Come preparare un flan di verdure

Tramite: O2O 15/05/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

I flan sono degli sformatini monoporzioni simpaticissimi da vedere e deliziosi da mangiare. Generalmente si pensa che essi sono difficilissimi da preparare. In realtà la loro preparazione è alla portata di tutti. Inoltre, si possono personalizzare in base ai propri gusti ed alla stagione. Inoltre, questa ricetta è indicata anche per quelle persone che sono vegetariane. In questa breve guida si è scelto di accompagnare i flan alle verdure con una tartare. Ecco allora di seguito alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile preparare un flan di verdure.

26

Occorrente

  • Zucchine
  • Peperoni
  • Patate
  • Carote
  • Olio extravergine di oliva
  • Basilico
  • Pecorino
  • Spinaci
  • Ricotta
  • Uova
  • Noce moscata
36

Preparazione ortaggi

La prima cosa da fare per la preparazione dei flan di verdure è quella di lessare le patate e le carote in due pentole differenti. Nel frattempo si possono cuocere gli spinaci in una padella. Poi, bisogna mettere tutto da parte per preparare un composto con ricotta, pecorino, uova e formaggio grattugiato. Dopo aver amalgamato il composto, utilizzando una frusta, bisogna regolare di sale ed aggiungere la noce moscata. A questo punto bisogna aggiungere gli ortaggi all'interno del composto. Successivamente bisogna imburrare dei pirottini e riempirli per 2/3 con l'impasto. Poi, bisogna cuocere i flan di verdure a 100° C per 12/14 minuti.

46

Preparazione tartare

Nel frattempo che termina la cottura dei flan si può preparare la tartare di accompagnamento. Si devono lavare accuratamente le verdure sotto l'acqua corrente. È preferibile utilizzare zucchine, peperoni e pomodori. Successivamente, per una corretta preparazione della tartare, bisogna tagliare le verdure molto finemente al coltello e poi montarle. In seguito si devono mettere in una ciotola. Bisogna condire il tutto con olio, sale, pepe ed una scorza di limone grattugiata. A questo punto si deve mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti. Al termine di questa operazione la tartare è pronta per essere utilizzata.

Continua la lettura
56

Decorazione ingredienti

Ora è il momento di completare il piatto. Utilizzando un coppapasta rotondo bisogna creare sui piatti da portata una base con le verdure. Successivamente si deve adagiare su ciascuna base il flan che è stato preparato precedentemente. Infine, si completa la ricetta mettendo una fogliolina di basilico. A questo punto non bisogna fare altro che servire il flan di verdure per farli gustare ad eventuali ospiti. Probabilmente i loro occhi si illuminano alla vista di tale ricetta. I flan alle verdure si possono conservare soltanto per un paio di giorni. In questo caso bisogna metterli in frigorifero dopo averli chiusi in un contenitore ermetico. Non è consigliabile la congelazione.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare un flan di zucchine

In occasione di un pranzo o una cena in famiglia o tra amici, potete preparare un delizioso piatto da servire come contorno, ma anche come un leggero secondo: si tratta di creare un flan, in questo caso di verdure. È una pietanza dal gusto delicato...
Antipasti

Ricetta: flan di topinambur

In questo articolo parleremo di una ricetta a base di topinambur. Con esso infatti possiamo preparare dei fantastici flan, deliziosi da mangiare e abbastanza semplici da cucinare. Ma cos'è il topinambur? Esso è un tubero quasi dimenticato, adatto a...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Come preparare le verdure saltate alla thailandese

Le verdure alla Thailandese sono un'ottima variante alla solita insalata come accompagnamento a piatti di carne. L'abbinamento classico proposto nel paese di origine di questa pietanza è chiaramente il riso thai. Ciò non toglie che possiate abbinarlo...
Antipasti

Come preparare le verdure glassate

Le verdure glassate sono un ottimo antipasto da servire freddo o tiepido assieme a qualche fettina di pane tostato strofinato con uno spicchio d’aglio, possono anche essere servite come contorno di un saporito arrosto di carne. Per preparare questo...
Antipasti

Come preparare le cipolle di Tropea farcite alle verdure

Le cipolle sono un ortaggio che si presta a innumerevoli ricette. In particolare oggi vedremo una ricetta che fa uso delle cipolle di Tropea. Le cipolle di Tropea sono una qualità di cipolla un po' più dolciastra, dal colore rossiccio. In questa ricetta...
Antipasti

Come preparare il millefoglie di carasau alle verdure croccanti

Chi non conosce il pane carasau? Si tratta di una specialità sarda rinomata in tutta Italia e oltremare e molto versatile. Il pane carasau si può utilizzare in vari modi ed è un ottimo accompagnamento per antipasti, secondi piatti, merende, spuntini...
Antipasti

Come preparare i cornetti di sfoglia alle verdure

Solitamente i cornetti vengono mangiati per colazione come stuzzichino dolce da accompagnare ad un buon te caldo, ad un cappuccino o ad una gustosa tazza di latte. In realtà non tutti sanno che è possibile realizzare anche in casa propria, dei cornetti...