Come preparare un brunch a casa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'idea di organizzare un brunch a casa può essere un ottimo modo per raccogliere un certo numero di persone conoscenti, senza necessariamente farlo al bar o al locale vicino all’ufficio, e nel contempo mettere alla prova le proprie capacità organizzative e culinarie. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi daremo dei consigli su come preparare un raffinato brunch a casa.

25

Organizzare la tavola

Iniziamo dunque la descrizione, proponendo cibi per un brunch senza stress, e senza necessariamente alzarsi alle 5 del mattino per la loro preparazione. Una ricetta molto gustosa è senza dubbio quella con pancetta, patate e uova. Ma prima bisogna organizzare la tavola con piatti, tovaglioli, posate e bicchieri. Da non dimenticare è un vasto assortimento di bibite dal classico prosecco, fino a succhi di frutta, coca, aranciate, limonate, birra, vino e l’immancabile macchinetta o caraffa con il caffè.

35

Preparare il cibo

Se non dei toast, conviene preparare delle focaccine che in aggiunta alle uova e alle patate, rappresentano un ottimo modo per organizzare un brunch assortito, che sa tanto di un breakfast internazionale, tipico degli hotel. Per una tipologia di brunch appena descritto, non deve mancare del classico cocktail di benvenuto, che può essere una macedonia di frutta fresca, oppure a base di bibite analcoliche, ghiaccio e fette di limone o arance. Tra gli ospiti, può sicuramente capitare che qualcuno è a dieta, per cui è importante mettergli a disposizione bevande e alimenti senza zucchero e cibi non sofisticati. Delle creme a base di yogurt greco, fette biscottate integrali e un’insalata verde con pomodori a fette (categoricamente scondita) ma con olio e sale a parte, sono ideali anche per questa categoria di invitati. Anche le bibite opportunamente etichettate, possono essere senza zuccheri aggiunti.

Continua la lettura
45

Occuparsi dei dessert

Un brunch non deve però essere solo simile ad una prima colazione, per cui se ci troviamo in estate, e abbiamo organizzato il tutto all’aperto nel nostro giardino, non guastano dei gustosi piatti freddi, con la possibilità quindi di proporre vari assaggini a base di pasta o riso all’insalata, oppure dei salumi affettati che sono ideali come stuzzichini, ed in genere molto apprezzati da gran parte degli ospiti. Sempre in estate è possibile stupire tutti ulteriormente con un dessert al limone, un gelato a base di frutta, una torta farcita con panna e fragole o ancora una crostata con marmellata, preparata categoricamente in casa nei giorni precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 consigli per organizzare un brunch domenicale

La parola "brunch", di origine anglosassone, è data dall'unione di "breakfast", che in italiano significa colazione, e "lunch", ovvero pranzo. Il suo senso è richiamato quindi dalla parola stessa: il brunch è la perfetta metà tra un'abbondante colazione...
Consigli di Cucina

10 consigli per un brunch perfetto

Bruch è una parola tipica inglese, e la tradizione legata al nome è anch'essa da ricondurre al mondo anglosassone. Tuttavia anche nel nostro Stivale ha preso piede l'abitudine di organizzare dei piccoli barbecue a metà mattina. Il nome suggerisce infatti...
Consigli di Cucina

6 Idee per preparare spiedini per un aperitivo a casa

L'ora dell'aperitivo è sempre un momento spensierato che ci permette di stare insieme alle persone più care in maniera carina e divertente, mentre stuzzichiamo qualcosa di buono. Così in breve tempo possiamo realizzare delle semplici ricette che possono...
Consigli di Cucina

5 ricette originali da preparare con il caffè

Il caffè è una delle bevande più consumate al mondo, ed è anche molto utilizzato in cucina specie per preparare dei dolci o delle deliziose mousse. Si tratta infatti, di semplici ricette che servono per creare dei raffinati dessert, da servire al...
Consigli di Cucina

Come preparare un mocaccino freddo

Durante la fredda stagione invernale è piacevole bere in compagnia un buon caffè bollente oppure una cioccolata calda, chiacchierando tra amici. Quando arriva l'estate, con il clima caldo ed afoso, bere il caffè caldo non è più un piacere, ma è...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a maggio

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler assaporare un ortaggio o un frutto durante la stagione invernale, periodo nel quale questi alimenti non vengo prodotti. In questi casi potremo provare a realizzare delle conserve degli ortaggi...
Consigli di Cucina

5 modi per preparare la quinoa

Se attendiamo ospiti a cena e se vogliamo realizzare un piatto buono e gustoso, nulla è meglio del preparare la quinoa. La quinoa è un "falso cereale" poiché non appartiene alla famiglia delle graminacee, ma si dimostra un alimento ottimo per sostituire...
Consigli di Cucina

5 cibi da preparare per un pic-nic

Con l'arrivo della bella stagione e delle belle giornate è sempre piacevole passare una giornata all'aria aperta. E molto spesso si opta per un bel pic-nic con la famiglia e gli amici. Ma ci si chiede sempre cosa poter preparare da mangiare. Qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.