Come preparare tacos vegetariani

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare tacos vegetariani
17

Introduzione

C'è chi dice che la cucina vegetariano non possa esere gustosa come quella tradizionale. Ad esempio i tacos, piadine di origine messicana a base di frumento o mais, sono solitamente farciti con preparazioni di carne, alla griglia, fritta o stufata. È difficile immaginare una versione vegetariana senza una perdita consistente del gusto. In realtà basta davvero poco per ottenere un piatto sfizioso senza utilizzare la carne e i suoi derivati. In questa guida vi presenteremo un modo semplice per rispettare i principi della cucina vegetariana e preparare dei tacos buonissimi, per noi o per i nostri ospiti.

27

Occorrente

  • per preparare i tacos:
  • 70 g di farina di ceci
  • 30 g di farina di grano saraceno
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • per il ripieno:
  • 300 g di fagioli messicani cotti
  • 2 cucchiai di chicchi di mais cotti
  • 3 pomodori pelati
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • qualche foglia di lattuga tagliata sottile
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo macinati
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • paprica q.b.
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • olio q.b.
  • cannella in polvere q.b.
  • per i tacos vegetariani di lattuga:
  • 6 foglie medie di lattuga tipo romana
  • 60 g soia disidratata
  • 4 pomodori da insalata maturi
  • 1 cipolla rossa
  • 1 costa di sedano
  • 2 carote
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 50 g formaggio cremoso
  • 10 g di maionese
  • 40 g di formaggio a pasta dura
  • sale aromatizzato alle erbe q.b.
  • pepe q.b.
37

La base dei tacos

Per prima cosa occorre preparare la base dei tacos. In una terrina mescolare la farina di ceci e di grano saraceno. Aggiungiamo un pizzico di sale, un po' di pepe e un filo d'olio. Versiamo poca acqua e amalgamiamo con cura, per ottenere un impasto abbastanza consistente. Per evitare che risulti troppo morbido dosiamo attentamente l'acqua. Una volta ottenuto il risultato desiderato formiamo una palla e avvolgiamola nella pellicola per alimenti. Mettiamolo in frigo e lasciamolo riposare per circa 10 minuti.

47

La cottura dei tacos

Una volta riposato, prendiamo una parte dell'impasto e stendiamolo con un mattarello. Dobbiamo ottenere una sfoglia sottile e rotonda, con un diametro di circa 10 centimetri. Ripetiamo l'operazione fino ad esaurire tutta la pasta. Versiamo un po' d'olio in na padella antiaderente. Quando sarà caldo adagiamo una sfoglia alla volta, cuocendola per circa 60 secondi per lato. Per ottenere la forma caratteristica appoggiamoli al mattarello quando saranno ancora caldi.

Continua la lettura
57

Il ripieno di verdure

Per preparare il ripieno tagliamo in modo grossolano una cipolla, una carota, un peperone e un paio di spicchi d'aglio. Versiamoli in una padella e facciamoli rosolare assieme a 3 cucchiai d'olio. Aggiungiamo la polpa di pomodoro o dei pelati precedentemente frullati, insieme alle spezie. Cuociamo a fuoco medio per 5 minuti, finché le verdure non risulteranno più morbide. Infine aggiungiamo la soia e continuiamo la cottura per qualche minuto. Completiamo il ripieno versando i fagioli e lasciandoli insaporire con il coperchio chiuso. Dopo qualche minuto aggiungiamo il mais e l'insalata e versiamo le verdure all'interno dei tacos. In questo modo otterremo dei gustosi tacos non solo vegetariani, ma anche vegani.

67

Il ripieno di verdure e formaggio

Una seconda versione dei tacos vegetariani prevede la presenza del formaggio. Cuociamo della soia disidratata in una pentola contenente abbondante acqua salata, seguendo le tempistiche indicate nel sacchetto della soia. Quando sarà trascorso metà del tempo necessario tagliamo delle carote a cubetti e aggiungiamole alla soia. Scoliamo la soia e eliminiamo l'acqua in eccesso, strizzandola con le mani. A parte, in una ciotola amalgamiamo formaggio e maionese, cercando di ottenere una crema piuttosto liscia e soda. Puliamo e tagliamo le verdure rimanenti, mescolandole con poco sale aromatizzato alle erbe. Una volta che la soia e le carote si saranno raffreddate, aggiungiamole alle verdure e unire l'olio e del pepe. Mescoliamo nuovamente e distribuiamo il composto su delle foglie di lattuga, precedentemente lavate ed asciugate. Infine mettiamo del formaggio grattugiato sui tacos, quindi servirli a tavola accompagnandoli con delle tortilla chips e con la crema di formaggio e maionese, da utilizzare per intingere i tacos di lattuga.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio cuocere i tacos appena prima di mangiarli, ma possono essere conservati per un giorno

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare dei tacos veloci

I tacos somigliano alle nostre piadine e fanno parte dello street food Messicano. Si realizzano con farina di mais o con il frumento. Una volta pronti, i tacos vengono farciti in svariati modi. I tacos sono di due tipi. I tacos originali del Messico sono...
Consigli di Cucina

Come servire i tacos

Per chi ama provare gusti nuovi e forti, magari riproponendo le ricette internazionali, si può sempre cimentare con qualche cosa di nuovo per stupire i propri commensali. Le ricette conosciute sono davvero tante e ve ne sono alcune davvero delioziose...
Consigli di Cucina

Come servire le tortillas

Le tortillas sono delle pietanze originarie del Messico. Per la loro bontà e versatilità, si diffusero presto egregiamente, prima nelle zone nordamericane e poi in tutto il resto del pianeta. Si preparano tipicamente e semplicemente con della farina...
Cucina Etnica

Come preparare i tacos di pollo

Se intendiamo preparare un prelibato secondo piatto, o se preferiamo chiamarlo stuzzichino, possiamo cimentarci nell'elaborazione dei tacos di pollo; infatti, se vi piace la cucina messicana, non c'è molto altro da dire, poiché è nota che è davvero...
Cucina Etnica

Come fare i tacos con avocado, gamberi e gamberetti

La guida che andremo a sviluppare all'interno di questi quattro passi che andranno a comporla si occuperà di cucina. Vi proporremo una ricetta molto particolare, sicuramente nuova per i più, ma che sono sicuro vi soddisferà una volta che la gusterete....
Cucina Etnica

Ricetta: tacos con salsa guacamole

La cucina messicana è ormai diventata famosa in tutto il mondo grazie ad una ricetta, quella dei tacos. I tacos sono infatti preparati ed apprezzati in ogni paese grazie al loro sapore forte e deciso conferitogli dalle salse utilizzate per guarnirli....
Cucina Etnica

Come preparare il Tacos con fagioli e carne

I tacos sono un tipico piatto messicano, più comunemente noto con il nome "tortillas". I tipi di tacos sono essenzialmente due: quello realizzato con la tortillas di mais e quello fritto. I condimenti variano, ma l'accompagnamento originale è quello...
Antipasti

Come preparare i tacos

I tacos rappresentano una ricetta di origine messicana ed essenzialmente consistono in una sorta di piadine chiamate tortillas, fatte con la farina di mais e farcite con delle spezie e con la carne macinata, l'insalata ed i pomodori. In pratica, la differenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.