Come preparare un affogato al caffè facile e veloce

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quando arriva finalmente la meravigliosa stagione estiva, la maggioranza delle persone adorano molto passare le serate in compagnia: qualora vengano invitati degli amici a cena, non basterà rimpinzarli con le classiche lasagne, in quanto il loro appagamento totale avverrà soltanto cucinandogli un dolce leggero che gli ammorbidisca il palato e gli fornisca un gradevole fine serata.
L'unico dubbio che potrà venire sarà quello di offrire un delizioso caffè oppure un rinfrescante gelato e la risposta al seguente dilemma è preparare un facile e veloce connubio ottimale tra le due cose, ovvero l'intramontabile affogato al caffè: nel presente interessante e completo articolo esplicato nei passaggi successivi, quindi, vi spiegherò come bisogna realizzare correttamente questa ricetta di cucina.

28

Occorrente

  • Gelato alle creme
  • Panna fresca
  • Caffè
  • Porzionatore per gelato o cucchiaio
  • Gelato alla frutta e bevanda alcolica (opzionali)
38

Dopo essersi procurati ovviamente un gelato, scegliendolo in funzione delle proprie preferenze o meglio ancora delle predilezioni degli invitati ad una cena svolta durante l'estate (qualora si conoscano ottimamente).
I gusti che si sposano perfettamente all'affogato al caffè sono certamente il fiordilatte o la nocciola: nel caso in cui si desideri osare leggermente di più e fornire un retrogusto maggiormente etnico al dolce, sarà possibile optare per il cioccolato o il pistacchio.

48

Il gelato prescelto dovrà essere tenuto fuori dal congelatore per alcuni minuti, in modo da ammorbidirlo e rendendo maggiormente facile da utilizzare per l'affogato al caffè.
Fatto ciò, acquistando un porzionatore per gelato presso un qualsiasi negozio di utensileria di cucina o adoperando semplicemente un cucchiaio, si dovranno creare delle palline delineate bene, da appoggiare poi in una coppa di vetro: in questo modo, verrà dato un effetto gelateria capace di soddisfare pienamente i commensali.

Continua la lettura
58

La realizzazione di questo dolce dovrà continuare con la preparazione del caffè, il quale andrà versato dentro ogni coppa contenente il gelato quando sarà ancora caldo, allo scopo di formare quell'effetto classico dell'affogato che lo renderà davvero piacevole.
Adesso, bisognerà versare la panna fresca in una ciotola, montarla a neve con le fruste elettriche e creare le decorazioni di proprio gradimento (come, ad esempio, un vortice che giunge fino in cima), spargendole sulle coppe di gelato.

68

Alternativamente ai classici gusti, sarà possibile anche preparare un meraviglioso affogato alcolico e le uniche differenze da apportare al procedimento da seguire consistono nell'adoperare un gelato alla frutta (che si sposa veramente bene) e nel sostituire il caffè con la vodka o il whisky: in questa maniera, si otterrà un dessert ideale per una calda serata leggermente più accattivante e piccante.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare il caffè parigino

Parigi è indubbiamente una splendida città e nessuno può mettere in dubbio questa convinzione. Romantica e suggestiva, è spesso meta di artisti e innamorati che si riuniscono appassionatamente attorno ai tavolini dei bistrot per assaggiare un fragrante...
Analcolici

Come preparare il caffè nero americano

È ormai risaputo che il caffè è una bevanda bevuta in tutto il globo terrestre. Solitamente, al fine di renderlo più saporito per il nostro palato, vengono aggiunti al suo interno altri ingredienti, come ad esempio il latte o il cioccolato. Appena...
Analcolici

Come preparare il caffè all'americana

Il caffè all'americana è una bibita conosciuta in tutto il mondo, che viene consumata particolarmente negli Stati Uniti d'America, in Europa del Nord ed anche in Italia. La quasi totalità dei supermercati italiani vende ormai ogni tipo di miscela per...
Analcolici

10 consigli per preparare il caffè lungo all'americana

Come iniziare al meglio la giornata se non con una bella tazza di caffè caldo al mattino appena svegli? E bene si, il caffè è il motivo per cui ci si alza al mattino perché senza questo non si riuscirebbe ad affrontare la routine quotidiana. Oggi...
Analcolici

Come preparare un caffè aromatizzato al limone

Sei stanco del solito caffè? Hai voglia di sorprendere i tuoi ospiti con un caffè differente eppure facilissimo da preparare? Ecco una ricetta che fa per te: caffè aromatizzato al limone. Questo accostamento può sembrare un po' bizzarro, ma il risultato...
Analcolici

Come preparare un caffè marocchino

Dovete sapere che il Marocco non ha la medesima cultura del caffè posseduta da molti paesi del Medio Oriente. Infatti, il caffè è una bevanda che viene gustata prevalentemente durante la prima colazione o a metà mattinata. Essenzialmente, si possono...
Analcolici

Come preparare un caffè al cardamomo e cannella

Il caffè è una bevanda deliziosa; essa è nota in tutto il mondo, ma è soprattutto un elemento caratteristico e indispensabile del nostro paese. Ci sono tantissime varietà, versioni e gusti: marocchino, parigino, danese, alla vaniglia, al peperoncino....
Analcolici

Come preparare un caffè al latte di mandorla

Il latte di mandorla è una bevanda che si caratterizza per il gusto piuttosto delicato e per essere un prodotto completamente vegetale. Proprio per questo motivo, è molto apprezzato da chi, per scelta o per intolleranza, non può consumare alimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.