Come preparare un sandwich di salmone e rucola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Capita spesso che non si ha tempo o non si ha molta voglia di dedicarsi alla cucina ma fortunatamente esistono soluzioni semplici e veloci da preparare. Ad esempio un gustoso sandwich è un pasto nutriente e sostanzioso che non richiede grandi fatiche di preparazione. Stiamo parlando di un semplice panino imbottito all'italiana. Il nome di questo panino deriva dal conte John Montagu, nonché Lord Sandwich, il quale amava mangiare questi panini durante le partite di golf e di carte.
Il sandwich diviene spesso la preferenza di un pasto veloce, in una pausa di lavoro o in occasione della merenda pomeridiana. È un alimento delizioso che è possibile presentare come stuzzichino di aperitivi o merende per tutte le età come dicevamo poc'anzi. Di seguito vedremo come preparare un sandwich di salmone e rucola.

24

Un sandwich con salmone e rucola non solo è molto gustoso ma è anche il pasto ideale per i pranzi veloci in ufficio e nelle giornate calde, magari in spiaggia.
Per cominciare procuriamoci del pane in cassetta, l'ideale per i sandwich, e tagliamolo a fette. In mancanza di pane in cassetta possiamo tranquillamente ripiegare su un tradizionale pane casereccio. Fatto questo, abbrustoliamo le fette in un tostapane; se non avete questo piccolo elettrodomestico potete usare il forno, azionando la funzione grill. Lasciamole in forno fino a che non acquistano una colorazione dorata. Tiratele fuori e spalmate su ogni fetta un leggero strato di burro.

34

Terminata la preparazione del sandwich veniamo alla cosa più importante, il condimento. Prendiamo la rucola e dopo averla lavata e pulita facciamola asciugare aiutandoci con qualche foglio di carta da cucina. Prendiamo qualche ciuffo di erba cipollina e tagliamola molto finemente. Ora prendiamo il salmone e condiamolo con del limone, il sale e il pepe. Se non amate il limone potete condirlo con qualche goccia di glassa di aceto balsamico. Cominciamo a riempire il panino, sistemando prima la fetta di pane tostato, dopo la rucola, in seguito le fettine di salmone, l'erba cipollina e infine un'altra fetta di pane. I più affamati possono optare per un sandwich a più strati, utilizzando più fette di pane e sovrapponendo i vari panini.

Continua la lettura
44

Pressiamo il panino e facciamo in modo che rimanga chiuso, aiutandoci con gli stuzzicadenti e successivamente tagliandolo in modo da ricavare dei triangoli. Per presentarlo al meglio, posizioniamo il sandwich in un piatto da portata abbellito con qualche foglia di lattuga e qualche cucchiaiata di salsa rosa oppure di maionese. Accompagniamo il nostro sandwich con una dissetante birra fredda o in alternativa una bibita gassata. Il condimento del sandwich solitamente è accompagnato da una buona fantasia di colui che lo prepara; esistono infatti infiniti condimenti per sandwich sempre gustosi.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare dei sandwich vegetariani

I sandwich sono un pasto veloce da poter mangiare in qualsiasi occasione. Sono facili e veloci da preparare e le loro varianti sono infinite! Ovviamente tutto varia secondo i gusti e il modo di nutrirsi. Infatti, anche per chi ha uno stile di vita vegetariano...
Antipasti

Come preparare i sandwich di patate

Il sandwich è comunemente conosciuto come due fette di pane farcite con ciò che più ci piace, come prosciutto e formaggio, tonno con pomodori o tanto altro ancora. A qualcuno è però venuta l'idea di sostituire le fette di pane con delle verdure,...
Antipasti

Come preparare il sandwich di pesce

Il sandwich di pesce è un goloso antipasto che può essere servito durante una cena importante o in occasione di un aperitivo estivo da consumare all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma richiede qualche accortezza affinché il risultato finale...
Antipasti

Come preparare dei sandwich di melanzane

Preparare una comoda cena tra amici è abbastanza difficoltoso quando non si conoscono i gusti degli altri invitati. Sicuramente è meglio preparare qualcosa di sicuro che possa piacere un po' a tutti. I sandwich sono sicuramente una tipologia di alimento...
Antipasti

Come preparare un club sandwich

Nella vita frenetica di oggi spesso si è costretti a consumare pasti veloci, un abitudine sempre più frequente che non deve condizionare in nessun modo la qualità della propria alimentazione. Tra i cibi più consumati nelle pause pranzo troviamo, senza...
Antipasti

Come preparare le girelle al salmone

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare da una ricetta golosa come le girelle al salmone? Una preparazione davvero molto easy e veloce, ma capace di conquistare anche il palato più difficile. Pochi ingredienti per...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di vitellone con rucola e grana

La carne è un alimento che è possibile preparare in diversi modi, e soprattutto arricchirla con delle sostanze particolari e gustose, oppure con contorni semplici come patate o insalata. In questa guida tuttavia nello specifico parliamo del carpaccio...
Antipasti

Come preparare l'insalata di melone, gamberi e rucola

Un ottimo piatto da preparare in estate è senza dubbio l'insalata fatta con diversi ingredienti, come verdure, ortaggi, pesce o carni bianche. L'insalata è, infatti, una pietanza leggera, fresca, salutare e che si prepara in pochi minuti. È un piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.