Come preparare un'omelette vegana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Alcune persone pensano che non si possa fare una frittata senza utilizzare le uova, ma non è vero. Una delle frittate più gustose è fatta di spinaci e funghi con abbondante salsa di pomodoro e senza aggiungere neanche un uovo. È deliziosa, ma in un certo senso non si può considerare una vera e propria omelette, se non contiene uova. L'ingrediente segreto è la farina di ceci che deve essere adoperata per sostituire le uova e per far risultare la frittata più sana e più buona. La farina di Gram è un tipo di farina di ceci: alcune varietà sono la farina Channa o "besan", in cui i ceci vengono arrostiti prima di essere macinati, conferendo al prodotto un gusto più terroso. Ecco, quindi, una guida utile per xapire al meglio come preparare un'omelette vegana.

26

Occorrente

  • Due manciate di spinaci freschi
  • Una manciata di funghi
  • Uno o due spicchi d'aglio
  • Un cucchiaino di olio d'oliva
  • 120 grammi di farina di ceci
  • Un cucchiaino di brodo in polvere
  • Mezzo cucchiaino di lievito
  • 75 ml di latte di soia
36

Per prima cosa, lavate e tritate in modo abbastanza grossolano due grandi manciate di spinaci freschi e una manciata di funghi. Tritate uno o due spicchi d'aglio. Soffriggete l'aglio, gli spinaci e i funghi in un cucchiaino d'olio d'oliva, sino a quando i funghi liberano i succhi e gli spinaci si asciugano. Sistemateli da una parte.
In una terrina, unite centoventi grammi di farina di ceci, un cucchiaino di brodo in polvere e mezzo cucchiaino di lievito. Aggiungete un po' alla volta circa settantacinque millilitri di latte di soia, mescolando con una forchetta o con una frusta, per non rischiare che si formino dei grumi. La miscela risultante dovrebbe avere la consistenza di una pastella densa e liscia.

46

Aggiungete le verdure fritte alla miscela di frittata e mescolate per combinare bene il tutto. Ripulite e oleate la vostra padella. Scaldatela ed aggiungete la miscela di frittata: mescolate per distribuire bene gli ingredienti. Avrete bisogno di spalmarla bene sulla base della teglia con una spatola, facendo attenzione che abbia lo stesso spessore ovunque (circa un centimetro). Copritela con un coperchio e cuocete per circa cinque minuti, dopodiché capovolgetela con una spatola (potete anche girarla al volo, se siete capaci di farlo). Cuocete per circa altri tre-cinque minuti sull'altro lato. Piegate e servite subito guarnendo con del ketchup/maionese o con la vostra salsa preferita.

Continua la lettura
56

Come ci si potrebbe aspettare, il profilo nutrizionale della farina di ceci è di gran lunga superiore a quello delle uova. Le uova sono propagandate come "proteine energetiche", ma in realtà le frittate che consumano gli atleti son costituite da soli bianchi. In realtà, sarebbe meglio utilizzare sempre la farina di ceci, al posto delle uova. Un grammo contiene il 169 per cento in più di proteine ed il mille per cento in più di fibre, oltre ad una grossa quantità di carboidrati integrali e di minerali in più.

Ecco un link che potrebbe servire --?http://www.greenstyle.it/omelette-vegetariane-e-vegan-come-prepararle-87870.html (omelette vegetariane e vegane).

Ecco un ulteriore link utile --?http://www.vegancucinafelice.it/2013/04/14/omelette-vegan/ (omelette vegan).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione ai vari tempi di cottura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Lasagne vegana al ragù di tofu

Il Natale oltre ad essere la festa per eccellenza dedicata ai bambini e ai regali, è anche la festa della buona e abbondante cucina, dove tutto è lecito. Sulle nostre tavole sfilano specialità di tutte le regioni dove tutti cercano di stupire e ingolosire...
Primi Piatti

Ricetta vegana: come cucinare i noodles

Il termine noodles indica gli spaghetti o le tagliatelle tipici della cucina orientale. La loro composizione può essere: a base di soia, riso, grano saraceno, farina di grano tenero o duro. Generalmente si cucinano in due modi: in forma di zuppa, cioè...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara vegana con zucchine e farina di ceci

Negli ultimi anni il numero di persone che sceglie un'alimentazione vegetariana è in costante crescita, un trend che ha segnato anche la nascita di bar, buffet e ristoranti ad hoc. A conferma della nuova tendenza cresce costantemente l'offerta di prodotti...
Primi Piatti

Come fare le lasagne vegane alla crema di asparagi

La lasagna è il centro di una buona tavola della domenica. Siete vegani o questa domenica a pranzo avrete ospiti vegani? Non è necessario rinunciare a questo piacere. Basterà riadattare il piatto con pochi e semplici trucchi!Oggi vogliamo raccontarvi...
Primi Piatti

Come preparare dei ravioli vegani

La cucina vegana, soprattutto negli ultimi anni, ha subito una rapida diffusione e ha influenzato notevolmente anche la nostra cucina, introducendo nuovi piatti (e alimenti) e portando numerose variazioni ai nostri piatti tipici. In questa ricetta andremo...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alle verdure

Il risotto è un piatto che si può preparare in tantissimi modi differenti, tutti saporiti e davvero sfiziosi. Questa ricetta propone l'uso delle verdure, perfetta per chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, e per chi desidera un primo piatto...
Primi Piatti

Come preparare l'insalata di riso vegan

Negli ultimi anni sempre più persone preferiscono scegliere per la loro alimentazione quella vegana. Oltre che una scelta di dieta però essa rappresenta talvolta uno stile di vita, anche se diversi possono essere i motivi di tale scelta. Principalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.