Come preparare un plumcake alle mandorle

Tramite: O2O 21/04/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il plumcake alle mandorle è un dessert morbido, profumato e perfetto per la colazione o la merende di tutta la famiglia. Ideale, dunque, per accompagnare il caffè o il latte e per iniziare la giornata con un pieno di energia. Il suo sapore irresistibile riesce a conquistare sopratutto i più piccoli e ciò vi consentirà di limitare l'acquisto di merendine preconfezionate, ricche di conservanti e di certo meno salutari di un dolce preparato in casa. Ecco come realizzare, in maniera semplice e veloce, un morbidissimo plumcake alle mandorle.

26

Occorrente

  • 150 g di mandorle o farina di mandorle
  • 150 g di farina 00
  • 4 uova
  • 1 limone
  • 160 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 75 ml di olio di semi
36

Preparare il composto

Per la preparazione del plumcake alle mandorle cominciate dedicandovi alle mandorle. Servendovi di un mixer, tritate le mandorle sino ad ottenerne una farina leggermente granulosa. Per quanti hanno poco tempo da dedicare alla realizzazione del dolce, consiglio di utilizzare la farina di mandorle reperibile ormai in tutti i supermercati. Proseguite con la realizzazione del composto per il plumcake. Con l'ausilio di fruste elettriche, montate in una terrina le uova con lo zucchero sino ad ottenere una crema spumosa. Grattugiate la scorza del limone e insieme al suo succo amalgamatela con cura al composto. Aggiungete all'impasto la farina 00, la vanillina, il lievito, l'olio di semi e le mandorle precedentemente tritate. Lavorate il composto per qualche minuto sino a renderlo liscio ed omogeneo.

46

Cuocere il plumcake

Per evitare che il dolce si attacchi durante la cottura, imburrate e infarinate con attenzione un stampo da plumcake. In alternativa potete rivestire il vostro stampo con un foglio di carta forno. Cuocete il vostro plumcake in forno preriscaldato a 180° C per circa 45 minuti. Trascorso il tempo necessario, verificate con la prova dello stecchino, la perfetta cottura del vostro plumcake alle mandorle. Non appena il vostro dolce sarà perfettamente dorato, sfornatelo e fatelo raffreddare per qualche minuto prima di sformarlo dal suo stampo.

Continua la lettura
56

Servire e conservare il plumcake

Trasferitelo su un piatto da portata e cospargetelo di zucchero a velo. Se desiderate consumarlo per un fine pasto, servitelo con una pallina di gelato al caffè o alla vaniglia. Conservandolo all'interno di una campana di vetro o coperto con della pellicola per alimenti, il plumcake rimarrà fragrante e soffice per tre giorni. Per quanti amano un plumcake dal gusto più ricco o desiderano dare una piacevole croccantezza al dolce, consiglio di aggiungere al plumcake delle lamelle di mandorle. Vi basterà cospargerle sulla superficie del plumcake, circa cinque minuti prima di ultimare la cottura.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il plumcake all'ananas

Per iniziare la giornata con un dolce sorriso, perché non lasciarci ispirare dalla soffice consistenza di un plumcake all'ananas? Una ricetta delicata, fresca e morbidissima! Il plumcake all'ananas è l'idea sfiziosa anche per una merenda leggera e sana,...
Dolci

Come preparare il plumcake con pistacchi e albicocche

Se volete preparare un dolce che possa essere servito in qualsiasi momento della giornata, ecco a voi la ricetta per realizzare un goloso plumcake con pistacchi e albicocche. Può essere proposto in tavola sia al mattino assieme a latte e caffè per grandi...
Dolci

Come preparare il plumcake ai fichi

Se volete preparare un dolce semplice, gustoso e versatile, ecco a voi la ricetta del plumcake ai fichi. È perfetto da servire come dessert a fine pasto oppure da gustare a colazione o all’ora di merenda. Contiene pochi e semplici ingredienti facilmente...
Dolci

Come preparare il plumcake al pistacchio

In questo articolo, che vuole fungere da guida per la realizzazione di un buonissimo dolce, che sarà veramente apprezzato in toto, dai nostri amici e parenti, che inviteremo ad assaggiarlo, magari durante una festa o anche durante un fine cena o pranzo....
Dolci

Come preparare la pasta di mandorle

La buonissima pasta di mandorle trova le proprie origini in Sicilia. Per prime furono le suore del convento della Martorana nelle vicinanze di Palermo a preparare questo tipo di pasta. Essa viene da sempre utilizzata nelle preparazioni dolciarie, presentandosi...
Dolci

Plumcake senza uova e senza burro

Il plumcake è un ottimo dolce di origine inglese, abbastanza conosciuto anche nel nostro paese. Molto amato da grandi e piccini, il plumcake è adatto per la colazione o per una sana merenda. Si accompagna infatti benissimo, sia col latte, col cappuccino...
Dolci

Ricetta: plumcake con farina ai 5 cereali

Friabile, profumato e morbido: che bontà il plumcake! Questo dolce tipicamente inglese ha ormai fatto furore ovunque. Dagli ingredienti di base simili a quelli di una torta, anche il plumcake si presta a molte varianti. Il nome ricorda l'originaria ricetta...
Dolci

Come preparare i bocconcini di mandorle

A scaglie, tritate o sotto forma di farina, le mandorle sono degli ingredienti molto usati nella pasticceria e nella gelateria. La farina di mandorle, ad esempio, si utilizza per preparare ottimi dolci. A volte in aggiunta o in totale sostituzione della...