Come preparare un soufflé di spinaci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come preparare un soufflé di spinaci

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare un sufflé di spinaci. Quest'ultimo si può proporre durante una cena con amici o parenti. Il soufflé deve essere accompagnato da un po' di verdura lessata. Questa ricetta è abbastanza semplice da preparare, ha un sapore delicato ed è allo stesso tempo gustosa. L'unica difficoltà che si riscontra durante la preparazione è quella di mantenere la sua morbidezza e tenere vivo il gonfiore. Ecco nei passi seguenti come realizzare la ricetta.

26

Occorrente

  • 500 g di spinaci
  • 4 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 750 ml latte
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 60 g di burro
  • 4 cucchiai di farina
  • pangrattato
36

Utilizzare spinaci freschi

È opportuno l'utilizzo di spinaci freschi, ma si possono usare anche quelli surgelati. Dopo che gli spinaci sono stati lavati bisogna metterli in una pentola antiaderente e farli cuocere in pochissima acqua per qualche minuto. In seguito si devono scolare, strizzare e tritare. Successivamente si deve preparare la besciamella frullando il latte con la farina, il sale e il pepe. Poi, si versa in una casseruola dove è stato messo a sciogliere il burro. Si porta ad ebollizione mescolando con un cucchiaio di legno; dopo circa 3 minuti di bollore la salsa si è addensata ed è pronta per l'uso. A questo punto si aggiungono gli spinaci tritati, 4 tuorli e si mescola.

46

Cuocere il composto

Ora è il momento di assaggiare e salare il composto a proprio piacimento; poi bisogna aggiungere il pepe macinato al momento. A questo punto si devono montare a neve gli albumi utilizzando un cucchiaio di metallo; essi si devono incorporare delicatamente al composto facendo dei movimenti circolari. Successivamente bisogna versare il composto in una pirofila del diametro di 22 centimetri; in alternativa si possono utilizzare delle piccole pirofile. In entrambi i casi si devono imburrare e spolverizzare con del pangrattato. In seguito bisogna cuocere nel forno preriscaldato a 200° C per circa 20 minuti.

Continua la lettura
56

Servire appena sfornato

È fondamentale non aprire e né socchiudere lo sportello del forno durante la cottura del soufflé. Quando, attraverso il vetro del forno, si nota che il soufflé è ben gonfio ed ha un bel colore dorato significa che è cotto. Esso va servito appena sfornato. Per poter ottenere un ottimo risultato è preferibile seguire attentamente tutti i singoli passaggi. Bisogna tenere le chiare dell'uovo in frigorifero fino ad un attimo prima della preparazione. È opportuno tenere le fruste per sbattere gli albumi nel freezer per pochi minuti. Bisogna servire il soufflé caldo e fumante se si vogliono conquistare i palati di tutti gli ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparare un bel sufflè sarà un modo per avere a disposizione un bel piatto per i nostri ospiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il soufflé di finocchi

Il finocchio è l'alimento ideale per chi tiene alla propria forma fisica, è un ortaggio con ridotto contenuto calorico, povero di grassi e ricco di fibre e di vitamine. Questo piatto è abbastanza leggero ed è consigliato soprattutto in estate. Ecco...
Antipasti

Come preparare il soufflé di carote e formaggi

Il soufflé di carote e formaggi è un goloso antipasto che deve essere presentato in tavola appena tolto dal forno. Ha un sapore delicato che può essere abbinato a quello del prosecco. Realizzando questo piatto usando materie fresche di ottima qualità,...
Antipasti

Come preparare il soufflé di melanzane

Il soufflé di melanzane è una ricetta molto gustosa, un primo piatto che soddisfa qualsiasi tipo di palato per la sua consistenza soffice e per il gusto armonioso dei vari ingredienti. A tal proposito, in questa guida, vi spiegherò molto dettagliatamente...
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci alla feta

Il rotolo di spinaci alla feta è un goloso antipasto da servire freddo. È semplice da preparare e con pochi ingredienti otterrete un risultato al di sopra delle vostre aspettative. Il rotolo di spinaci alla feta deve essere servito tagliato a fette,...
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare la pasta sfoglia con spinaci e uova

Preparare la pasta sfoglia potrebbe sembrare, a prima vista, una vera e propria impresa e lo è davvero se non si conosce il metodo giusto. In questa guida sarà illustrato un modo semplice ma eccellente per fare la pasta sfoglia e farcirla con spinaci...
Antipasti

Come preparare la torta rustica con porri e spinaci

La torta rustica con porri e spinaci è un goloso antipasto da servire in tavola tiepido. Può essere conservato in frigorifero anche per tre giorni e gustato freddo assieme a verdure di stagione grigliate se si desidera trasformarlo in un secondo piatto....
Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

L’insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.