Come preparare un'insalata di cavolo e carote

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare un'insalata di cavolo e carote
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler mangiare qualcosa di leggero e nutriente ma allo stesso tempo gustoso, ma di non sapere mai cosa preparare. In questi casi una delle pietanze più consigliata è sicuramente una gustosissima insalata che potremo preparare in moltissimi modi sempre differenti, variando gli ingredienti. Su internet, potremo trovare moltissime ricette che ci permetteranno di preparare dell buonissime insalate molto fresche e sempre diverse, permettendoci di sperimentare nuovi gusti. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare una gustosissima insalata utilizzando il cavolo e le carote.

26

Occorrente

  • 150 g cavolo cappuccio
  • 150 g carote
  • 1 cipollotto fresco
  • 150 g yogurt magro
  • 3 cucchiai di maionese
  • erba cipollina
  • 1 cucchiaio di senape
  • sale e pepe q.b
36

Per preparare questa particolare insalata, abbiamo bisogno di ingredienti base come il cavolo cappuccio (anche rosso), le carote, un cipollotto (perfetto lo scalogno) e yogurt magro, maionese, senape, pepe ed erba cipollina per preparare la salsina. Per cominciare vanno tagliate alla julienne il cavolo le carote e il cipollotto dopo averle pulite e mescolate. A parte prepariamo la salsina unendo lo yogurt e la maionese e poi insaporendola con il pepe, sale, un cucchiaio di senape, pepe ed erba cipollina tritata finemente.

46

Questa insalata si presta perfettamente all'accompagnamento di ogni genere di secondo dalle polpette di lenticchie al seitan saltato in padella, per chi segue una dieta vegetariana o dal pollo fritto, hamburger fino al pesce per chi invece non osserva nessuna dieta in particolare. In alcuni paesi come in Grecia e in Germania il cavolo cappuccio (e insieme anche le carote) viene sbollentato e l'insalata servita calda o fredda. Se con la maionese è troppo pesante potremo aggiungere dell'olio, aceto, succo di limone, sale e spezie, oppure arricchirla con l'aggiunta di frutta come mele, uva sultanina, noci o di semi di zucca, lino e sedano. Il malfuf in Libano prevede l'aggiunta di una salsa di olio di olive, succo di limone e aglio e spezie tipiche come il cumino e la menta.

Continua la lettura
56

Quando si parla di verdure bisogna sapere che l'apporto nutritivo risulta maggiore se gli ortaggi e vengono mangiati crudi. Perché nel momento della bollitura molte delle proprietà vendono disperse nell'acqua a causa delle alte temperature raggiunte. Perciò se non siamo abituati al sapore delle verdure crude e preferiamo comunque sbollentarle allora potremmo provare una cottura minima per conservare la croccantezza o quella al vapore, particolarmente indicata per preservare il sapore delle verdure oltre che le loro proprietà.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • provarla fredda perchè è più nutriente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di cavolo cinese con acciughe e agrumi

Se ti sei stancato di mangiare sempre la solita insalata durante la pausa pranzo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un contorno originale dal gusto fresco che può essere preparato in anticipo e consumato in tutta...
Antipasti

Ricette per un'insalata di cavolo

Se volete preparare una ricetta salutare a base di cavolo fresco, potete cimentarvi nella realizzazione di diverse e gustosissime ricette di insalate a base di cavolo fresco e di qualche altro ingrediente sfizioso e genuino. Se non sapete quali ingredienti...
Antipasti

Come fare un'insalata a forma di sole con carote e fichi

Ora che si avvicina l'estate, e si vuole mangiare qualcosa di fresco che non appesantisca, non c'è niente di meglio che una bella insalata. Una variante sfiziosa, per far imparare a mangiare la verdura anche ai bambini, ecco una ricetta buona, sana e...
Antipasti

Come fare l'insalata di carote alla cannella

In cucina non c'è ortaggio più versatile della carota. Questo alimento è impiegato nel brodo vegetale e in quello di carne, serve come contorno per accompagnare pietanze a base di pesce o di carne, si impiega nell'insalata e in alcuni ripieni a base...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare il cavolo cappuccio e belga alla curcuma

Quando progettiamo una cena spesso non dedichiamo molto tempo ai contorni e ci concentriamo invece sulle portate principali. Invece anche le verdure, se preparate in modo nuovo e particolare, possono rappresentare un elemento importante. Invece di condirle...
Antipasti

Come preparare un burger di cavolo

Il burger è da sempre sinonimo di carne tritata, ma l'evoluzione della cucina vegan ha realizzato numerose alternative vegetariane: la forma è la medesima di quella tradizionale, ovvero una enorme polpetta schiacciata, ma gli ingredienti cambiano e...
Antipasti

Come preparare i mini bocconcini di cavolo nero e salsiccia

Se avete un pranzo o una cena con amici, se avete voglia di provare un piatto nuovo o semplicemente se volete qualcosa di semplice da preparare, i mini bocconcini di cavolo nero e salsiccia sono perfetti. I mini bocconcini di cavolo nero e salsiccia sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.