Come preparare un ragù di quinoa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La quinoa è una pianta priva di glutine, di recente utilizzata per la preparazione di piatti vegani o per celiaci. Essendo ricca di proteine e vitamine, è molto nutriente ed energizzante. È, di fatto, un alimento utile per tutte le persone che sono spesso sotto sforzo fisico e tensioni. In questa guida vedremo in particolare come preparare un ragù di quinoa. Nei supermercati specializzati in materia bio si possono trovare già condimenti a base di quinoa, come il ragù, ma cucinarlo da soli, oltre a dare più soddisfazioni, renderà il piatto più genuino. Di aspetto molto simile al classico ragù di carne e saporito in ugual maniera, piacerà senz'altro anche a coloro che non mangiano la verdura. Potrete accompagnarlo alla pasta o anche utilizzarlo come contorno. Vediamo allora come cucinarlo.

27

Occorrente

  • 100 g di quinoa
  • 500 ml di salsa di pomodoro
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla tagliata finemente
  • 1/2 costa di sedano
  • Olio
  • Vino bianco
  • Sale
  • Pepe
  • Basilico
37

Cucinare la quinoa

La ricetta è piuttosto semplice e veloce, tuttavia l'unica difficoltà consiste nel reperire la quinoa: non tutti i supermercati hanno questo tipo di pianta, ma se vi recherete negli store che vendono prodotti bio avrete più possibilità di trovarla. Una volta comperata, mondatela bene nell'acqua fino a che non produrrà più schiuma. Munitevi di una casseruola e riempitela d'acqua; aggiungete poi la quinoa, salate e fate bollire il tutto per cinque minuti. Passato il tempo di cottura, togliete la casseruola dal fuoco; noterete che poco a poco la pianta si gonfierà: lasciatela in posa per altri dieci minuti, poi scolatela bene.

47

Preparare il soffritto

Ora dovrete occuparvi del soffritto, uguale a quello che di solito si prepara per cucinare il ragù. Prendete una carota e tagliatela a dadini assieme alla cipolla e al sedano. In una pentola, aggiungete dell'olio (quel che basta per coprire la superficie) e gli ingredienti che avete appena tagliato, assieme a poca acqua. Cuocete a fuoco basso per un paio di minuti, finché la cipolla non sarà ben dorata, poi mettete nella pentola anche la quinoa, facendo attenzione che non sia troppo acquosa. Lasciate a riposo per qualche minuto, poi aggiungete un pizzico di sale e insaporite con il vino bianco. Infine, versate un po' di salsa di pomodoro per coprire il tutto, e fate cuocere per circa mezz'ora, a fuoco medio.

Continua la lettura
57

Servire il ragù di quinoa

Una volta che il ragù sarà cotto, versate un po' d'olio di oliva a piacere. La vostra ricetta è pronta! Non vi resta che servirlo su un piatto di pasta come il classico ragù alla bolognese, o come condimento di secondi piatti a base di verdure. Anche con il cous cous può rappresentare un buon abbinamento, perché insaporisce bene il piatto. Non è escluso che possa accompagnare pietanze a base di pesce, anche se fa parte della cucina vegana. Starà a voi creare il contorno perfetto; buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre ingredienti bio di prima qualità, per ottenere un piatto più gustoso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la quinoa tricolore

Mangiare è la passione di moltissime persone che ogni giorno vogliono approfondire la conoscenza di nuove pietanze e sapori. Alcune ricetti sono facili da preparare, altre richiedono un po' più di tempo, ed esistono ricette per ogni stagione.Con l'arrivo...
Primi Piatti

Come preparare la quinoa con zucca arrosto

Se volete proporre in tavola un piatto insolito ma decisamente genuino, ecco a voi la quinoa con zucca arrosto. Si tratta di una specialità completamente priva di glutine e può essere consumata anche da chi segue una dieta vegana in quanto non contiene...
Primi Piatti

Come preparare la quinoa con verdure croccanti

Se siete alla ricerca di un primo piatto insolito, leggero e gustoso, ecco a voi la quinoa con verdure croccanti. È una specialità che possono gustare tutti: dai vegani agli intolleranti al lattosio e al glutine. Ha un sapore fresco ed è facilmente...
Primi Piatti

Come preparare il ragù napoletano

Il ragù napoletano è un pilastro della cucina partenopea. Ogni buona massaia custodisce gelosamente il segreto di un eccellente ragù. Ogni famiglia personalizza questo straordinario piatto come meglio crede. In alcune case si utilizza solo la carne...
Primi Piatti

Come preparare polpette di quinoa con verdure

C'è poco da fare in cucina ci si può davvero sbizzarrire con le infinite ricette che si possono trovare. Inoltre da un bel po' di anni ci sono anche i programmi di cucina che danno un grosso aiuto alle tante persone che vogliono cimentarsi ai fornelli...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al verde e ragù di totani

La guida che andremo a sviluppare all'interno di questi pochi passi, andrà a trattare la preparazione di una ricetta. Infatti, come facilmente comprensibile tramite la lettura del titolo posto a questa guida, ora andremo a spiegarvi Come preparare le...
Primi Piatti

Come preparare gli involtini di verza con quinoa, funghi e tofu

Gli involtini di verza cotti al forno sono un piatto tradizionale molto ricco e gustoso. Generalmente vengono preparati con la carne e il formaggio, poi arricchiti con delle verdure. Se vogliamo però possiamo prepararne anche una versione vegana, con...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al ragù bianco e zucchine

In molte sono le preparazioni che possiamo realizzare in cucina, adottando una buona dose di impegno e di creatività. Tuttavia ci sono piatti gustosi che possiamo preparare che spesso non vengono tenuti in adeguata considerazione, come per esempio le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.