Come preparare un cocktail con zenzero e cocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Preparare dei cocktail, è sicuramente per chi piace un qualcosa di molto bello e soprattutto di appassionante. In molti sono i cocktail che possiamo preparare, alcuni dei quali sono molto gustosi e rinfrescanti e risultano ideali da gustare anche come digestivi. Tuttavia ci sono cocktail molto buoni che possiamo preparare, che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione o comunque sottovalutati, come per esempio il cocktail con zenzero e cocco. In questa guida infatti vedremo come preparare un cocktail con zenzero e cocco.

25

Occorrente

  • cocktail Puccini per due persone: frullatore ad alta velocità, il succo di 2 mandarini o di un pompelmo di grandi dimensioni, 1 cl di sciroppo di cocco, 3 cl di vino prosecco, zenzero grattugiato q.b.
  • cocktail Pina Colada ingredienti per due persone: un poco di zenzero grattugiato, rum bianco 50 g , succo di ananas 100 g, crema di cocco 100g
  • cocktail Virgin Colada ingredienti per due persone: zenzero grattato q.b, succo di ananas 250g, latte di cocco 300g
35

Il primo cocktail che possiamo realizzare, è sicuramente il cocktail Puccini allo zenzero e al cocco. Per prima cosa, dovremo mettere in frigorifero, due bicchieri bassi di medie dimensioni, avendo cura di lasciarli almeno un'ora in frigorifero, in alternativa, possiamo mettere nei bicchieri qualche cubetto di ghiaccio. Mettiamo poi in un frullatore ad alta velocità, il succo di due mandarini oppure il succo di un pompelmo, il prosecco, lo sciroppo di cocco e un poco di zenzero grattugiato. Frulliamo per almeno trenta secondi tutti gli ingredienti fino a quando non saranno completamente amalgamati e poi versiamo il succo nei bicchieri precedentemente raffreddati. Se vogliamo decorare leggermente questo cocktail, possiamo aggiungere sul bordo del bicchiere una fragola di piccole dimensioni oppure una fettina di mandarino.

45

Un altro cocktail molto buono da realizzare e dai sapori esotici, è il Pina Colada. Per prima cosa, dovremo mettere due bicchieri di piccole dimensioni o delle piccole coppette nel congelatore per almeno 15 minuti. Successivamente, possiamo mettere nel frullatore ad alta velocità, il rum, la crema di cocco, il succo di ananas ed un poco di zenzero grattato. Frulliamo gli ingredienti per almeno 20-30 secondi e poi versiamo il nostro cocktail all'interno dei bicchieri precedentemente raffreddati. Se lo desideriamo, possiamo aggiungere come ornamento per questo cocktail una cannuccia rosa, una fettina di ananas, oppure una piccola ciliegia candita che possiamo fissare sul bordo bicchiere.

Continua la lettura
55

Se invece, vogliamo una versione analcolica della Pina Colada, da gustare con amici e con parenti, possiamo realizzare la Virgin Colada. Dovremo versare il succo di ananas e il latte di cocco nel frullatore, frullando fino a quando il succo e il latte di cocco non si saranno completamente amalgamati. Una volta che il cocktail è pronto, versiamolo in due bicchieri, aggiungiamo dei cubetti di ghiaccio, un poco di zenzero grattato e decoriamolo con una fetta d'ananas a bordo bicchiere oppure con un paio di ciliegie candite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

5 cocktail analcolici a base di zenzero

Lo zenzero, o ginger, è un alimento che non solo utilizziamo già da molti anni per speziare piatti e bevande, ma che è noto anche per le sue innumerevoli proprietà benefiche e curative. Nello specifico si tratta di una radice proveniente dall'estremo...
Analcolici

Come preparare un cocktail Juliana Blue

Amate i cocktail e volete imparare come si possono preparare a casa? Ecco a voi una guida che vi svela come preparare un cocktail Juliana Blue. Come molti di voi sapranno, i cocktail non sono altro che delle bevande ottenute mischiando diversi ingredienti,...
Analcolici

Come preparare il cocktail mimosa

Tra i vari cocktail che possono deliziare i palati, sia degli amanti dell'alcol che degli astemi, troneggia indisturbato il cocktail mimosa. In questo tutorial vedremo come procedere per preparare un succosissimo e frizzantissimo cocktail mimosa. Analizzeremo...
Analcolici

Come preparare un cocktail all'ananas

Avete organizzato una festa o un rinfresco a casa ed avete voglia di dilettarvi all'angolo bar preparando deliziosi cocktail dal fascino esotico per stupire i vostri invitati? Non esiste frutto più indicato dell'ananas. L'ananas è uno dei frutti esotici...
Analcolici

Come preparare un cocktail alla melagrana

Durante l'estate, per combattere le temperature elevate ed il caldo afoso, non c'è niente di meglio che gustare un fresco e delizioso cocktail. Esso può essere preparato con tantissimi ingredienti differenti che variano a seconda dei gusti personali....
Analcolici

Come preparare un cocktail alla rosa

Tra gli svariati cocktail esistenti, sicuramente tra i più particolari troviamo il cocktail alla rosa. È un drink tutto femminile, sia per il colore che per il gusto dolce e leggero. Ovviamente, questo viene dovuto per la presenza del suo grado alcolico...
Analcolici

Come preparare un cocktail fruttato analcolico

Preparare un gustoso e rinfrescante cocktail fruttato analcolico è davvero molto semplice. Perfetto per rinfrescare la vostra estate, questo cocktail sarà un valido alternativo a moltissimi cocktail alcolici, che anche tutti i vostri più cari amici...
Analcolici

Come preparare un cocktail Cinderella

Chi non è mai rimasto incantato ed affascinato dalle performance del barman, che per preparare un drink mettono in scena una vera e propria coreografia? Liquori che si infiammano, colori che si mischiano, e così viene voglia quasi a tutti di cimentarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.