Come preparare un cous cous di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cous cous è un piatto tipico del Nord Africa e diffuso anche in Sicilia, a base di granelli di semola che vengono cotti e conditi con spezie, verdure, carne o pesce. La sua preparazione è un po' laboriosa ma non particolarmente complicata, richiede solo un po' di tempo e pazienza. Essendo un piatto versatile, è possibile prepararlo in tanti modi diversi a seconda del proprio gusto personale. In questa guida vi daremo qualche consiglio su come preparare dell'ottimo cous cous di pesce!

27

Occorrente

  • Due o tre calamari
  • 200 g di gamberi
  • 1/2 kg di cozze e vongole
  • aglio
  • peperoncino
  • olio extra vergine d'oliva
  • 500 g di semola
  • spezie (curry, coriandolo, cardamomo, cumino, paprika)
37

Preparare il condimento

Dato che i calamari sono molluschi che richiedono un tempo di cottura maggiore rispetto agli altri ingredienti, cominciamo con la loro preparazione. Acquistiamo due o tre calamari di medie dimensioni, puliamoli accuratamente facendo attenzione a rimuovere la membrana trasparente contenuta nel loro corpo. Tagliamoli a pezzetti e facciamoli cuocere in padella, per circa 10 minuti, con un filo d'olio e aggiungendo un pizzico di ogni spezia che abbiamo scelto. Nel frattempo, puliamo circa 200 grammi di gamberi, rimuoviamo la testa e le antenne. In un'altra padella, facciamo cuocere mezzo chilo di cozze e vongole con aglio e peperoncino, fino a quando non si aprono. Uniamole ai calamari e assaggiamo per valutare il sapore: se gradiamo, possiamo aumentare la quantità di spezie. Aggiungiamo dei pomodorini pachino tagliati a spicchi e facciamo cuocere il tutto per qualche minuto. A cottura quasi ultimata, aggiungiamo i gamberi.

47

Preparare il cous cous

Cominciamo a preparare il cous cous: in un contenitore sgraniamo, aiutandoci con una forchetta, la semola con due cucchiai d'olio; mettiamo circa 400 ml di acqua a bollire e successivamente versiamoci i granelli di cous cous. Facciamo cuocere per pochi minuti fino a che l'acqua non sarà stata assorbita dalla semola, spegniamo il fuoco e lasciamolo riposare per qualche minuto. In un piatto da portata abbastanza capiente collochiamo la nostra zuppa di pesce che, a questo punto, avrà ultimato la cottura e il cous cous. Possiamo mescolare tutto insieme o servire separatamente.

Continua la lettura
57

Utilizzare diverse spezie

Il cous cous di pesce può essere condito in vario modo, noi consigliamo di prepararlo con calamari, gamberi, cozze e vongole. Le spezie che possiamo utilizzare sono a nostra discrezione sia per tipo sia per quantità: suggeriamo curry, coriandolo, cardamomo, peperoncino, cumino, paprika. Il cous cous, anziché prepararlo, possiamo trovarlo già confezionato in molti supermercati e non necessariamente nei negozi specializzati in prodotti etnici.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Le migliori ricette con cous cous

Gli scambi culinari internazionali sono ormai diffusissimi e spesso rappresentano un grande aiuto in cucina quando si presentano situazioni particolari. Avete invitati a cena, ma rincaserete tardi e dovete preparare in anticipo qualcosa che non si possa...
Primi Piatti

Come preparare il cous cous ai piselli

Piatto particolarmente diffuso in Sicilia e in Nordafrica, il cous cous si prepara con la pasta di semola a granelli cotta a vapore. Questa specialità trae origine nientemeno che dalla Spagna musulmana del tredicesimo secolo, quando l'autore di un libro...
Consigli di Cucina

5 ricette facili con il cous cous

Tipico dell'Africa e delle due più grandi isole italiane, il cous cous è un alimento a base di chicchi di semola di grano duro, cotti a vapore. Le confezioni precotte che troviamo al supermercato ci consentono di prepararlo in 5 minuti, aggiungendo...
Antipasti

Come preparare il cous cous ai calamari

Il cous cous è un piatto molto versatile che si presta bene per essere preparato in numerose varianti. C’è chi lo adopera per realizzare piatti salati e chi dolci, chi preferisce abbinarlo ai profumi del mare e chi invece ama gustarlo con carni differenti...
Pesce

Come fare i calamari ripieni di cous cous

Un piatto di pesce ideale da fare per una serata estiva, in quanto può essere consumato freddo, è quello dei calamari ripieni di cous cous. Il Cous cous è un secondo piatto molto leggero, nonché velocissimo nella sua preparazione. Sostanzialmente,...
Cucina Etnica

Cous cous con riso nero e gamberetti

Il cous cous e il riso nero sono due cereali molto saporiti e cromaticamente d'impatto. Il cous cous è un alimento, composto da dei granelli semola di grano duro, molto utilizzato nel nord Africa. Il cous cous sa da un lato è molto povero di grassi,...
Cucina Etnica

Come cucinare il cous cous

Anche se la nostra cucina è ricca di ricette e piatti davvero gustosi, con il tempo abbiamo imparato anche a conoscere e portare sulle nostre tavole molte ricette provenienti da altri paesi, soprattutto dall'oriente e dall'africa, rendendo così di fatto...
Dolci

Ricetta: cous cous dolce al frutto della passione

il cous cous, alimento diffusissimo in Nord Africa, ma anche sulle coste siciliane e in Sardegna, è costituito da granelli di semola di grano duro. Esso solitamente accompagna carni in umido, pesce o frutti di mare, ma con un po' di fantasia può prestarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.