Come preparare un meal prep

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gustare un buon pasto caldo, soprattutto dopo una giornata intensa, è ciò che ci vuole per ricaricarsi. Questo, però, non sempre è possibile. A causa degli impegni quotidiani, come il lavoro e lo studio, non si ha il tempo di mettersi ai fornelli. E allora ci accontentiamo di un panino o di un pasto freddo e veloce da consumare. Ma con un po' di organizzazione in anticipo si può gustare il proprio piatto preferito tutti i giorni. Come? Con il meal prep. Questa usanza prende sempre più piede, in particolare nei paesi anglosassoni. Si tratta di preparare in anticipo i pasti per tutta la settimana, o addirittura il mese. Dopodiché si congelano in contenitori per alimenti e si scaldano al momento della consumazione. Con questo metodo dovremo cucinare una sola volta, ma in grandi dosi. Potremo dedicare una mattina libera, come il sabato o la domenica, a questa attività. Vediamo come organizzarsi.

26

Occorrente

  • Contenitori per alimenti con coperchio, adatti sia al congelamento sia all'uso nel microonde o nel forno (in tal caso puntare sui contenitori in silicone alimentare)
  • Spesa settimanale
36

Pianificare il menù della settimana

Per il meal prep occorrono dei contenitori adatti ai cibi, alle basse temperature e al microonde. Scegliamo contenitori con coperchio e con divisori interni, per immagazzinare diversi tipi di cibo. Potremo così accostare carni e verdure senza mischiarle. Se vogliamo preparare un meal prep settimanale acquistiamone almeno 14, due per ogni giorno della settimana. Per prima cosa dovremo pianificare il menù. Dovremo stabilire in anticipo cosa mangeremo a pranzo e a cena per i successivi 7 giorni. In base a ciò stileremo la lista della spesa.

46

Tenere conto del proprio stile di vita

Naturalmente le nostre scelte devono tener conto del nostro stile di vita. È uno stile di vita attivo? Lavoriamo, studiamo, pratichiamo degli sport e abbiamo delle cene fuori imminenti? Acquisteremo il necessario tenendo conto di tutti questi dettagli. Se siamo degli sportivi, potremmo preferire pasti per lo più proteici, ricchi di pesce e carne. Accompagniamoli a delle verdure fresche, crude o cotte. Nel nostro menù possiamo anche inserire zuppe e minestre. Potremo congelare in anticipo anche gli spuntini. Anche la frutta si può conservare in freezer e consumare più avanti, così come i dessert.

Continua la lettura
56

Cucinare in anticipo e conservare

Dopo la pianificazione possiamo metterci ai fornelli. Naturalmente dovremo cucinare una quantità di cibo che copra tutta la settimana. Questo richiederà più tempo del normale, quindi dedichiamoci al meal prep in una giornata libera. Il sabato o la domenica sono ottimi momenti per spendere qualche ora ai fornelli. Quando tutto sarà pronto chiudiamo il cibo nei contenitori. Infine conserviamoli nel freezer fino al momento della consumazione. Potremo estrarre il pasto del giorno al mattino e scaldarlo al microonde una volta a casa. Il meal prep permette di risparmiare tanto tempo che potremo investire in altre attività.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I più previdenti e organizzati riescono a preparare un meal prep anche con un mese di anticipo. Per provare questo modo di organizzare pasti e spesa potremo iniziare con un test di tre o quattro giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare una colazione continentale

La colazione rappresenta senza ombra di dubbio uno dei pasti più importanti di una giornata. Il modo di fare colazione cambia da un posto all'altro e di conseguenza ognuno ha le sue abitudini.La colazione in stile continentale, è quella basata solo...
Consigli di Cucina

Come preparare il fricandò

Se in cucina siete abbastanza abili con i primi, i secondi e i dolci, ma non avete mai l'idea giusta per un contorno gustoso e rapido da preparare, questa guida potrebbe esservi molto utile. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo alcuni suggerimenti...
Consigli di Cucina

Come preparare la crema fredda al caffè

In questo articolo, che stiamo per proporre ai nostri cari lettori, desideriamo mettere a loro disposizione il modo per imparare come preparare la crema fredda al caffè, comodamente in casa e con degli elementi semplici e veloci, che si possono reperire,...
Consigli di Cucina

Come preparare il tè alla vaniglia

La maggior parte delle persone ritiene che preparare un buon tè sia una delle operazioni più semplici e rapide che esistano: basta comprare le bustine preferite, scaldare l'acqua, inserirvi all'interno la bustina e lasciare in infusione per circa cinque...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a dicembre

Oggi, grazie alle moltissime varietà di verdura e frutta disponibili in gran parte dell'anno, chi non vuole rinunciare al sapore di alcuni degli alimenti più amati può decidere di preparare delle conserve da gustare quando desidera. Si tratta di preparazioni...
Consigli di Cucina

Come preparare le uova al sugo

Le uova sono uno di quegli alimenti che non possono mancare nella nostra cucina, infatti possono essere utilizzate in tantissime preparazioni sia dolci sia salate. Anche quando consumate da sole permettono di dare sfogo alla fantasia, in quanto possono...
Consigli di Cucina

Come preparare un perfetto uovo in camicia

Per un pranzo last minute goloso e particolare, perché non lasciarci tentare dal cremoso ripieno di un uovo in camicia? Una ricetta all'apparenza semplice, che in realtà riesce a stupire e conquistare il palato con la sua morbida consistenza. Anche...
Consigli di Cucina

Come preparare una panatura con farina integrale

La panatura di farina di grano integrale è molto diversa da quella classica fatta con grano tenero. Essa si differenzia sia nel colore che nel sapore. Il primo. Infatti tendere ad essere più scuro rispetto al normale colore, me tre il secondo è decisamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.