Come preparare un caffè decorato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per noi italiani il momento del caffè è irrinunciabile. Non si tratta solo di sorseggiare la famosa bevanda ma di un vero e proprio momento di scambio e condivisione. Il caffè classico può essere reso ancora più gustoso e bello da vedere se accompagnato dai pasticcini e da una bella decorazione. Nei passi successivi della guida vedremo proprio come preparare un caffè decorato che stupisca i nostri ospiti e renda il momento ancora più piacevole.

27

Occorrente

  • Caffè macinato o in grani
  • Panna da montare
  • Granella di cocco
  • Cioccolato fondente
  • Confettini Colorati
37

Per una buona riuscita del caffè decorato sarebbe ideale utilizzare una macchina per espresso. Il caffè della moka si presenterebbe troppo liquido e meno adatto alla decorazione. Ancora meglio se la macchinetta è predisposta per l'utilizzo del caffè in grani che mantiene una maggiore fragranza. Assicuratevi di avere in dispensa: - una confezione di panna freschissima da montare;- del cioccolato fondente di qualità extra, possibilmente con una percentuale di cacao non inferiore a 70%, da sciogliere a bagnomaria; - una confezione di granella di cocco;- dei microconfettini colorati. Questi ingredienti saranno sufficienti per preparare un caffè decorato per 6 persone.

47

Iniziate sciogliendo a bagnomaria su fuoco basso il cioccolato fondente. Montate la panna a neve fermissima e ponetela nel freezer per almeno mezz'ora. Nel frattempo lavate le tazzine con acqua bollente in modo da mantenere più a lungo la temperatura del caffè, asciugatele bene e riponetele su un vassoio con i relativi piattini e dei cucchiaini. Scegliete delle tazzine che siano capienti a sufficienza da poter accogliere al suo interno anche la panna e i confettini, senza che il tutto fuoriesca dal bordo.
Preparate, a questo punto, sei caffè ristretti.

Continua la lettura
57

Prendete la panna che avevate messo nel freezer e versatela, con l'aiuto di una tasca da pasticcere, su ciascuna tazza. Usando la fantasia, provate a guarnire con i diversi beccucci che la tasca da pasticcere ha solitamente in dotazione. Versate, adesso. Il cioccolato fuso usando un cucchiaio o un'altra tasca da pasticcere, formando magari dei disegni (cuori, pois, linee astratte). Eseguite il tutto con delicatezza. Con un colino spolverate ciascuna tazzina, già guarnita con panna e cioccolato fuso, con la granella di cocco.

67

Ultimate il tutto con i confettini colorati che potete disporre sopra ciascuna tazza formando un cerchio attorno alla guarnizione o appoggiandoli delicatamente un po' ovunque. Il caffè così decorato risulterà essere molto dolce pertanto potrebbe non essere gradito da alcuni dei vostri ospiti. In questo caso preparate il classico caffè e guarnitelo con la buccia grattugiata di un'arancia biologica ben lavata e spolverizzate con poca cannella. Col consenso dell'ospite, potete correggere il caffè con un liquore all'arancia o all'amaretto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di preparare i caffè chiedete ai vostri ospiti se gradiscono l'aggiunta di questi ingredienti. Qualcuno potrebbe preferire un semplice espresso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare un caffè shakerato

Noi italiani siamo famosi in tutto il mondo per essere amanti del caffè e, infatti, lo si consuma a tutte le ore della giornata e in tanti modi diversi. Basti pensare alla classica "pausa caffè", che sta ad indicare una rapida interruzione, spesso una...
Analcolici

Come preparare il caffè verde

Il caffè verde rappresenta una valida alternativa al caffè tradizionale, anche se viene ricavato dalla medesima pianta: l'unica differenza è che i chicchi del caffè verde non hanno subito il processo di torrefazione e, quindi, non perdono le loro...
Analcolici

Come preparare il caffè parigino

Parigi è indubbiamente una splendida città e nessuno può mettere in dubbio questa convinzione. Romantica e suggestiva, è spesso meta di artisti e innamorati che si riuniscono appassionatamente attorno ai tavolini dei bistrot per assaggiare un fragrante...
Analcolici

Come preparare il caffè con la moka

Ecco un bell'articolo, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di capire come poter preparare il caffè con la moka, in maniera tale da poter avere un buonissimo caffè e poterlo offrire con cuore sincero, ad amici e parenti. Si sa che saper preparare...
Analcolici

Come preparare un affogato al caffè facile e veloce

Quando arriva finalmente la meravigliosa stagione estiva, la maggioranza delle persone adorano molto passare le serate in compagnia: qualora vengano invitati degli amici a cena, non basterà rimpinzarli con le classiche lasagne, in quanto il loro appagamento...
Analcolici

Come preparare il caffè all'americana

Il caffè all'americana è una bibita conosciuta in tutto il mondo, che viene consumata particolarmente negli Stati Uniti d'America, in Europa del Nord ed anche in Italia. La quasi totalità dei supermercati italiani vende ormai ogni tipo di miscela per...
Analcolici

Come preparare il caffè nero americano

È ormai risaputo che il caffè è una bevanda bevuta in tutto il globo terrestre. Solitamente, al fine di renderlo più saporito per il nostro palato, vengono aggiunti al suo interno altri ingredienti, come ad esempio il latte o il cioccolato. Appena...
Analcolici

10 consigli per preparare il caffè lungo all'americana

Come iniziare al meglio la giornata se non con una bella tazza di caffè caldo al mattino appena svegli? E bene si, il caffè è il motivo per cui ci si alza al mattino perché senza questo non si riuscirebbe ad affrontare la routine quotidiana. Oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.