Come preparare un dolce dell'ultimo minuto

Tramite: O2O 16/04/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se stiamo aspettando degli ospiti a cena e ci accorgiamo che manca il dolce, nulla è meglio del preparare un dolce semplice e soprattutto veloce che possa stupire i nostri ospiti. Per preparare il dolce dell'ultiimo minuto, il suggerimento è comunque quello di utilizzare ingredienti sani e genuini, che possano dare il gusto perfetto alla nostra creazione. In questa guida infatti vedremo come preparare un dolce dell'ultimo minuto
.

27

Occorrente

  • 300 g farina
  • 180 g zucchero
  • 180 g burro
  • 2 uova
  • 1,5 dl di latte
  • 150 g di cioccolato al latte o fondente
  • una bustina di lievito
  • una bustina di vanillina
  • buccia di limone grattugiata
37

Mescolare gli ingredienti

Per prima cosa, dovremo mettere all'interno di una bacinella in plastica od in vetro di grandi dimensioni, la farina setacciata, lo zucchero semolato, due tuorli 'uovo, il latte ed il burro precedentemente ammorbidito al microonde. Se non abbiamo il burro in casa, niente paura, possiamo sempre sostituirlo con dell'olio di semi oppure con dello yogurt di soia. Se invece ci manca lo zucchero, possiamo sempre utilizzare in sua sostituzione il miele, un dolcificante completamente naturale, che può donare al nostro dolce un' aroma molto più intenso e vellutato. Ora, grattugiamo nella nostra bacinella, la parte gialla della buccia di un limone o la parte gialla della buccia di un'arancia.

47

Regolare le dosi

Aggiungiamo nel nostro impasto anche una piccola bustina di vanillina ed una bustina di lievito per dolci. Infine, aggiungiamo il cioccolato tagliato in piccolissimi pezzetti. Se non abbiamo la classica barretta di cioccolato, possiamo aggiungere in sostituzione ad essa nel nostro dolce, dei piccoli cioccolatini, oppure della polvere di cacao. Impastiamo tutti gli ingredienti utilizzando un cucchiaio di legno, fino a quando non avremo ottenuto un impasto compatto ed omogeneo che si stacca perfettamente dalle pareti. Se l'impasto è molto appiccicoso, possiamo aggiungere ad esso della farina, se troppo grumoso, possiamo aggiungere dell'acqua oppure un poco di latte.

Continua la lettura
57

Cucinare il dolce

Versiamo il nostro composto all'interno di una teglia precedentemente ricoperta con carta forno, oppure all'interno di una teglia in silicone. La nostra torta dovrà cuocere in forno a 180 gradi per non meno di 30 minuti. La tortà sarà pronta quando acquistera una consistenza molto morbida ed un colorito dorato. Durante la cottura del dolce, è importante l'evitare di aprire il forno poiché se apriamo il forno, la torta potrebbe cessare il processo di lievitazione. Una volta pronta, lasciamo raffreddare la torta e poi serviamola all'interno di un'elegante torrtiera in vetro oppure in ceramica. Se vogliamo, possiamo accompagnare ogni fetta di questa torta con un poco di marmellata o con un poco di crema pasticcera.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare un dolce senza farina e uova

Siamo ben felici di proporre una guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come e cosa fare per preparare con gusto e stile, un buonissimo dolce che sia senza farina ed anche senza uova. Proveremo insieme a preparare un dolce fuori...
Dolci

Come preparare il dolce soffice di prugne in terrina

Il dolce soffice di prugne in terrina è un perfetto dessert da servire a fine pasto magari accompagnandolo con una crema inglese o con panna montata. È molto semplice da preparare e, per ottenere un eccellente risultato finale, è necessario scegliere...
Dolci

Come preparare il pan dolce al mais con uvetta

In occasione delle festività possiamo cimentarci a realizzare delle nuove deliziose ricette. In particolar modo non possono mancare i dessert o delle speciali merendine, per rendere felici grandi e piccoli. Con questa semplice ricetta potremo preparare...
Dolci

Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

La cucina italiana viene invidiata da tutto il mondo, grazie alla propria varietà di sapori. Dagli antipasti fino ai dolci esistono svariate ricette culinarie provenienti da qualsiasi angolo del nostro Paese. Un piatto comune a tutte le Regioni italiane...
Dolci

Come preparare un dolce tipico casertano: La pigna

Per acquisire una buona manualità ai fornelli, è assolutamente necessario frequentare l'istituto alberghiero. Conseguito il diploma di scuola media superiore, viene consigliato di fare gavetta nei ristoranti o seguire almeno un importante corso di cucina....
Dolci

Come preparare il dolce di San Martino

In Italia, le feste tradizionali sono numerose e spesso legate alle singole regioni o città. Quella di San Martino è una festa tipica di Venezia: l'undici novembre i bambini girano per le calli della città armati di coperchi e pentole per chiedere...
Dolci

Come preparare la polenta dolce

La polenta è uno tra i tanti piatti tipici del Trentino Alto Adige, anche se poi largamente conosciuto in tutto il nord Italia. Ne esistono diverse varianti, adatte a tutti i palati. Lo scopo della guida è come preparare la polenta dolce. Essa è un...
Dolci

Come fare il semolino dolce alle banane

Di tanto in tanto la voglia di gustare un prelibato dolce è irresistibile. Poi magari si tenta di non cedere a questo irrefrenabile desiderio per più volte. Le ragioni possono essere diverse, anche se i dolci sono davvero allettanti. Forse si vuole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.