Come preparare un caffè shakerato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Noi italiani siamo famosi in tutto il mondo per essere amanti del caffè e, infatti, lo si consuma a tutte le ore della giornata e in tanti modi diversi. Basti pensare alla classica "pausa caffè", che sta ad indicare una rapida interruzione, spesso una pausa dal lavoro o dallo studio, per assaporare la gustosa bevanda. Oltre al caffè espresso (per intenderci il classico della moka) ne esistono molti tipi che possono essere consumati al bar oppure preparati a casa: ristretto, lungo, macchiato, in tazza calda/fredda, in ghiaccio, d'orzo, decaffeinato, ecc. A proposito, nei passaggi successivi di questa dettagliata guida, vi spiegherò come fare per preparare facilmente un caffè shakerato, una variante fresca del solito espresso che vi saprà soddisfare soprattutto nelle calde giornate estive!

28

Occorrente

  • Shaker o bottiglietta di vetro
  • Caffè
  • Ghiaccio
38

Preparare il caffè

Innanzitutto, dovrete preparare il caffè nella modalità classica, aumentando la quantità in base al numero delle persone che lo berranno. Un consiglio che voglio darvi è quello di prepararlo leggermente più concentrato di come lo utilizzate generalmente, ovvero mettendo una quantità d'acqua inferiore oppure una quantità di caffè lievemente maggiore. Dopo che la vostra amata bevanda è pronta, versatela all'interno di uno shaker; se non lo possedete, andrà benissimo anche una bottiglia di vetro adeguata, purché abbia un'apertura abbastanza ampia. Per esempio, potete usare la bottiglia del succo di frutta, che è anche abbastanza spessa e non fa raffreddare il caffè.

48

Aggiungere il ghiaccio

Successivamente, bisogna preparare le dosi. Per ciascuna porzione dovrete prendere due cubetti di ghiaccio di grandezza media oppure soltanto uno se è grande. Comunque, la loro presenza rappresenta la motivazione per la quale è consigliabile preparare un caffè leggermente più concentrato di quello a cui siete abituati, visto che, sciogliendosi, il ghiaccio fa annacquare molto il caffè. Dopodiché, collocateli nello shaker o nella bottiglietta di vetro e, dopo aver chiuso molto bene il vostro contenitore, agitate energicamente per qualche secondo.

Continua la lettura
58

Dividere le porzioni

Cosi facendo, vedrete che il ghiaccio inserito nello shaker o nella bottiglia di vetro si scioglierà e lascerà il posto ad un invitante schiuma di colore marrone chiaro e che delizierà il palato di ogni bevitore: ciò avviene grazie al rapido movimento e al calore della caffè. Adesso, vi basterà soltanto versare il composto ottenuto all'interno di bicchierini o tazzine a sponde alte e servire i vostri ospiti. Ricordatevi che è come se steste servendo un caffè "allungato", per cui fate delle porzioni abbondanti.

68

Conservare il caffè shakerato

Se vi dovesse avanzare del caffè shakerato, sarà bene riporlo nel frigorifero in una bottiglietta di vetro: quando vorrete berlo di nuovo, basterà soltanto agitarlo come fatto prima. Invece, se non consumate molto caffè e volete conservarlo fresco più a lungo potrete collocarlo nel congelatore, purché lo mettiate fuori per circa 15-20 minuti prima di berlo o servirlo. Se dovesse sfuggirvi di metterlo fuori dal freezer un po' prima, un valido aiuto sarà passarlo per qualche secondo sotto l'acqua calda.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Come sempre nella preparazione del caffè, meglio non mettere zucchero prima di servirlo; è meglio lasciare che gli ospiti ne mettano quanto vogliono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare il caffè napoletano

Il caffè è indubbiamente una delle bevande più amate dagli italiani. Ormai tutti i bar sono in grado di offrire ai clienti un caffè espresso davvero buono. Tuttavia si sa che la patria del caffè è Napoli. Il caffè napoletano è sicuramente tra...
Analcolici

Come preparare il caffè verde

Il caffè verde rappresenta una valida alternativa al caffè tradizionale, anche se viene ricavato dalla medesima pianta: l'unica differenza è che i chicchi del caffè verde non hanno subito il processo di torrefazione e, quindi, non perdono le loro...
Analcolici

Come preparare il caffè parigino

Parigi è indubbiamente una splendida città e nessuno può mettere in dubbio questa convinzione. Romantica e suggestiva, è spesso meta di artisti e innamorati che si riuniscono appassionatamente attorno ai tavolini dei bistrot per assaggiare un fragrante...
Analcolici

Come preparare il caffè con la moka

Ecco un bell'articolo, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di capire come poter preparare il caffè con la moka, in maniera tale da poter avere un buonissimo caffè e poterlo offrire con cuore sincero, ad amici e parenti. Si sa che saper preparare...
Analcolici

Come preparare un affogato al caffè facile e veloce

Quando arriva finalmente la meravigliosa stagione estiva, la maggioranza delle persone adorano molto passare le serate in compagnia: qualora vengano invitati degli amici a cena, non basterà rimpinzarli con le classiche lasagne, in quanto il loro appagamento...
Analcolici

Come preparare il caffè all'americana

Il caffè all'americana è una bibita conosciuta in tutto il mondo, che viene consumata particolarmente negli Stati Uniti d'America, in Europa del Nord ed anche in Italia. La quasi totalità dei supermercati italiani vende ormai ogni tipo di miscela per...
Analcolici

Come preparare il caffè nero americano

È ormai risaputo che il caffè è una bevanda bevuta in tutto il globo terrestre. Solitamente, al fine di renderlo più saporito per il nostro palato, vengono aggiunti al suo interno altri ingredienti, come ad esempio il latte o il cioccolato. Appena...
Analcolici

10 consigli per preparare il caffè lungo all'americana

Come iniziare al meglio la giornata se non con una bella tazza di caffè caldo al mattino appena svegli? E bene si, il caffè è il motivo per cui ci si alza al mattino perché senza questo non si riuscirebbe ad affrontare la routine quotidiana. Oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.