Come preparare un semifreddo al caffè

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
Come preparare un semifreddo al caffè
15

Introduzione

Quando non si ha molto tempo per cucinare ma si vuole comunque preparare un dessert per stupire i propri ospiti, è possibile optare per un dolce freddo. Tra quelli più amati in assoluto vi è senza dubbio il semifreddo al caffè, un dolce estremamente semplice da realizzare. Nella seguente guida verrà spiegato pertanto come preparare questa ricetta.

25

Occorrente

  • crema pasticcera
  • meringa italiana
  • panna montata
  • caffè ristretto
  • caffè solubile in polvere
  • albumi
  • zucchero
  • acqua
35

Preparare la crema

La prima cosa da fare per realizzare un buon semifreddo al caffè consiste sicuramente nel preparare la crema pasticcera e la meringa italiana. La ricetta della crema pasticcera è piuttosto semplice e comunemente conosciuta. Essa si presta a numerose varianti ma generalmente la ricetta classica è sempre quella più consigliata. Per fare invece la meringa italiana c'è bisogno di prendere degli albumi, lo zucchero e l'acqua. Successivamente bisogna montare a neve gli albumi utilizzando le fruste elettriche. In un recipiente poi bisogna mettere un po' di acqua e un po' di zucchero. Bisogna poi portare tutto a ebollizione a fuoco lento per alcuni minuti.

45

Montare la meringa

A questo punto, aiutandoci con le fruste elettriche, versiamo il liquido bollente prestando particolare attenzione ad amalgamare perfettamente gli albumi montati. Dopo circa cinque minuti portiamo alla massima velocità le nostre fruste e continuiamo così fino al completo raffreddamento della meringa italiana. Conserviamola in frigorifero. Prendiamo una terrina e mettiamo 100 grammi di crema pasticcera, versiamo 100 grammi di caffè ristretto e 5 grammi di caffè solubile in polvere. Aggiungiamo 250 grammi di meringa italiana e mescoliamo lentamente dal basso verso l'alto.

Continua la lettura
55

Preparare il semifreddo

Adesso prendiamo 500 grammi di panna da montare e, usando le fruste elettriche ben fredde di congelatore, montiamola fino ad ottenere una panna montata lucida. Prendiamone circa tre cucchiai e aggiungiamola al composto con la crema pasticcera. Mescoliamo dal basso verso l'alto e versiamolo sul resto della panna montata. Adesso, con una spatola e sempre prestando molta attenzione, continuiamo a mescolare senza smontare il composto. Prendiamo sei belle coppe da gelato e con una sacca per guarnire i dolci, riempiamole del nostro semifreddo al caffè. Conserviamole in congelatore e, quando le vogliamo servire, guarniamole con un po' di panna montata oppure con qualche chicco di caffè. Questa è quindi una ricetta semplice, pratica e veloce che ci permetterà di preparare un gustosissimo dessert da tenere pronto in qualsiasi momento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare un semifreddo agli amaretti e cachi

Abbiamo una cena con amici e vogliamo preparare un dolce particolare ma non difficile ed elaborato. Un semifreddo, con la sua morbidezza, è una delle specialità più adatte, anche se occorre prestare un po' di attenzione nella preparazione. Tuttavia...
Dolci

Ricetta: torta semifreddo al caffé e cioccolato

Il semifreddo è un dolce al cucchiaio da gustare soprattutto nelle calde giornate estive. La torta semifreddo stupisce il palato per il suo sapore unico, ma anche per la sua freschezza. Si tratta di una ricetta facile e veloce da preparare nella nostra...
Dolci

Ricetta: torta semifreddo al pistacchio

Il semifreddo al pistacchio è un dessert sfizioso che potrete preparare facilmente e velocemente a casa vostra, per mangiarlo da soli o in compagnia, proponendolo come merenda o come fine pasto ai vostri eventuali ospiti, ancor meglio se nei caldi mesi...
Dolci

Come fare il semifreddo al caramello

Il semifreddo è un dolce scenografico e al tempo stesso raffinato. La ricetta proposta in questa guida è una variante in cui si ritrova la dolcezza del caramello insieme alla cremosità della panna montata. A seguire troverete la ricetta originale di...
Dolci

Ricetta: semifreddo al caffè

Il semifreddo è un goloso dessert che si accompagna a numerosi menù, dai più semplici ai più elaborati. Gli ingredienti possono variare a seconda del tipo di semifreddo. Comunque, in genere si utilizza un mix di creme. Questo tipo di dolce si differenzia...
Dolci

Ricetta: semifreddo al caffè e pistacchi

Anche durante l'afoso periodo estivo la voglia di un momento dolce può sorprenderci all'improvviso. Per gustare qualcosa di fresco e dissetante, ma goloso, perché non lasciarci tentare da un delizioso semifreddo al caffè e pistacchi? Una ricetta veloce,...
Dolci

Ricetta: semifreddo all'amaretto

Se siamo alla ricerca di ricette di dolci sempre nuovi, per assaporare dei gusti differenti dai soliti, allora potremo sfruttare le moltissime guide presenti su internet, che oltre a fornirci la lista degli ingredienti necessari per la realizzazione del...
Dolci

Come preparare il semifreddo all'amaretto con ciliege fresche

Siete stanchi del solito tiramisù e della classica macedonia? Se state cercando un'idea originale per il dessert che servirete a fine pasto, siete capitati nel posto giusto. Oggi vi proporremo una ricetta semplice e sfiziosa, versatile e soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.