Come preparare un Gin Fizz

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare un Gin Fizz
16

Introduzione

In tutti i cocktail in cui compare la parola “Fizz”, vi è un ingrediente base che li accomuna. Essi infatti vengono miscelati con la soda, che dona alla bevanda un gusto dolciastro è leggermente frizzante. Se avete voglia di preparare una bevanda alcolica rinfrescante, adatta a qualsiasi di occasione da potere bere in compagnia di amici, in questa breve guida troverete dei validi suggerimenti su come preparare un Gin Fizz. Continuando a leggere i prossimi passi, troverete le istruzioni per preparare questo famosissimo drink effervescente che è oltre tutto, uno dei cocktail ufficiali dell'Associazione Internazionale Bartenders.

26

Occorrente

  • 4,5 cl. di gin
  • 3 cl. di succo di limone appena spremuto
  • 1,5 cl. di sciroppo di zucchero
  • 9 cl. di soda
  • ghiaccio
36

Il cocktail shaker

La preparazione del Gin Fizz è veramente molto semplice ed alla portata di tutti. Raggiungere lo scopo prefissato, richiede poco tempo di impiego e l'uso di pochissimi ingredienti di base. Ma per ottenere il meglio del risultato finale, dovete avvalervi di uno strumento necessario a miscelare correttamente gli ingredienti. Tale attrezzo prende il nome di "cocktail shaker" o più comunemente conosciuto "shaker". Si tratta di una sorta di bicchiere di metallo, composto da due parti ad incastro specifico proprio per la preparazione di cocktail. Un doveroso accenno lo merita anche la tipologia di bicchiere che meglio si addice al Gin Fizz: dovrebbe preferibilmente essere un “tumbler”, un “highball”, o comunque un bicchiere alto e stretto.

46

Preparazione del Gin Fizz

Una volta che vi sarete procurati lo shaker e tutti gli ingredienti necessari, potrete iniziare con la preparazione del cocktail. Quindi, prendete lo shaker, riempitelo di ghiaccio e fatelo raffreddare. Apritelo, svuotatelo completamente e versatevi, 5 cl. Di Gin, 3 cl. Du succo di limone fresco e 1,5 cl. Di sciroppo di zucchero. Chiudete ed agitate bene lo shaker per una manciata di secondi. Trascorso il tempo necessario, aprite lo shaker, aggiungete 2 cubetti di ghiaccio, richiudete e shakerate vigorosamente ancora per un minuto.

Continua la lettura
56

L'aggiunta della soda

Al fine di ottenere un ottimo Gin Fizz, dovrete adesso incorporare l'ingrediente base, cioè la soda! Versate il cocktail nel bicchiere provvedendo a filtrarlo attraverso l’apposito coperchio con apertura forellata per trattenere il ghiaccio e, solo a questo punto potrete aggiungete la soda. Risulta importante sottolineare che, la corretta procedura per la riuscita del cocktail consiste nel non shakerare la soda insieme agli altri ingredienti bensí versarla nel bicchiere, solo alla fine. Adesso, il vostro cocktail è finalmente pronto per essere sorseggiato ed assaporato. Per un effetto più invogliante, potrete decorare il bicchiere con della scorza o uno spicchio di limone, una bella ed invitante ciliegina rosso vermiglio oppure una cannuccia bianca e servire ai vostri ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fra le varianti piú note del cocktail si annoverano: Ramos Fizz, Golden Fizz, Silver Fizz, che includono fra gli ingredienti 1 uovo (intero, solo tuorlo o solo albume) e Diamond Fizz, nel quale la soda viene sostituita con dello spumante.
  • Il Gin Fizz é l’ideale per accompagnare piatti a base di carni bianche o pesce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare un Whisky Sour

Le origini del Whisky Sour sono piuttosto antiche. Leggenda vuole che alla fine del Diciannovesimo secolo un certo Elliot Stubb, un cameriere inglese che lavorava sulle navi da crociera, decidesse di fermarsi in Perù presso la città di Iquique per iniziare...
Vino e Alcolici

I migliori cocktail per l'estate

I cocktail sono delle bevande ghiacciate ricche di tantissimi sapori ed adatte sia per l'inverno che per l'estate. Esistono moltissimi tipi di cocktail, alcolici, analcolici, ma anche aromatici. Tramite questo tutorial vi spiegheremo quali sono i migliori...
Analcolici

Come preparare un lemonade fruit

Il lemonade fruit è un cocktail analcolico molto sbrigativo da preparare, limpido, brillante e gustoso.In natura esiste un frutto ibrido rinominato così dagli americani; è risalente agli anni '80, quando fu coltivato per la prima volta in Australia...
Analcolici

Come preparare un analcolico alla frutta

In questa guida vedremo come preparare un delizioso cocktail alla frutta. Per svariati motivi, sempre più di frequente incontriamo chi predilige un cocktail analcolico ad una bevanda alcolica. I motivi possono essere vari: non si è raggiunta la maggiore...
Consigli di Cucina

5 cocktail a base di pompelmo

Il pompelmo è uno dei frutti più gustosi che possano essere utilizzati come ingrediente per la realizzazione di meravigliosi cocktail. Esistono diversi cocktail a base di pompelmo. Scopriamo insieme come creare 5 cocktail a base di pompelmo che lasceranno...
Analcolici

5 cocktail colorati e freschi

L'estate si sta avvicinando. E con lei arriva il mare, il sole e il buonumore. E arrivano anche gli aperitivi in riva al mare e le serate in discoteca con gli amici fino all'alba. Non che d'inverno non si possa fare, ma è l'estate a rendere tutto più...
Analcolici

Come preparare un cocktail con zenzero e cetriolo

Il mondo dei cocktail offre un panorama di bevande infinito nel quale si possono trovare i mix più insoliti. Non esistono ricette precise nella preparazione dei cocktail, ma basta solo un pizzico di fantasia e di creatività e si possono creare infinità...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista troverete 10 ricette di cocktail a base di banana, semplicissimi da preparare ed ottimi da sorseggiare sotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.