Come preparare un sugo di carote

Tramite: O2O 08/11/2017
Difficoltà: facile
17
Introduzione

La pasta al pomodoro è una ricetta "ever green" davvero intramontabile! Ottima in qualsiasi occasione, è la preparazione last minute per eccellenza. Per aggiungere un pizzico di golosa originalità a questo piatto della classica cucina italiana, perché non condire la pasta con un sugo alle carote? Un'idea stuzzicante e ricca di sapore, perfetta per aggiungere una delicata nota alla nostra preparazione. Le carote, oltre ad essere buonissime e croccanti, sono anche un vero elisir di benessere e bellezza. Vediamo allora insieme come preparare un sugo di carote.

27
Occorrente
  • Ingredienti:
  • 4 carote
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
37

Puliamo e affettiamo le carote

Il primo step per preparare il nostro sugo di carote, è quello di dedicarci alla pulizia delle verdure. Iniziamo quindi eliminando le estremità delle carote. Ora, aiutandoci con un pelapatate, rimuoviamo la buccia superficiale. Portiamo ora le carote sotto il getto dell'acqua e laviamole per bene. Andiamo poi a tamponarle con un panno pulito. Trasferiamo le carote sopra un tagliere e tagliamole a cubetti. Andiamo adesso a svelare la cipolla. Laviamola e tritiamola finemente.

47

Prepariamo la base per il sugo

Ora che le carote sono pulite possiamo andare a dedicarci alla seconda fase della nostra preparazione. Portiamo una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Una volta caldo aggiungiamo la cipolla. Lasciamola soffriggere molto dolcemente. Una volta imbiondita, possiamo incorporare le carote tagliate a dadini. Lasciamole cuocere a fiamma dolce per circa 5 minuti. In questo modo le carote si ammorbidiranno. A questo punto possiamo versare nella padella la salsa di pomodoro. In alternativa possiamo anche evitare di aggiungere la passata. Per un sugo solo di carote, ci basterà infatti utilizzarne il doppio della dose indicata e una volta cotte frullarle. Aggiustiamo con un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero. Lasciamo quindi proseguire la cottura per altri 15 minuti.

Continua la lettura
57

Cuociamo la pasta e condiamola

Mentre il sugo di carote termina la sua cottura, possiamo cuocere la pasta. Per questa ricetta possiamo utilizzare il formato di pasta che preferiamo, anche se quella corta ci permetterà di assaporare il sugo in tutte le sue sfaccettature di sapore. Per un piatto a regola d'arte, scoliamo sempre la pasta ben al dente. Andiamo quindi a trasferire la pasta direttamente nella padella con il sugo di carote. Facciamo saltare il tutto a fiamma vivace per un paio di minuti. A questo punto non ci resta che impiattare la nostra pasta al sugo di carote. Guarniamo con una generosa spolverata di parmigiano reggiano grattugiato e qualche fogliolina fresca di basilico. Per esaltare il nostro sugo di carote, aggiungiamo una nota croccante. Ci basterà guarnire il piatto con delle scagliette di mandorle.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Il sugo alle carote è ottimo per condire la pasta per un delicato pranzo estivo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il pesto di carote e mandorle

Un buon pesto a base di mandorle e carote può diventare un gustoso ed inusuale condimento per un buon primo piatto, insaporendo la pasta con il suo gusto delicato ma, al tempo stesso, squisito. Un pesto di carote e mandorle può trasformarsi anche in...
Primi Piatti

Come preparare un sugo alle lumache

Le lumache sono un cibo ancora non accettato da tutti, magari perché si devono cucinare crude, però sono considerate un piatto ottimo dai consumatori e una fonte di minerali dai nutrizionisti. Il consumo di lumache ha origini antiche, ci sono prove...
Primi Piatti

Come preparare i cavatelli al sugo

Se vuoi realizzare un primo piatto davvero succulento ed invitante ma non sai proprio quale ricetta scegliere, puoi senza dubbio optare per un buon piatto di cavatelli al sugo. Si tratta di una pietanza davvero molto particolare che unisce il sapore classico...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro con patate e carote

Le zuppe sono perfette da preparare in inverno perché conciliano il gusto dei prodotti di stagione al tepore che arriverà in seguito alla degustazione. In questa guida vi spiegherò come preparare la zuppa di farro con patate e carote. Il farro, oltre...
Primi Piatti

Come preparare il sugo di cavolfiore

Oggigiorno soltanto poche persone conoscono la preparazione del sugo di cavolfiore; è un condimento molto leggero, sia per quanto concerne la sua consistenza, sia per quanto riguarda il sapore, che la sua consistenza. È inoltre perfetto per esaltare...
Primi Piatti

Come preparare il sugo alla boscaiola col Bimby

Mangiare è un piacere a cui nessuno rinuncerebbe mai. Al di là della necessità per la sopravvivenza, gustare ottimi piatti dà una grande soddisfazione al palato e allo stomaco. Il senso di sazietà che avvertiamo dopo aver mangiato un piatto gustoso...
Primi Piatti

Come preparare un sugo alla cacciatora

Il popolo italiano si contraddistingue per avere un grande amore verso le ricette culinarie nostrane e spesso anche quelle di ulteriori Paesi. Tutto ciò viene ricavato dal fatto che ogni anno si avviano tanti nuovi ristoranti pizzeria o nuove pizzerie...
Primi Piatti

Come preparare un semplice sugo al pomodoro

Il pomodoro è un frutto originario dell’America sud-occidentale, importato inizialmente in Europa e coltivato, poi, in tutto il mondo. Le qualità di pomodoro più amate e versatili in cucina sono il perino, il San Marzano, il grappolo, il ciliegino...