quest'ultima è un piatto semplice, ma per cucinarla a regola d'arte dovete seguire scrupolosamente tutti i passaggi. Partendo dalla lavorazione delle uova, fino...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio

Se in programma avete intenzione di fare una cena ricca e gustosa, provate a preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio. Questi hanno il vantaggio di poterli presentare a tavola sia come secondo che come antipasto. Fantastica l'accoppiata...