Come preparare un tiramisù con le banane

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Strati di cremoso mascarpone e savoiardi intrisi nel caffè, con una spolverata di cacao amaro: uno dei dolci della pasticceria italiana più amati al mondo è il tiramisù, perfetto da gustare a fine pasto dopo un pranzo della domenica o nelle occasioni speciali. Chi lo porta in tavola sa che in questo modo offre un'autentica bontà che soddisfa anche i palati più golosi. Accanto alla ricetta della tradizione ne esistono altre ugualmente buone, che permettono di personalizzarlo a proprio piacimento con l'aggiunta di semplici ingredienti. Ad esempio, è possibile preparare un tiramisù con le banane, utilizzando la variante che comprende l'utilizzo dei wafer alla vaniglia. Vediamo come fare.

25

Occorrente

  • 250 gr di wafer alla vaniglia
  • 250 gr di mascarpone
  • 200 gr di panna da montare
  • 2 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 2 banane
  • 100 gr di latte
  • cacao amaro in polvere q.b
  • caffè espresso e liquore al caffè (a piacere)
35

Per la preparazione di questa splendido dolce è buona norma lasciare per una decina di minuti tutti gli ingredienti fuori dal frigo, soprattutto le uova, che devono essere a temperatura ambiente. È un piccolo trucco per assicurarsi la riuscita ottimale del piatto. Fatto questo, prendete una ciotola capiente e mischiate i due tuorli con i centoventi grammi di zucchero, tenendo da parte gli albumi. Lavorateli con uno sbattitore elettrico per ottenere una crema dalla consistenza spumosa, e aggiungete il mascarpone. Prendete gli albumi e montateli a neve e se notate che non vengono bene, metteteli per qualche minuto nel freezer con un pizzico di sale, poi riprovate a montarli. Questi vanno aggiunti agli altri ingredienti con un cucchiaio di legno, mescolando dal basso verso l'alto.

45

In un recipiente a parte, preparate la panna fresca, e quando sarà pronta versatela nella ciotola insieme agli albumi: avrete così ottenuto la crema per condire il vostro tiramisù.
Sbucciate le banane e frullatele con i 100 grammi di latte nel bicchiere di un mixer; vi basteranno pochi secondi per ottenere una crema liscia e senza grumi. Mescolate il caffè espresso ed il liquore insieme in una ciotola, poi immergeteci alcuni wafer alla vaniglia, lasciandoli fermi per un paio di secondi. Disponete i biscotti imbevuti sul fondo del piatto da portata, lungo tutti i bordi, per formare un anello decorativo.

Continua la lettura
55

Immergete più wafer alla vaniglia e sovrapponete due strati all'interno dell'anello decorativo, poi copriteli con un paio di cucchiaiate di composto alla banana, lisciando il tutto utilizzando una spatola. Ripetete, formando altri due strati, poi ricoprite tutto con la miscela alla banana che vi è rimasta. Posizionateci sopra un generoso strato di pellicola trasparente lasciate riposare in frigo per qualche ora prima di servirlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crema di banane agli amaretti

I dolci rappresenta l'alimento che numerose persone intendono assolutamente consumare al termine di un pranzo od una cena. Questi individui li considerano fondamentali per finire in bellezza un delizioso pasto. Siccome il tempo a disposizione della gente...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla banana senza uova

Il tiramisù alla banana senza uova è un delizioso dessert perfetto da servire alla fine di un pranzo o di una cena organizzata in famiglia. È molto semplice da realizzare e anche chi non ha spiccate doti da pasticcere può ottenere un eccellente risultato...
Dolci

Come preparare i muffin con avena e banane

Se volete preparare un gustoso spezza fame, ricco di gusto ma povero di calorie, ecco a voi i muffin con avena e banane. Sono ottimi da gustare a colazione, a merenda o da servire come dessert alla fine di un pasto organizzato in famiglia. Contengono...
Dolci

Come preparare il tiramisù agli agrumi

Delizioso soffice e davvero irresistibile, il tiramisù rimane uno dei dolci più apprezzati e più gustati in tutto il mondo. La classica preparazione del tiramisù, prevede l'utilizzo del mascarpone, dei savoiardi, del caffè e del cacao amaro. In realtà...
Dolci

Come preparare il tiramisù alle fragole

In questa bella e nuova ricetta, vedremo insieme come e cosa fare per poter preparare, nella propria cucina, un buonissimo tiramisù alle fragole. Il tiramisù può essere preparato in vari modi, ma quello alle fragole è una variante più fresca rispetto...
Dolci

Come preparare il gelato al tiramisù

Avete mai pensato di poter unire la bontà di un dolce come il tiramisù alla freschezza del gelato? Ebbene si, con questa guida potrete imparare come preparare il gelato al tiramisù con pochi semplici passaggi. Tutto quello che vi occorre lo troverete...
Dolci

Come preparare la torta alle banane senza uova

La torta alle banane è semplice da preparare e si conserva per un’intera settimana senza che il suo sapore o la sua consistenza ne risentano significativamente. In questa guida vedremo come prepararla. Non adoperate acqua tiepida né ghiacciata perché...
Dolci

Come preparare il tiramisù senza mascarpone

Apprezzato da molti e facilissimo e veloce da preparare, il tiramisù possiede degli ingredienti di base che fanno capo a quello che poi è il suo nome: la presenza del caffè, dello zucchero e delle uova ricordano le colazioni di una volta a base di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.