Come preparare un plumcake salato con zucchine al profumo di menta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete voglia di cucinare qualcosa di delizioso e che possa essere usato anche come piatto unico per una scampagnata? Allora perché non preparare un profumato plumcake salato? Il plumcake è un piatto che può essere servito come dolce a fine pasto o per colazione o come antipasto salato durante un aperitivo. Si può tagliare a dadini o a fettine sottili ed essere usato per completare un secondo piatto di carne. In questa guida vedremo come preparare un plumcake con zucchine al profumo di menta, dal sapore delicato ed invitante.

26

Occorrente

  • 400 g di farina di farro
  • 250 g di zucchine
  • 300 ml di latte di riso
  • 30 g di nocciole tritate
  • 2 cucchiaini di menta fresca
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1/2 cucchiaino di rosmarino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
36

Sgusciate le nocciole e tritatele grossolanamente per alcuni minuti nel mixer. Quindi prendete una ciotola capiente e versate la farina di nocciole, aggiungete poi la farina di farro e due cucchiai di farina di riso. Risciacquate il mixer per eliminare tracce residue di nocciole, asciugate l'interno con un panno pulito e tritate le foglioline di menta, tenendone da parte qualcuna, che potrete usare per decorare. Aggiungete alle farine il rosmarino e la menta tritata.

46

Lavate le zucchine, tagliatele a cubetti e tenetele in un piatto. Aggiungete tre cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolate bene. Quindi prendete il mixer ad immersione e montate le fruste per impastare. Unite al composto contenuto nella ciotola il latte di riso ed azionate il mixer amalgamando gli ingredienti per almeno 10 minuti. Fate attenzione nel dosare il latte di riso, versatelo poco alla volta al fine di ottenere un impasto molto cremoso e senza grumi. Successivamente aggiungete un cucchiaio di miele, il sale e il pepe. Versate per ultima cosa la bustina di lievito e le zucchine ed amalgamante bene il tutto per 5-7 minuti.

Continua la lettura
56

Dopo aver aggiunto il lievito abbiate cura di mescolare l'impasto con un cucchiaio di legno, per consentire al lievito stesso di raggiungere tutti i punti dell'impasto. Questa operazione garantirà una lievitazione uniforme, evitando che in alcune parti il plumcake possa afflosciarsi durante la cottura. Nel caso non si gradisca il sapore troppo dolce del miele, è possibile sostituire quest'ultimo con del malto. Versate infine l'impasto in uno stampo per plumcake e trasferitelo in forno ventilato a 180° cuocendolo per almeno 50 minuti. Trascorso il tempo indicato verificate l'avvenuta cottura con uno stuzzicadenti (l'interno del plumcake dovrebbe rimanere piuttosto asciutto), quindi toglietelo dal forno, sformarlo su di un piatto e guarnite con un rametto di foglie di menta. Servitelo tiepido, ma anche freddo sarà delizioso. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: plumcake salato di pancarrè

Il termine "plumcake" ci porta inevitabilmente a pensare al tipico dolce, ottimo da consumare a colazione, semplice e soffice. A nessuno verrebbe in mente una variante salata. Eppure, esiste, e in quanto a bontà non è da meno rispetto all'originale...
Pizze e Focacce

Plumcake salato agli asparagi e speck

Gli asparagi sono una verdura che è stata molto apprezzata fin dall'antichità: pare che la sua coltivazione fosse diffusa in tutta l'area del Mediterraneo già 2000 anni fa. I Romani conoscevano gli asparagi, molto amati per via del loro gusto delicato....
Pizze e Focacce

Come preparare il Danubio salato

Il Danubio è una torta lievitata particolare e gustosa. È formata da una serie di palline di pasta ripiene di salumi e formaggi vari e può essere perfetta per preparare uno sfizioso buffet salato o un aperitivo ricco di sapore. Il Danubio salato è...
Pizze e Focacce

Come preparare lo strudel salato con porcini, prosciutto e pomodori secchi

Ormai non ci sono più dubbi: i funghi fanno bene alla salute! Stiamo entrando nella stagione giusta per trovarli freschi e buonissimi. Ma spesso non ci va di cucinare le solite ricette. Oggi abbiamo voglia di inventarci qualcosa di elaborato. Magari...
Pizze e Focacce

Ricetta: plumcacke salato con salsiccia e formaggio

Il plumcacke salato è un piatto che sicuramente delizierà i palati di grandi e piccini. Trova il suo impiego come antipasto, per accompagnare un aperitivo, in occasione di un picnic, o semplicemente come piatto unico quando non si ha idea di cosa cucinare;...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle

In questa guida, vogliamo proporre una nuovissima ricetta, mediante cui cercheremo d'imparare come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle, una vera delizia per il nostro palato e per tutti gli ospiti, amici e parenti che inviteremo...
Pizze e Focacce

Come preparare la frittata di zucchine e noci

Se siete appassionati di cucina e nel contempo alla ricerca di nuove ricette, allora questa è la guida che fa per voi; infatti, se amate la frittata di zucchine, e importante sapere che potete arricchirla con delle noci. La ricetta è piuttosto semplice...
Pizze e Focacce

Come preparare una torta salata di zucchine e pesto

Gentilissimi lettori, nella presente guida parleremo di cucina e, più specificatamente, di torte salate. Infatti, andremo a scoprire come preparare una torta salata di zucchine e pesto. Lo faremo in modo semplice, seguendo passo dopo passo il procedimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.