Come preparare un risotto al seitan

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte persone credono che mangiare vegetariano sia sinonimo di poca varietà e gusto. Però questo non corrisponde affatto al vero, è possibile infatti trovare in questa tipologia di cucina, piatti davvero gustosi, pieni di sapore e molto invitanti per il nostro palato. Uno di questi è il risotto al seitan. Vediamo allora qualche consiglio su come preparare questo piatto.

27

Occorrente

  • 350 grammi di riso
  • 1 dado vegetale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla bianca
  • olio d'oliva
  • 150 grammi di seitan
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • pepe nero
  • 400 grammi di funghi freschi
37

Il primo ingrediente di cui avremo bisogno è la cipolla. Eliminiamo tutta la buccia che la riveste e poi tritiamola molto finemente. Possiamo tritare la cipolla a mano, con un coltello, oppure tramite un tritatutto elettrico. Successivamente poniamo una padella, provvista di fondo antiaderente, a scaldare sui fornelli. Appena l'olio versato nella padella sarà caldo aggiungiamo anche la cipolla tritata. Per ottenere un soffritto perfetto in pochi secondi, mescoliamolo velocemente con un cucchiaio di legno. Poi sbucciamo anche gli spicchi d'aglio e schiacciamoli con il manico di una forchetta. Aggiungiamoli al soffritto. Appena tutto assume una colorazione dorata versiamo anche i funghi tagliati a fette sottili. Prima di utilizzarli, i funghi vanno lavati e puliti in modo accurato. I funghi non devono presentare alcuna traccia di terra o altro. Rimuoviamo gli spicchi d'aglio e aggiustiamo di sale.

47

Lasciamo cuocere il condimento. Nel frattempo occupiamoci del brodo. Versiamo l'acqua in una casseruola, che porteremo ad ebollizione. A questo punto aggiungiamo un dado per brodo vegetale. Mescoliamo il dado con un mestolo di legno per farlo sciogliere completamente. Teniamolo al caldo mantenendo il brodo su fiamma bassa. Controlliamo la cottura dei funghi e iniziamo ad aggiungere il riso. Insieme al riso versiamo anche un mestolo di brodo caldo. Ricordiamoci di mescolare accuratamente per evitare che il riso si attacchi al fondo. In caso di necessità aggiungiamo altro brodo. Lasciamo cuocere il tutto continuando a mescolare per bene.

Continua la lettura
57

Continuiamo a mescolare ed aggiungere brodo fino al termine della cottura del riso. Prendiamo ora il seitan, appoggiamolo sul tagliere e tagliamo dei piccoli cubetti dalla grandezza di circa mezzo centimetro. Quando saranno pronti, aggiungiamoli al risotto in modo che si possano insaporire. Assaggiamo il riso. A cottura ultimata, spegniamo la fiamma e togliamo la pentola dal fuoco. Appoggiamo la pentola su di un piano e copriamola con un canovaccio in cotone. Facciamola riposare per almeno 10 minuti. Manca ancora un piccolo passo prima di servire in tavola. Cospargiamo il risotto con una generosa mano di parmigiano grattugiato e una spolverata di prezzemolo fresco tritato. In base ai gusti possiamo anche aggiungere un po' di pepe nero macinato fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • dosi: 4 persone
  • difficoltà: media
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo di riposo: 10 minuti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare il seitan con le zucchine

Il seitan viene prodotto dalla lavorazione della farina di grano. Fino pochi anni fa, il seitan veniva considerato un prodotto di nicchia, in quanto destinato soltanto a vegetariani e vegani. A differenza ora si può trovare in moltissime cucine, grazie...
Primi Piatti

Come fare la lasagna al ragù di seitan

La lasagna al ragù di seitan è la versione vegana del tradizionale primo piatto della cucina italiana.Il seitan è un alimento derivante dal glutine di grano tenero e vanta un’elevata quantità proteica.Si può utilizzare come sostituto della carne,...
Primi Piatti

Ricetta: seitan con cipolle caramellate

Il seitan è un alimento che per la sua versatilità si presta bene a diverse preparazioni anche molto differenti fra loro. Cardine della dieta vegetariana e vegana e non solo, è considerato una buona alternativa alla carne, sia per il sapore delicato...
Primi Piatti

Come preparare il risotto veggy con funghi e zucca

In questa guida spiegherò brevemente come preparare il risotto veggy con funghi e zucca. Per chi non fosse pratico con questi termini moderni, dei giorni d'oggi, ecco un appunto. Con veggy si vuole abbreviare il termine vegan o vegano. Questo termine...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alla frutta esotica

Preparare un risotto con la frutta esotica è molto facile. Basta decidere che tipo di frutta utilizzare. Non è il caso usare troppi tipi di frutta, per non confondere esageratamente i gusti. Un risotto esotico è un primo piatto dal sapore davvero particolare...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e taleggio

In questa guida vi spiegherò come preparare il risotto con radicchio e taleggio. Questa ricetta è simbolo della cucina italiana in quanto ci sono ingredienti nostrani tipici. Partendo dal risotto, questo renderà dolce e morbido il piatto in tutta la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.