Come preparare un frullato proteico in casa

Tramite: O2O 18/09/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

In commercio ormai si trova di tutto e allora e facile acquistare frullati e beveroni vari per introdurre proteine o vitamine nel nostro organismo. Ma perché affidarsi a prodotti già pronti, spesso preparati con ingredienti che non hanno nulla di naturale, se invece possiamo realizzarli comodamente in casa con ingredienti sani e di cui conosciamo la provenienza? In questa guida vi spiegheremo come preparare un frullato proteico in casa senza la necessità di utilizzare proteine in polvere, ma utilizzando semplicemente della frutta e altri ingredienti naturali. Questi frullati possono essere utilizzati in particolare da chi svolge attività sportiva, ma anche da chi ha bisogno di assumere un po' di proteine in più per aumentare la massa muscolare.

27

Occorrente

  • Latte; frutta; uova; mandorle; cacao e caffè.
37

Frullato proteico all'uovo

Ingredienti: 1 uovo freschissimo; 1 cucchiaio di cacao in polvere; 1 cucchiaio di zucchero di canna; 250 ml di latte parzialmente scremato. Preparazione: mettete nel frullatore un uovo intero, il latte, il cacao, lo zucchero e frullate il tutto. Questo frullato proteico va consumato immediatamente e le uova utilizzate devono essere freschissime.

47

Frullato proteico alla banana e caffè

Ingredienti: 1 confezione di yogurt greco; 1 banana; 1 tazzina di caffè; 2 cucchiaini di miele; zenzero; noce moscata; 1 cucchiaio di semi di lino; 3 cubetti di ghiaccio. Preparazione: sbucciate la banana e tagliatela a pezzi; versate all'interno del bicchiere del frullatore lo yogurt greco, la banana, la tazzina di caffè e il miele. Azionate il frullatore e frullate per alcuni minuti. Aggiungete i cubetti di ghiaccio, una spolverata di noce moscata, un po' di zenzero grattugiato e il cucchiaio di semi di lino. Richiudete il bicchiere e frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Continua la lettura
57

Frullato proteico con le mandorle

Ingredienti: 200 ml di latte; 1 banana; 1 cucchiaio di cacao in polvere; 1 yogurt magro naturale; 50 g di mandorle. Preparazione: mettete tutti gli ingredienti dentro al frullatore e frullate fino a quando gli ingredienti non si saranno completamente amalgamati. Vista la presenza delle mandorle, ci vorranno alcuni minuti. Volendo potete utilizzare anche le mandorle in polvere o della farina d'avena. Se non vi piace la banana, scegliete un frutto che vi piace.

67

Frullato proteico vegan

Ingredienti: 250 ml di latte di mandorle; 50 g di tofu; 1 cucchiaio di semi di lino; 1 frutto a scelta (banana, pesca, pera); 30 g di mandorle; 1 cucchiaino di semi di chia; 2 cucchiaini di zucchero. Preparazione: sbucciate e tagliate a pezzi i frutto; mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e azionate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerate con l'assunzione di frullati probiotici e se non siete degli sportivi chiedete prima consiglio al vostro medico di fiducia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare la crema di albumi

La crema di albumi è un dolce proteico privo di grassi e carboidrati, adatto soprattutto a tutti coloro che seguono un dieta ipocalorica e si vogliono concedere un dessert leggero e gustoso. Da mangiare a colazione o durante la giornata, può essere...
Consigli di Cucina

Come preparare il fricandò

Se in cucina siete abbastanza abili con i primi, i secondi e i dolci, ma non avete mai l'idea giusta per un contorno gustoso e rapido da preparare, questa guida potrebbe esservi molto utile. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo alcuni suggerimenti...
Consigli di Cucina

Come preparare il tè alla vaniglia

La maggior parte delle persone ritiene che preparare un buon tè sia una delle operazioni più semplici e rapide che esistano: basta comprare le bustine preferite, scaldare l'acqua, inserirvi all'interno la bustina e lasciare in infusione per circa cinque...
Consigli di Cucina

Come preparare le uova al sugo

Le uova sono uno di quegli alimenti che non possono mancare nella nostra cucina, infatti possono essere utilizzate in tantissime preparazioni sia dolci sia salate. Anche quando consumate da sole permettono di dare sfogo alla fantasia, in quanto possono...
Consigli di Cucina

Come preparare una panatura con farina integrale

La panatura di farina di grano integrale è molto diversa da quella classica fatta con grano tenero. Essa si differenzia sia nel colore che nel sapore. Il primo. Infatti tendere ad essere più scuro rispetto al normale colore, me tre il secondo è decisamente...
Consigli di Cucina

Come preparare una cena per 20 persone

L'estate non è solo periodo di grande caldo. È anche il periodo, per antonomasia, dedicato alle ferie, al relax e alle feste, dove incontrarsi con amici e trascorrere del tempo insieme simboleggia uno dei grandi piaceri che solo l'estate sa offrire....
Consigli di Cucina

Come preparare la besciamella di pesce

Per i piatti di pesce esiste una besciamella da preparare seguendo quella classica, ma studiata appositamente per sostituire il latte. In genere, non è molto semplice trovare questa particolare besciamella nei supermercati come invece accade con quella...
Consigli di Cucina

5 segreti per preparare una buona pizza

La pizza è il piatto simbolo dell'Italia e della qualità gastronomica italiana. Nonostante sia imitata in tutto il mondo, solo i grandi pizzaioli italiani conoscono i trucchi per preparare una perfetta pizza made in Italy. Se sei alle prime armi oppure...