Come preparare un cocktail di frutti di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete in mente di preparare un delizioso antipasto a base di pesce per la vostra prossima cena e non avete idea di cosa cucinare, non c'è nulla di meglio che creare uno speciale cocktail di frutti di mare. Racchiudere in un semplice antipasto il profumo del pesce e del mare, creerà un piatto davvero unico, memorabile e irresistibile. Il procedimento per preparare questa delizia, è abbastanza semplice, vi basterà solo seguire questi steps per capire come procedere nella maniera corretta.

26

Occorrente

  • 2 astici, 4 filetti di branzino, 4 mazzancolle, 100 g di capesante, 100 g di cozze, 100 g di vongole, asparagi q.b., limone 1, vino bianco q.b., burro q.b., olio q.b., zucchero q.b., capperi q.b., mandorle q.b., olive q.b., cipolla 1, sedano 1 gambo, porro 1, rosmarino e timo q.b., sale e pepe q.b.
36

In una seconda pentola, fate bollire gli astici ben lavati. Una volta cotti, tagliateli rimuovendo il guscio, la coda e creando dei medaglioni. Saltate le vongole già pulite accuratamente in una padella con sedano, carota, cipolla e olio. Adesso, cuocete in acqua bollente anche i vostri teneri asparagi dopo averli lavati e dopo aver tagliato solo le punte più tenere. Gli asparagi, daranno ancora più sapore e colore al vostro meraviglioso cocktail di frutti di mare. Aggiungete un pizzico di sale all'acqua e lasciateli ammorbidire per alcuni minuti. Scolateli non appena saranno teneri e aggiungete una noce di burro, dello zucchero e del succo di limone.

46

Rosolate i filetti del vostro branzino già bollito, le mazzancolle cotte e le capesante già tagliate in una padella insieme alle noci e alle mandorle con un filo d'olio d'oliva. Aggiungete anche i capperi, le olive senza il nocciolo e unite tutti gli ingredienti e il pesce in un'unica ciotola. Lasciate riposare il cocktail per circa 30 minuti in frigo per lasciare insaporire gli ingredienti l'uno con l'altro. Servite successivamente il cocktail come antipasto freddo in dei delicati ed eleganti bicchieri da cocktail in vetro e vedrete che splendida figura farete. I vostri ospiti resteranno davvero soddisfatti di aver gustato un antipasto così gustoso al sapore e al profumo di mare.

Continua la lettura
56

Il cocktail di frutti di mare, è una prelibatezza da servire in tavola quando si prepara una cena o un pranzo a base di pesce fresco. Gli ingredienti per questa ricetta, devono essere freschissimi e di prima qualità per fare in modo che il gusto e il sapore del piatto risulti intenso e delicato. Cominciate il procedimento per questa ricetta, facendo bollire dell'acqua con un pizzico di sale, un pochino di vino bianco e piano piano aggiungete la cipolla, il sedano e le carote tagliati grossolanamente o se volete a cubetti molto piccoli. Lavate bene il timo e il rosmarino e aggiungeteli all'acqua che bolle. Questo brodo, servirà a cuocere il pesce per bene e ad insaporirlo. Potete anche bollirlo in semplice acqua salata se il brodo non è di vostro gradimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite il cocktail freddo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare i pasticcini salati di frutti di mare

In questa guida vedremo come fare i pasticcini salati di frutti di mare, un ottima alternativa al classico aperitivo, un idea gustosa ed originale anche per un buffet estivo accompagnato da un fresco vino bianco leggermente frizzante o dell'ottimo prosecco....
Antipasti

Come preparare un cocktail di gamberetti

Il cocktail di gamberetti è un classico tra gli antipasti di mare ed è anche molto facile da preparare, per cui se intendete deliziare il palato dei vostri ospiti potete optare senza alcuna esitazione per questa ricetta. A tale proposito, ecco una...
Antipasti

Come preparare la salsa cocktail

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno ci andremo a concentrare sulla tematica della cucina. Per essere più precisi, la nostra attenzione si porrà sulla preparazione di una salsa. Come avrete già potuto scoprire...
Antipasti

Come preparare il cocktail di gamberetti

Elegante, raffinato, ma soprattutto buono... Stiamo parlando naturalmente del cocktail di gamberetti, un ottimo antipasto per iniziare un pranzo, una cenetta o un aperitivo finger food. Alla base di questa ricetta ci sono due elementi fondamentali: la...
Antipasti

Come preparare il cocktail di pesce spada

Se volete stupire parenti e amici con uno sfizioso antipasto a base di pesce fresco, provate a preparare questo delizioso cocktail di pesce spada. In pochi minuti riuscirete a mettere in tavola una vera specialità da gustare a cucchiaiate prima di iniziare...
Antipasti

Ricetta: cocktail di polpo alla catalana

Ecco una nuova guida, che vuole portare in tavola una ricetta, molto interessante ed anche buona, che piacerà ai grandi ed ai bambini. Stiamo parlando del cocktail di polpo alla catalana. In pochissimi passaggi, potremo essere in grado di creare un piatto...
Antipasti

Come preparare il tris di bruschette di mare

Di antipasti ne esistono davvero tanti, c'è solo l'imbarazzo della scelta su quale optare, ma se si vuole rimanere leggeri, si possono prendere in considerazione quelli dove ci sia il pesce. Proprio in base a ciò in questa guida daremo modo di spiegare...
Antipasti

Ricetta: voulevant con salsa cocktail

I voulevant con salsa cocktail rappresentano un raffinatissimo antipasto dal gusto eccezionale. È possibile prepararli per una cena di gala o per una semplice serata tra amici o parenti. I voulevant con la salsa cocktail sono realizzati mediante l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.