Come preparare un pollo ripieno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per una cena decidiamo di fare un secondo piatto davvero particolare, possiamo preparare un pollo ripieno ideale anche per momenti speciali come una festa. La ricetta è piuttosto semplice da realizzare, ci vogliano pochi ingredienti e soltanto un minimo di tempo a disposizione. In riferimento a ciò, nei passi successivi vediamo come preparare un delizioso pollo ripieno.

25

Occorrente

  • 1 pollo da circa 800 gr
  • 200 gr di tritato di tacchino
  • 150 gr di tritato di maiale
  • 50 gr di mortadella
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr formaggio dolce
  • 70 gr di pangrattato
  • 50 gr parmigiano
  • 30 gr burro
  • 4 uova
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 1 cipolla
  • Sale, pepe, rosmarino
35

Acquistare il pollo disossato

Innanzitutto dovete acquistare il pollo disossato presso il macellaio di fiducia, in modo da agevolare notevolmente l'elaborazione della ricetta. Se invece volete prepararlo in netto anticipo, allora potete congelarlo già ripieno per poi scongelarlo a temperatura ambiente un giorno prima. Premesso ciò, la prima cosa da fare è di bollire le uova per 10 minuti e farle diventare sode.

45

Preparare il ripieno

Fatto ciò, impastate il trito di tacchino con il maiale, aggiungendo anche delle uova, del pangrattato, una mezza cipolla, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe. Preparato il ripieno aprite il pollo, e stendete all'interno delle fette di prosciutto cotto, l’impasto, il peperone tagliato a cubetti, il formaggio dolce e delle fette di mortadella. Sopra il ripieno, mettete anche delle uova sode intere. Completato l'elaborazione del ripieno chiudete il pollo dalle due estremità, ed iniziate a cucire con un filo piuttosto doppio per evitarne la fuoriuscita. Infatti, è importante che il pollo venga cucito perfettamente, perché è proprio la cucitura che permette un’ottima cottura del ripieno, rendendo la carne nel contempo molto morbida. Un consiglio è di forare con uno spillo il pollo per evitare che si formino delle bolle d'aria, e di conseguenza il ripieno non si cuoce bene. Infine salate la pelle, e riponete il pollo in un tegame piuttosto capiente aggiungendo ai lati dell'abbondante rosmarino, dopodiché copritelo con della carta d'alluminio.

Continua la lettura
55

Infornare il pollo

Completata la ricetta, è arrivato il momento di infornare il pollo a 180° per circa 2 ore, però avendo l'accortezza l’ultima mezz'ora di cottura di aprire il forno, togliere la carta d'alluminio ed aggiungere il burro a pezzetti. Adesso bagnate la carne con un cucchiaio di brodo preparato on precedenza precedentemente con un dado, ideale per far diventare la pelle ancora più croccante. A questo punto servite il pollo ripieno ai vostri ospiti ben caldo, ed accompagnato da un contorno di patate al forno condite con olio e rosmarino, oppure da un'insalata verde o mista di stagione ed un buon bicchiere di vino bianco leggermente frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il petto di pollo ripieno

Quando si pensa al petto di pollo, generalmente lo si associa a una dieta sana ed equilibrata. Il pollo, infatti, è una carne bianca altamente magra e digeribile, che risulta essere particolarmente adatta a coloro che stanno seguendo un regime dietetico...
Carne

Come preparare il filetto di pollo ripieno di cous cous

La carne di pollo viene molto apprezzata nel mondo. Base di molte ricette internazionali, viene consumata prevalentemente in India ed in Africa del Nord. Di queste regioni è originario anche il cous cous. Quest'ultimo, ricco di gusto e di elementi nutritivi,...
Carne

Come preparare il pollo fritto ripieno

Il pollo è una pietanza molto gustosa, sopratutto se preparata nel modo giusto. Il vantaggio del pollo sta nel suo essere facilmente digeribile, poco calorico e molto proteico. Ma se non fate caso alla dieta, allora dovete sapere che il pollo fritto...
Carne

Come fare il pollo ripieno ai pinoli

Quando si hanno ospiti a cena si cerca sempre di preparare dei menù particolari. Questi bisogna realizzarli bene, partendo dal primo fino al dolce. I secondi sono delle pietanze, che non devono mai mancare. Inoltre, vanno fatti scegliendo l'alimento,...
Carne

Ricetta: petto di pollo ripieno ai funghi porcini

Nella preparazione di un piatto salutare e leggero il pollo trova sempre un ruolo primario. La carne di pollo è povera di grassi e ricca di proteine. È il pasto ideale per uno sportivo o per chi intende perdere quel chiletto in più. Ma di per sé la...
Carne

Come fare il pollo ripieno agli spinaci

A chi ama l'arte culinaria, molto spesso viene il desiderio di realizzare delle pietanze sempre differenti, oppure effettuare degli accostamenti audaci, quindi misurare le proprie abilità in cucina. >Esistono diversi piatti, a loro volta, che a prima...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno alla frutta secca

La carne di tacchino si presta a molti condimenti, tutti squisiti. In verità molti non la amano, poiché la ritengono poco saporita e un po' stopposa. Pertanto i vari sughi completano in modo eccellente la preparazione di questo tipo di carne. Ad esempio,...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno

Se intendi preparare il tacchino in un modo insolito almeno per il nostro paese, puoi optare per quello ripieno. Si tratta infatti di una ricetta molto gustosa, che se ben elaborata è in grado di soddisfare il palato delle persone più esigenti e persino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.