Come preparare un gulash vegano

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo imparare come poter preparare un gulash vegano, nella maniera più semplice e veloce possibile, con le nostre mani e la nostra fantasia e voglia di fare. La dieta vegana è una dieta molto particolare, frutto di una scelta non solo etica, ma anche portata a pensare al benessere del nostro corpo, così come a quello dell'ambiente nel quale viviamo. Sappiamo, però, che talvolta rinunciare ai sapori gustosi e succulenti della carne non è facile, specialmente quando la nostra dieta vegana è una scelta recente e, fino a poco tempo fa, abbiamo assaporato con piacere le ricette a base di carne, ad esempio quella, particolarmente saporita e speziata, del gulash. Fortunatamente, c'è un modo per riuscire a replicare l'aspetto ed, in certa misura, anche il sapore del gulash, grazie ad una ricetta vegana a base di soia. Ecco come trovare il giusto compromesso tra la nostra dieta vegana e la nostalgia per la carne, scoprendo come potremo preparare un ottimo gulash vegano a base di soia.
Iniziamo subito il nostro lavoretto fai da te e diamoci da fare.

27

Occorrente

  • gulash
  • patate medie
  • paprika dolce
37

Preparare un gulash vegano utilizzando la soia sarà piuttosto semplice, e rispetterà tutti gli altri sapori di questa speciale ricetta di origini ungheresi. Per preparare il nostro gulash di soia, iniziamo a sbollentare lo spezzatino di soia, facilmente reperibile in ogni negozio fornito di alimenti vegani e naturali. Per sbollentare ed ammorbidire lo spezzatino di soia per il gulash, non dovremo fare altro che lasciarlo bollire in acqua per circa dieci minuti. Poi strizziamo per bene lo spezzatino di soia, eliminando tutta l'acqua in eccesso ed asciugandolo accuratamente.

47

Adesso, per preparare il gulash vegano di soia, tagliamo la cipolla in piccolissimi pezzettini e facciamola soffriggere, in una pentola capiente, assieme a quattro o cinque cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva biologico. Adesso possiamo spegnere la fiamma per qualche minuto ed, intanto, aggiungiamo, nell'olio ben caldo, lo spezzatino di soia, mescolando bene la soia con i pezzettini di cipolla. Aggiungiamo anche, a fuoco spento, uno o due cucchiai di paprika dolce in polvere, e mescoliamo accuratamente: vedremo che il nostro gulash vegano di soia diventerà subito di un bel colore rossiccio. Infine, versiamo all'interno della pentola anche 400 o 500 ml di brodo vegetale.

Continua la lettura
57

È il momento di aggiungere il tocco finale al gulash vegano di soia, per un sapore perfettamente identico a quello del tradizionale gulash ungherese. Aggiungiamo nella pentola le carote, tagliate a pezzetti, e le patate, biologiche, tagliate a cubotti. Lasciamo cuocere tutti i nostri ingredienti, all'interno del brodo vegetale, per altri 20 minuti, a fiamma media. Ed ecco che il nostro speciale gulash vegano è pronto per essere gustato!
Ed ecco che in poco tempo anche noi, potremo essere in grado di capire e preparare con gusto il nostro piatto, che piacerà veramente a tutti ed in particolar modo anche a coloro i quali hanno un palato alquanto raffinato ed anche molto esigente!
Buon lavoro e buon appetito appena avrete finito di preparare questa ricetta veramente unica ed anche molto interessante!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In poco anche noi saremo stati in grado di preparare un buonissimo ed originale gulash.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le linguine vegane al pesto di spinaci

Se avete a cena amici o parenti che stanno seguendo un regime alimentare vegano, cioè senza alcun alimento di origine o derivazione animale, o magari siete voi stessi a voler intraprendere questa strada, sappiate che non dovrete minimamente rinunciare...
Primi Piatti

Come condire gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate rappresentano senza dubbio una ricetta molto diffusa in Italia. Essi, infatti, si sposano perfettamente con tanti tipi di sughi, sia a base di carne o di pesce, sia a base di verdure. Gli gnocchi sono, tra l'altro, un piatto economico,...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette ai pomodori disidratati

Cosa c'è di meglio di un buon primo piatto per avviare un pranzo in famiglia o tra amici? Questa pietanza ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia, perché si presta a qualunque tipo di ricetta. L'ingrediente base, naturalmente, è la pasta....
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Come preparare il risotto veggy con funghi e zucca

In questa guida spiegherò brevemente come preparare il risotto veggy con funghi e zucca. Per chi non fosse pratico con questi termini moderni, dei giorni d'oggi, ecco un appunto. Con veggy si vuole abbreviare il termine vegan o vegano. Questo termine...
Primi Piatti

Come preparare il cous cous alle mele con peperoni gialli

La conoscenza del mondo passa anche dalla tavola! Assaggiare i piatti tipici di luoghi esotici e lontani dalla nostra cultura, può infatti regalarci delle inaspettate sorprese gastronomiche. Il cous cous, ad esempio, è un alimento tipico della cucina...
Primi Piatti

Come preparare i canederli vegani

Tipici del Trentino Alto Adige, i canederli si possono considerare degli gnocchi di pane, di dimensione simile a quella delle classiche polpette. I canederli tradizionali si fanno con la mollica di pane, di solito raffermo. L'impasto base dei canederli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.